• Montagne
    • Active & Green

Val di Togno

Spriana - Montagna in Valtellina

La Val di Togno è una valle solitaria, estranea al turismo di massa,  che sorprende nella sua parte finale, la Val Painale, dove diventa più aperta e luminosa, incorniciata da vette imponenti. In Val Painale si trovano i difficili valichi che portano in Valmalenco e Val Fontana. Si tratta quindi di una valle chiusa, meta dei caricatori d'alpe che qui producevano formaggi e ricotte.

Il rifugio De Dosso a quota 2119 m in Val Painale, è un ottimo punto di partenza per chi pianifica un'ascensione al Pizzo Scalino oppure una traversata verso la Valmalenco o la Val Fontana.

Itinerario Carnale - Rifugio Val di Togno

Punto di partenza: Carnale
Difficoltà: Escursionistica
Dislivello: 220 m
Tempo di salita: 1.30 ore
Periodo consigliato: giugno - ottobre

Salendo da Montagna in valtellina, seguire le indicazioni per San Giovanni, per poi proseguire fino a raggiungere Carnale, dove si lascia l'auto. Un sentiero ben marcato attraversa dapprima un bosco, per poi raggiungere un passaggio nella roccia e un punto di sosta attrezzato. Per un tratto il sentiero si mantiene a quota 1400 m, per poi scendere fino a raggiungere un ponticello che attraversa il torrente Antognasco a quota 1305 m. Infine, una breve salita conduce al rifugio Val di Togno (1317 m).

Dello stesso tema

Una giornata a Chiareggio

Una perla della Valmalenco
  • Montagne
Una giornata a Chiareggio

Lombardia, con le guide alpine

Trekking. Rifugi. Animali selvatici. Arrampicate, alpinismo o ritmi più lenti. Goditi la Lombardia a spasso con una guida alpina
  • Montagne
Guide alpine - Valmalenco - Sondrio

Sciare all'Aprica

Guardati intorno e goditi la bellezza delle cime immerso nel cuore delle Orobie
  • Montagne
Sciare all'Aprica

Vivere la Valtellina d'estate

Fare trekking, pedalare in mountain-bike, rilassarvi alle terme, questo e molto di più in Valtellina d'estate.
  • Montagne
Consigli per godersi la Valtellina nella bella stagione

Scopri i comuni dell'Alta Valle Camonica

  • Montagne
Comuni della Valle Camonica - Pietra Rossa

Ciaspolare a Ponte di Legno - Passo del Tonale

  • Montagne
Ciaspolare a Ponte di Legno - Passo del Tonale

Val Venina

Piateda
  • Montagne
Val Venina

Valle Brembana, montagne tutte da vivere

Meta ideale per chi vuol vivere una vacanza attiva ricca di stimoli ed emozioni
  • Montagne
Valle Brembana, montagne tutte da vivere

Valle Intelvi

Val d'Intelvi, il belvedere più romantico d'Italia.
  • Montagne
Scopri di più sulla Valle Intelvi

Weekend in Valtellina

Madesimo, Chiavenna, Morbegno. Un weekend in Valtellina
  • Montagne
Weekend in Valtellina

Val Trompia

La Val Trompia rappresenta una nuova e piacevole meta turistica, tutta da scoprire!
  • Montagne
Val Trompia

Sciare in Valgerola-Pescegallo

Visitate la Valgerola, la patria del famosissimo Bitto, i suoi rifugi, le dighe ed il comprensorio sciistico di Pescegallo.
  • Montagne
Valgerola: arte, sport e natura

Val d’Intelvi un paradiso naturale tra il Lago di Como e di Lugano

Relax in armonia con la natura ma anche svago, sport e divertimento, tutto questo è la Val d'Intelvi!
  • Montagne
Ramponio - Val d'Intelvi

Val Madre

Fusine
  • Montagne
Val Madre

Sondrio: le 10 destinazioni più turistiche del 2019

  • Montagne
Sondrio: le 10 destinazioni più turistiche del 2019

Campodolcino

Meta ideale per le vacanze, Campodolcino offre al turista un oasi di pace immersa nella bellezza del paesaggio delle Alpi.
  • Montagne
Campodolcino: vita all'aria aperta in Valle Spluga

Piazzatorre Torcole

Località dell'Alta Val Brembana che offre ai turisti un'ampio ventaglio di attività sportive, culturali e ricreative.
  • Montagne
Piazzatorre-Torcole

Passeggiando nelle Orobie

Facili passeggiate nelle Orobie per riequilibrare mente e corpo
  • Montagne
Passeggiando nelle Orobie

Trekking sulle Orobie

Trascorri una giornata di trekking godendo della natura incontaminata delle alpi Orobie accompagnato da una guida alpina esperta.
  • Montagne
Trekking sulle Orobie

Il museo diffuso del Serpentino

Il giovello: il luogo di nascita del prodotto simbolo della Valmalenco, la pioda
  • Montagne
Il museo diffuso del Serpentino