• Montagne
    • Active & Green
    • Lifestyle

Sciare in famiglia in Lombardia

Principianti o campioni? Dalla bergamasca alla Valtellina, scopri dove sciare in Lombardia. Con gli amici. In famiglia.

Dalla bergamasca alla Valtellina, ecco le destinazioni per godersi una vacanza sulla neve in Lombardia. Tra piste da urlo, snowpark per bambini, ciaspolate notturne e sapori veri.

 

1. In vetta nelle Valli Bergamasche
Principianti o campioni? La neve delle Valli bergamasche è per tutti. Partiamo dalla Val Seriana. Nel comprensorio Presolana-Monte Pora puoi trascorrere intere giornate senza mai togliere gli sci. Le piste della Ski Area del Monte Pora sono 22, tutte collegate tra loro e qualcuna aperta anche in notturna, meteo permettendo. 12 i chilometri di piste della Presolana, dotate di un moderno impianto di innevamento e considerate la palestra ideale per chi è agli inizi. Passiamo alla Val di Scalve: a Colere trovi le discese più lunghe e impegnative, mentre Schilpario è il paradiso del fondo. Quest’anno puoi approfittare dell’Orobie Passe-Partout, uno skipass valido per cinque giorni, anche non consecutivi, in tutti e due i comprensori. Infine, c’è Foppolo, regina delle nevi a 40 chilometri da Bergamo. 14 le piste, lunghe più di 40 chilometri, con 7 impianti di risalita.

 

2. Nel Lecchese, a un’ora da Milano
Parti da Milano e in un’ora sei ai piedi dello skilift. Ebbene sì, anche il Lecchese è a portata di sci.  36 i chilometri di piste del comprensorio Piani di Bobbio – Valtorta.  Cima più alta l’Orscellera, 1.950 metri. Scendendo da qui, se il cielo è limpido, riesci a vedere anche la città che ti sei lasciato alle spalle. Perfetta per i principianti, la Ski Area ha un paio di nere per i più esperti, come la Pista dei Tre Signori. Altra destinazione, Pian delle Betulle, un alpeggio in Alta Val Sassina. Ci si arriva in 5 minuti di funivia dal Comune di Margno. Qualcuno lo chiama “l’ultimo paradiso”, perché qui non ci sono macchine. Trovi 1 pista nera, 3 rosse e 2 blu, per 12 Km complessivi di sciata. Formidabile la vista, che abbraccia i laghi di Como e Lugano e le Alpi italiane e svizzere.

 

3. In pista, da Montecampione al Tonale
Per chi ama la montagna d’inverno, il comprensorio Ponte di Legno - Tonale è un must.  100 km di piste tra cui la più lunga d’Europa, dal Ghiacciaio Presena a Ponte di Legno, giù per 11 km da togliere il fiato. Gli esperti di sci alpinismo possono lanciarsi in qualche fuoripista, chi non scia godersi il Panorama 3000 Glacier, lo ski bar sul tetto dell’Adamello. Sempre nel bresciano, le altre capitali della neve sono Montecampione e Maniva. A Montecampione arrivi anche in treno: la stazione più vicina, Piancamuno, è a 20 minuti, e da lì si prosegue in navetta. 20 piste, 30 km di discesa e la magnifica impressione di stare su una terrazza imbiancata con vista lago d’Iseo. Più verso il Garda, Maniva Ski è il comprensorio ideale anche per famiglie con bambini, ha 40 km di piste. La vista migliore, qui, si ha dalla seggiovia Dasdana, che regala un bellissimo colpo d’occhio sul Garda e sul Rosa.
Scopri di più

 

4. In Valtellina, tra snowpark e free rider
Bormio e Santa Caterina, Livigno, Aprica, Madesimo, Valmalenco… La Valtellina è il regno dello sci. A Bormio gli impianti hanno riaperto il primo di cembre. Per la gioia dei bambini, alla Funslope di Bormio 2000, appena ampliata, se n’è aggiunta una a Valbella, anche questa con box, salti, tunnel, curve paraboliche. Altro nuovo arrivo, lo Snowpark. Un pretesto in più per scegliere il domaine bormino, con i suoi 110 km di piste e le tre ski area (Bormio, Santa Caterina Valfurva e Cima Piazzi- San Colombano) collegate da bus gratuito e accessibili con skipass unico. A Livigno, la stagione dello sci non finisce praticamente mai. Azzurre, rosse e nere disegnano 115 chilometri di tracciati, con muri, adrenalinici cambi di pendenza ma anche percorsi rassicuranti per chi vuole imparare. Anche qui, c’è lo snowpark: quello del Mottolino è considerato tra i migliori d’Europa. Più “facile”, anche per il clima mite, la ski area Aprica & Corteno, 50 km di piste. Mentre i grandi si cimentano in quota, i piccoli possono esercitarsi nei campi scuola. Madesimo (40 km di tracciati, più 20 per il fuoripista) è amatissima anche dai free rider, e regala emozioni in velocità lungo piste storiche come la Vanoni, la Italo Pedroncelli e la Valsecchi. Ed è incantevole anche la Valmalenco, con i suoi 50 chilometri di piste che si snodano tra Pizzo Scalino, Monte Disgrazia e Bernina. Da brivido la Snow Eagle, la funivia più grande d'Europa: in 4 minuti, un salto di quota di 1.000 metri.
Scopri di più

Dello stesso tema

Galleria fotografica Valtellina

Lasciati stupire dalla Valtellina guardando le immagini più belle di questo splendido territorio.
  • Montagne
La Valtellina dalla A alla Z

Valtellina in famiglia sulla neve

Neve, divertimento e paesaggi da favola tra le montagne più alte delle Alpi di Lombardia
  • Montagne
Valtellina in famiglia

Weekend in Valtellina

Madesimo, Chiavenna, Morbegno. Un weekend in Valtellina
  • Montagne
Weekend in Valtellina

Weekend in Valchiavenna

Terra ricca di tradizioni e di bellezze artistiche e culturali... vieni a scoprirle anche tu!
  • Montagne
valchiavenna_angeloga_pizzo_stella

Sciare in Valgerola-Pescagallo

Visitate la Valgerola, la patria del famosissimo Bitto, i suoi rifugi, le dighe ed il comprensorio sciistico di Pescegallo.
  • Montagne
Valgerola: arte, sport e natura

Caspoggio

Un bellissimo balcone che si affaccia sul paesaggio del Bernina dominando tutta la Valmalenco.
  • Montagne
Caspoggio: puro divertimento in Valmalenco

Sport sulla neve nelle valli bergamasche

Val Seriana, Val Brembana e Val di Scalve ti aspettano con le loro piste di fondo, snowpark, piste per lo slittino e per il pattinaggio.
  • Montagne
Val Seriana, Val Brembana e Val di Scalve

Ciaspolare a Ponte di Legno - Passo del Tonale

  • Montagne
Ciaspolare a Ponte di Legno - Passo del Tonale

Inverno in Lombardia: non solo sci

Ciaspolate. Slitte trainate dai cani. Pattinaggio sul ghiaccio. Snow tubing. Terme. L’inverno in Lombardia non è solo sci
  • Montagne
Sled dog, Bormio, Sondrio

Nel cuore delle Alpi: il paradiso degli sport all’aria aperta

Bike, Trekking ma anche relax ed emozioni ad alta quota con gli impianti che ti portano a 3.000 metri di quota.
  • Montagne
Nel Cuore Delle Alpi, Il Paradiso Degli Sport All’aria Aperta

Orobie per tutte le stagioni

Visita il Parco delle Orobie: la più grande area ad elevata naturalità tra i parchi regionali lombardi.
  • Montagne
Orobie: le montagne da vivere tutto l’anno

Cosa vedere sulle Montagne Lombarde

Cosa visitare in Lombardia: guida ai luoghi e alle località più importanti.
  • Montagne
Cosa vedere sulle montagne lombarde

Trekking e relax in Valtellina

Arrampicata. Rafting. Lunghi trekking o passeggiate rilassanti. Il benessere delle terme. Scopri il lato Active & Green della Valtellina
  • Montagne
Trekking in Valtellina

Arrampicata sul ghiaccio in Lombardia

Scalare cascate di ghiaccio è un'avventura emozionante che pone di fronte l’uomo e la natura.
  • Montagne
Arrampicata sul ghiaccio

Piazzatorre Torcole

Località dell'Alta Val Brembana che offre ai turisti un'ampio ventaglio di attività sportive, culturali e ricreative.
  • Montagne
Piazzatorre-Torcole

Fare snowboard in Lombardia

Livigno, Bormio, Chiesa in Valmalenco, Aprica o Madesimo. Per chi vuole godersi lo snowboard in Lombardia c’è l’imbarazzo della scelta
  • Montagne
Mottolino Freeride Park, Livigno

Rifugi in quota in Lombardia

Emozionanti escursioni con gli sci, ciaspolate nella natura incontaminata, ospitalità di casa e cucina genuina.
  • Montagne
Rifugi in quota

Chiesa Valmalenco

Chiesa Valmalenco o come la chiamano i valtellinesi: la Sèsa, stazione sciistica di primo piano in Lombardia.
  • Montagne
Chiesa Valmalenco

Weekend in Valtellina

Un'occasione per scoprire una valle di paesaggi spettacolari e tanto buon cibo.
  • Montagne
Idee weekend: 48 ore in Valtellina

Cosa fare sulle Montagne Lombarde

La Lombardia una meta perfetta per chi ama le vacanze in montagna davanti allo splendido scenario delle Alpi.
  • Montagne
Cosa fare sulle montagne lombarde