• Turismo religioso

Da Ca' de Mazzi a Corte Sant'Andrea

Quinta tappa del Cammino dei Monaci

Da Ca' de' Mazzi il percorso di pedoni e biciclette prosegue per quello che forse è il tratto più bello e suggestivo del Cammino dei Monaci:

prima sulla sponda sinistra del Lambro, poi sull'argine del Po, immersi in un paesaggio di acqua, pioppeti e distese verdi, fino a Corte di san'Andrea.

All'uscita della località si prende sulla dx la strada campestre che procede in aperta campagna per 1,7 km.
Si entra a Pantigliate e si procede su strada promiscua fino a via Lambrinia e di lì per poco meno di 2 km, con alterni lievi dislivelli si sale sull'argine del tratto terminale del Lambro, fino a incrociare la SP 234 già in comune di Orio Litta.

Attraversata la Strada Provinciale si entra sulla bellissima ciclovia del Po, che è anche la sede della via Francigena di Sigerico proveniente da Pavia. Subito si attraversa il sottopassaggio della linea ferroviaria Pavia-Codogno-Cremona e si procede su strada campestre per poco meno di 5 km, avendo sulla sx il paese di Orio Litta fino alla porta del suggestivo complesso rurale di Corte Sant'Andrea, in Comune di Senna Lodigiana.

Protetto da un alto argine dal fiume Po, il borgo anticamente era punto di guado del fiume, come descritto dell'Arcivescovo di Canterbury Sigerico che, dopo essere stato ordinato da papa Giovanni XV, nel 990, durante il viaggio di ritorno da Roma annotò gli 80 luoghi ove si fermò a pernottare.

Attraversata la porta, si incontra una lunga stecca di abitazioni con bottega disposte verso il fiume, la Chiesa di Sant'Andrea sulla piazza principale e diverse corti rurali in parte abbandonate. La località possiede un ostello ed è meta dei pellegrini per il transito tra Lombardia ed Emilia Romagna.

Qui, infatti, è ancora possibile effettuare, come un tempo, il "transitum padi", cioè l'attraversamento del fiume Po - detto anche "Guado di Sigerico" - tramite l'imbarcadero che, con navigazione privata, consente di raggiungere Soprarivo e Calendasco, sulla sponda piacentina e di connettersi, così, alla via francigena.
 


TAPPA 5 DEL CAMMINO DEI MONACI 

Informazioni tecniche

  • Punto di partenza: Ca' de Mazzi, pressi di San Colombano al Lambro
  • Punto di arrivo: Corte Sant'Andrea
  • Lunghezza 8,8 KM
  • Difficoltà: facile
  • Mezzi di percorrenza: piedi, bici, auto

 Mappa del percorso
Da Ca' de Mazzi, San Colombano al Lambro (MI) a Corte Sant'Andrea (LO) – 8,8 KM


SCOPRI IL CAMMINO DEI MONACI E TUTTE LE SUE TAPPE

Dello stesso tema

Da Ornago a Monza

La quindicesima giornata del cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Ornago a Monza

Da Garlasco a Pavia

Quarta tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Garlasco a Pavia

Da Santa Maria in Calvenzano a Maiano

La terza tappa del Cammino dei Monaci.
  • Turismo religioso
Da Santa Maria in Calvenzano a Maiano

Il Miele dei monaci

Una tradizione secolare ancora viva nelle abbazie
  • Turismo religioso
Il miele dei monaci, dove comprarlo in Lombardia

Castelli, ville e palazzi

Il territorio lodigiano si presenta ricco di testimonianze di storia, arte e cultura.
  • Turismo religioso
Castelli, ville e palazzi

Restauro libri: laboratori e attività nei monasteri

Restaurare libri rari significa preservare la memoria di opere passate, tasselli della nostra storia, ma anche salvare dall'oblio piccoli capolavori d'arte
  • Turismo religioso
Alla scoperta dell’arte di restaurare libri antichi

Chiese Brescia

Quella religiosa è una ricchezza per Brescia che è una delle città italiane con il più alto numero di chiese sul suo territorio
  • Turismo religioso
Chiese a Brescia, Lombardia da visitare

Cammino di San Pietro

Quarta tappa della Via Francigena Renana
  • Turismo religioso
Cammino di San Pietro

La bottega monastica: dove peccare di gola in Lombardia

Guida per golosi nei monasteri della Lombardia
  • Turismo religioso
Guida per golosi nei monasteri della Lombardia

La Via Francisca del Lucomagno

Lungo la Via Francisca del Lucomagno, il medioevo risorge in un Cammino d’altri tempi. Tra montagne e natura incontaminata
  • Turismo religioso
Via Francisca del Lucomagno

Chiese Lecco

Chiese, basiliche e santuari a Lecco e dintorni: un patrimonio religioso tra il romanico e il culto mariano
  • Turismo religioso
Chiese a Lecco, luoghi di fede

Chiese Como

Como, apprezzata per la bellezza dei suoi paesaggi, abbina a nobili ville e scorci sul lago anche splendide chiese
  • Turismo religioso
Chiese Como, Lombardia da visitare

Visitare il mulino dell’Abbazia di Chiaravalle

Gita fuoriporta alla scoperta dell’Abbazia di Chiaravalle
  • Turismo religioso
Gita fuoriporta alla scoperta dell’Abbazia di Chiaravalle

Luoghi Cabriniani nel Lodigiano

I luoghi di Santa Francesca Saverio Cabrini nel Lodigiano
  • Turismo religioso
Luoghi Cabriniani nel Lodigiano

La Via Matildica del Volto Santo

Un grande itinerario di fede e di cultura. I luoghi dei Gonzaga, le opere di Leon Battista Alberti.
  • Turismo religioso
La Via Matildica del Volto Santo

Chiese Monza

Tra architettura e spiritualità, un viaggio nella storia del territorio.
  • Turismo religioso
Chiese Monza, Lombardia da visitare

La Via Palmaria Burdigalense

Dal basso Lago di Garda, il più antico percorso verso la Terra Santa documentato da un pellegrino. È la Via Palmaria Burdigalense
  • Turismo religioso
La Via Palmaria Burdigalense

Itinerario romanico-gotico nel Lodigiano

  • Turismo religioso
Itinerario romanico-gotico nel Lodigiano

Turismo accessibile per la Via Regina

Suggerimenti di visita per persone con disabilità ed esigenze specifiche
  • Turismo religioso
Palazzo Gallio

Itinerari Religiosi

Viaggiare, camminando
  • Turismo religioso
Itinerari religiosi, viaggiare camminando