• Turismo religioso
    • Arte e Cultura

Chiese Lecco

Chiese, basiliche e santuari a Lecco e dintorni: un patrimonio religioso tra il romanico e il culto mariano

Quali sono le chiese a Lecco sicuramente da vedere ? Sono numerosi i conventi, le abbazie, i santuari e le chiese a Lecco e nei dintorni. Scrigni ricchi di fede.

Lo dimostra il patrimonio religioso che vanta veri capolavori fra i quali la basilica di San Nicolò, riconoscibile dal suo campanile, uno dei più alti d'Italia: all'interno della chiesa troviamo arredi seicenteschi e un fonte battesimale del Cinquecento.

Camminando tra le vie cittadine, s'incontrano poi le antiche chiese di Santa Marta, originaria del Duecento, e dei Santi Materno e Lucia, un tempo parte del Convento dei Cappuccini di Pescarenico, citato dal Manzoni ne I Promessi Sposi. Sempre in centro città si trova il Santuario di Nostra Signora della Vittoria, sacrario per i morti della Grande Guerra, costruito nel 1932 in stile Neoromanico.

Gli itinerari dello spirito ci spingono poi a esplorare la provincia per ammirare chiese poco conosciute ma non meno suggestive, tra cui spiccano l'affascinante chiesa di San Giorgio a Varenna, con l'imponente affresco a San Cristoforo sulla facciata principale e all'interno affreschi trecenteschi di notevole pregio, e il complesso di San Pietro al Monte a Civate, gioiello del Romanico lombardo, posto in una splendida posizione panoramica a circa 630 metri di altezza sulle pendici del Monte Cornizzolo (una particolarità: San Pietro al Monte è raggiungibile solo a piedi con una passeggiata di circa un'ora, per questo si è mantenuto intatto negli anni!), formato da due edifici dedicati, rispettivamente, a San Pietro e a San Benedetto.

Da non perdere il Santuario della Madonna del Bosco a Imbersago, eretto nel sito in cui apparve la Vergine nel 1617; provate a raggiungerlo salendo la Scala Sacra: si contano 349 gradini, ma la fatica è ricompensata dal panorama che si gode dal portico dei pellegrini.

Merita una visita anche il Monastero del Lavello a Calolziocorte, una delle più importanti fondazioni religiose del territorio lecchese, fondato alla fine del XV secolo dai Padri Serviti e formato dalla chiesa e da due chiostri, uno cinquecentesco e l'altro seicentesco, e l'Abbazia di Piona a Colico, affascinante complesso fondato dai monaci di Cluny nel XII secolo, che comprende la chiesa di San Nicolò, il chiostro con un pregevole ciclo di affreschi e i resti della chiesa di Santa Maria.

Una prova di come le chiese possano farvi scoprire le mete più belle della Lombardia.

Portami qui: Chiese Lecco

Dello stesso tema

Monaci e birra: l’esempio di Monza e Buccinasco

Birrifici artigianali nei monasteri della Lombardia
  • Turismo religioso
Birrifici artigianali nei monasteri della Lombardia

La produzione di icone religiose in Lombardia

Icone e pitture religiose, dove si producono in Lombardia
  • Turismo religioso
Icone e pitture religiose, dove si producono in Lombardia

Coira e Via storica dello Spluga

Un percorso tutto da scoprire
  • Turismo religioso
Un percorso tutto da scoprire

Itinerario Linea Cadorna

Il sentiero della pace. Da cammino difensivo a itinerario naturale
  • Turismo religioso
Itinerario Linea Cadorna

La tradizione erboristica dei monasteri lombardi

Nei monasteri e nelle abbazie della Lombardia, saperi e sapori si traducono in prodotti di erboristeria di ottima qualità
  • Turismo religioso
Prodotti di erboristeria, dove acquistarli dai monaci in Lombardia

Il Miele dei monaci

Una tradizione secolare ancora viva nelle abbazie
  • Turismo religioso
Il miele dei monaci, dove comprarlo in Lombardia

Il Cammin Breve

Una "breve" guida per 7 chiese nel cuore di Milano
  • Turismo religioso
Il Cammin Breve

Il Cammino dei Monaci

Da Milano alla Via Francigena, attraverso il Po. Il cammino passa per tre parchi protetti, un’oasi WWF, monasteri e abbazie
  • Turismo religioso
Il Cammino dei Monaci

La bottega monastica: dove peccare di gola in Lombardia

Guida per golosi nei monasteri della Lombardia
  • Turismo religioso
Guida per golosi nei monasteri della Lombardia

La Via Palmaria Burdigalense

Dal basso Lago di Garda, il più antico percorso verso la Terra Santa documentato da un pellegrino. È la Via Palmaria Burdigalense
  • Turismo religioso
La Via Palmaria Burdigalense

Restauro libri: laboratori e attività nei monasteri

Restaurare libri rari significa preservare la memoria di opere passate, tasselli della nostra storia, ma anche salvare dall'oblio piccoli capolavori d'arte
  • Turismo religioso
Alla scoperta dell’arte di restaurare libri antichi

Chiese Mantova

Alla scoperta dei luoghi di culto del mantovano. Per riempire lo spirito tra fede e arte religiosa
  • Turismo religioso
Chiese Mantova, Lombardia da visitare

Ospitalità conventuale

Conventi e monasteri luoghi storicamente aperti all'accoglienza
  • Turismo religioso
Dormire in convento in Lombardia

Produzione di candele nei monasteri: laboratori e acquisti

Laboratori e acquisti di candele nei monasteri lombardi
  • Turismo religioso
Laboratori e acquisti delle candele nei monasteri lombardi

Visitare il mulino dell’Abbazia di Chiaravalle

Gita fuoriporta alla scoperta dell’Abbazia di Chiaravalle
  • Turismo religioso
Gita fuoriporta alla scoperta dell’Abbazia di Chiaravalle

Esperienze

Imperdibili esperienze per lo spirito. E non solo
  • Turismo religioso
Imperdibili esperienze per lo spirito. E non solo

La Via Matildica del Volto Santo

Un grande itinerario di fede e di cultura. I luoghi dei Gonzaga, le opere di Leon Battista Alberti.
  • Turismo religioso
La Via Matildica del Volto Santo

Via Francigena Renana

Una via romea fra Reno e Po
  • Turismo religioso
Via Francigena renana, una via romea fra Reno e Po

Sotto il Monte Giovanni XXIII

Si trova nella zona denominata Isola Bergamasca ed è oggi meta di pellegrinaggi legati alla figura di Angelo GIuseppe Roncalli
  • Turismo religioso
Sotto il Monte Giovanni Sotto il Monte Giovanni XXIII

L’arte dell’affresco a Morimondo

A Morimondo non solo si ammirano le sue preziose opere ma si frequentano anche laboratori di affresco
  • Turismo religioso
A Morimondo, laboratori sull’arte dell’affresco