• Cicloturismo
    • Active & Green

Dal Garda al Po

Vigneti e castelli. Pesci di lago e tortelli speziati. Un viaggio dal Garda al Po in tre giorni, alla ricerca dei sapori della tradizione

Il territorio orientale lombardo è un luogo sospeso tra il Lago di Garda e il fiume Mincio, una terra che odora di olio di oliva e delle fiere battaglie risorgimentali che hanno fatto l’Italia.

I 205 chilometri che compongono questo itinerario ti faranno attraversare le province di Brescia e Mantova su strade principalmente asfaltate e quasi del tutto in pianura. La ricchezza del patrimonio storico, architettonico e paesaggistico richiedono la dovuta calma per poter apprezzare appieno ogni singolo dettaglio.

Di seguito, nove soste tra arte e sapore.
 

1. Memorie storiche - San Martino della Battaglia 
La memoria di una storica battaglia è conservata, attraverso documenti e cimeli, nell’ossario-torre che svetta sul colle di San Martino. 

2. Storia del fiume - Revere 
Storia, archeologia, etnografia, cultura materiale: il Museo
del Po è un viaggio dentro la millenaria civiltà fluviale padana. Nei dintorni, attraccato a riva, un mulino natante.
 
3. Assaggi - Sermide 
La capitale del melone mantovano è sede del Consorzio che lo valorizza. In estate, il frutto è festeggiato da numerose sagre, per assaporarlo dall’antipasto al dolce. 

4. I più bei mosaici - Brescia 
La stratigrafia di una città attraverso il suo museo, nel palinsesto architettonico del complesso monastico di Santa Giulia. Domus romane con importanti mosaici. 

5. Silenzio abbaziale - San Benedetto Po 
Per secoli, intorno all’abbazia di San Benedetto in Polirone, si è disegnato il paesaggio agricolo a colpi di bonifiche e insediamenti. 

6. Dolce e speziato - Mantovano 
Tradizione rustica e tradizione di corte: la cucina mantovana è un avvolgente abbraccio di popolare e aristocratico. Da provare il risotto alla pilota, tipico dei pilatori di riso. 

7. Tra i vigneti - Valtènesi e Basso Garda 
Le colline moreniche regalano il Trebbiano di Lugana. Dalle uve Groppello, sulle pendici della Valtènesi tra castelli e brezze lacustri nasce il Chiaretto, dal bouquet floreale. 

8. Castello con vista - Padenghe 
Salire sull’altura dell’austero castello di Padenghe, con mura poligonali e torri angolari, e far spaziare lo sguardo sull’ampio respiro del Garda e delle colline. 

9. Lungolago - Sirmione
Su una piccola penisola protesa nel Basso Garda isolata dalla terraferma da un fossato navigabile, incantevole centro storico di impianto medievale con terme
 

Dello stesso tema

Bergamo e dintorni su due ruote

Alla scoperta del paesaggio in bicicletta
  • Cicloturismo
Bergamo e dintorni su due ruote

La rete di itinerari ciclabili

Il Lodigiano si presenta come luogo ideale per chi desidera pedalare con facilità.
  • Cicloturismo
La rete di itinerari ciclabili

Tour del San Genesio

Itinerario che risale le pendici delle colline della Brianza che anticipano le ben più alte Prealpi, ma che mette alla prova anche il biker più allenato
  • Cicloturismo
bike tour in lombardia como lecco

MTB-Piateda, tracciolino Gaggio

Piateda, Sazzo, Arigna, Briotti-Dosso del Grillo, tracciolino, Gaggio, Bessega, Piateda Alta, Piateda
  • Cicloturismo
MTB-Piateda, tracciolino Gaggio

Nel mantovano delle Serenissime: Mantova e Venezia

  • Cicloturismo
Nel mantovano delle Serenissime: Mantova e Venezia

Una giornata sulla pista ciclabile della Val Brembana

Una pedalata dal gusto retrò tra vecchie stazioni ferroviarie e natura incontaminata.
  • Cicloturismo
ESPLORARE LA VALLE BREMBANA IN BICI

Parco Regionale Campo Dei Fiori

Anello attorno alle pendici del rilievo del Campo dei Fiori.
  • Cicloturismo
Parco Regionale Campo Dei Fiori

Itinerario: La Ciclovia della Val Seriana

La ciclovia della Val Seriana è uno degli itinerari più belli e varii della Lombardia.
  • Cicloturismo
Itinerario: La Ciclovia della Val Seriana

MTB-San Giuseppe, Sasso Alto

San Giuseppe, I Barchi, Lago Palù, Alpe Palù, Passo Campolungo, Monte Motta Sasso Alto - ritorno a San Giuseppe
  • Cicloturismo
MTB-San Giuseppe, Sasso Alto

Da Seriate a Palazzolo

  • Cicloturismo
Da Seriate a Palazzolo

Da Varese a Orino

Un itinerario alla scoperta di Varese e del suo territorio
  • Cicloturismo
Da Varese a Orino

MTB-Caiolo, Val Cervia

Caiolo, San Bernardo, Pranzera, Casa Scarì, tagliafuoco verso Val Cervia, Campelli in Val Cervia, Fienili di Arale, Cedrasco, Caiolo
  • Cicloturismo
MTB-Caiolo, Val Cervia

Da Gessate a Carnate e ad Arcore. Nei parchi del Rio Vallone, Molgora e dei colli Briantei

  • Cicloturismo
Da Gessate a Carnate e ad Arcore. Nei parchi del Rio Vallone, Molgora e dei colli Briantei

MTB-Montagna, Carnale, Davaglione

Montagna, Paini, Cà Bongiascia, San Giovanni, Carnale, Davaglione Piano, Oniscio, Scessa, Barca, S.Maria Perlungo, Cà Zoia, Cà Mazza, Farina, Montagna
  • Cicloturismo
MTB-Montagna, Carnale, Davaglione

In bici da Tirano a Sondrio

Scopri le Bellezze dell'Alta Valtellina: I terrazzamenti, il Santuario della Madonna di Tirano, il Trenino Rosso e tanto altro ancora
  • Cicloturismo
Da Tirano a Sondrio

MTB-Chiesa Campo Moro

Chiesa Valmalenco, Lanzada, Tornadri, Campo Franscia, Largone, Campo Moro - ritorno a Chiesa Valmalenco
  • Cicloturismo
MTB-Chiesa Campo Moro

Da Lodi a Senna Lodigiana in bici

Pedalare immersi nella natura alla scoperta di monumenti e paesaggi suggestivi
  • Cicloturismo
Da Lodi a Senna Lodigiana in bici

Lungo il Po, verso ovest, tra Lodigiano e Cremonese

Fiume Po, fiume Adda, scorci impensati in piccoli borghi
  • Cicloturismo
Lungo il Po, verso ovest, tra Lodigiano e Cremonese

Dal Garda al Po

Vigneti e castelli. Pesci di lago e tortelli speziati. Un viaggio dal Garda al Po in tre giorni, alla ricerca dei sapori della tradizione
  • Cicloturismo
Dal Garda al Po

Monza e Brianza in bicicletta

Da Villasanta a Cesano Maderno, un itinerario per scoprire in bici le più belle Ville di Delizia della Brianza monzese.
  • Cicloturismo
Villa Reale di Monza