• Turismo religioso
    • Arte e Cultura

Sotto il Monte Giovanni XXIII

Si trova nella zona denominata Isola Bergamasca ed è oggi meta di pellegrinaggi legati alla figura di Angelo GIuseppe Roncalli

Sotto il Monte Giovanni XXIII è situato nella zona denominata Isola Bergamasca. Un territorio la cui conformazione ricorda un triangolo capovolto, dove la base, a nord, è costituita dal Monte Canto e i due lati sono rappresentati dal fiume Brembo e Adda.

Sotto il Monte è oggi meta di pellegrinaggi legati alla figura di Angelo Giuseppe Roncalli, che nacque nel comune bergamasco nel 1881 e il 28 ottobre del 1958 divenne Papa Giovanni XXIII, noto anche come Papa buono.

Gran parte dei luoghi d'interesse di Sotto il Monte riguardano i luoghi dove nacque e trascorse la sua vita Papa Giovanni XXIII.

Cascina Palazzo, con stanze semplici raggiungibili da una scala in legno, fu la casa natale, e Ca' Maitino, villa signorile del XV secolo e luogo di vacanza del Papa, è oggi un museo che conserva innumerevoli cimeli appartenuti a Giovanni XXIII, fra i quali il letto su cui spirò e l'altare della cappella privata.

Luogo di forte coinvolgimento è la Cripta Oboedentia et pax, dedicata alla memoria del pontefice dove i pellegrini sono invitati al raccoglimento e alla preghiera. Sui muri interni si leggono parole tratte dai suoi pensieri e invocazioni.

La cripta si trova sotto la Chiesa parrocchiale consacrata da Papa Giovanni XXIII nel 1929 e la Cappella di Maria Regina della pace, che presenta al suo interno un prezioso altare proveniente dall'Antica basilica di San Pietro in Vaticano e un intarsio policromo raffigurante Giovanni XXIII.

Un elemento che caratterizza il territorio di Sotto il Monte è l'Abbazia Rettoria di Sant'Egidio. Edificata nella frazione Fontanella, l'abbazia fu costruita nel X secolo in stile romanico e l'attuale tabernacolo fungeva, in passato, da forno del pane per i poveri di un paese della Val Imagna.

A Sotto il Monte, oltre a visitare i suoi luoghi storici e religiosi, ci si può rilassare e rigenerare nella natura con passeggiate ed escursioni in bicicletta sul Monte Canto. Il monte è costellato da numerosi itinerari che partono dai centri abitati che lo circondano e si snodano tra boschi castagneti e vigneti.


Per maggiori informazioni, visita il sito dedicato papagiovanni.org o la pagina Facebook

Contatti:
Tel: 035 4360046
E-mail: info@papagiovannisottoilmonte.org

Portami qui: Sotto il Monte Giovanni XXIII

Dello stesso tema

La Via Spluga

Lo Spluga, “passo sublime”, selvaggio e affascinante, e la sua via, chiusa in una valle aspra ma ricca di storia.
  • Turismo religioso
via Spluga

Seveso e la storia di San Pietro Martire

Seveso, una roncola, un Santo e una festa
  • Turismo religioso
Seminario San Pietro - Seveso (MB)

Laboratori di miniatura a Morimondo

Laboratori organizzati dall' Abbazia di Morimondo. Un'ottima occasione per approfondire ed esplorare questa tecnica antica
  • Turismo religioso
Guida ai laboratori di miniatura nei monasteri di Morimondo e Chiaravalle

Ospitalità conventuale

Conventi e monasteri luoghi storicamente aperti all'accoglienza
  • Turismo religioso
Dormire in convento in Lombardia

La Via Francisca del Lucomagno

Lungo la Via Francisca del Lucomagno, il medioevo risorge in un Cammino d’altri tempi. Tra montagne e natura incontaminata
  • Turismo religioso
Via Francisca del Lucomagno

La produzione di distillati dei monaci

Le botteghe monastiche traboccano di prodotti realizzati dai religiosi: scopri con noi dove trovarle
  • Turismo religioso
Liquori e distillati: dove si comprano dai monaci in Lombardia

Chiese Lodi

Alla scoperta dei luoghi di culto del lodigiano. Per riempire lo spirito tra fede e arte religiosa
  • Turismo religioso
Chiese Lodi, Lombardia da visitare

Da San Lorenzo Maggiore all'Abbazia di Chiaravalle

Prima tappa del Cammino dei Monaci
  • Turismo religioso
Da San Lorenzo Maggiore all'Abbazia di Chiaravalle

Da Caslino d'Erba a Valmadrera

La settima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Caslino d'Erba a Valmadrera

Il pasto del pellegrino: cucina medievale a Morimondo

Un pranzo ispirato alla cucina medievale con menu stagionale
  • Turismo religioso
Tutti a tavola all’Abbazia di Morimondo

Cammino mariano delle Alpi

  • Turismo religioso
Santuario della Madonna di Tirano

Da Pusiano a Cassago Brianza

La nona giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Pusiano a Cassago Brianza

Il Cammino di Santa Giulia

Tesoro tra i tesori di questo cammino il complesso monasteriale di Santa Giulia
  • Turismo religioso
Il Cammino di Santa Giulia

La Strada Cluniacense della Franciacorta

Alla scoperta delle Abbazie cluniacensi
  • Turismo religioso
La Strada Cluniacense della Franciacorta

Produzione di candele nei monasteri: laboratori e acquisti

Laboratori e acquisti di candele nei monasteri lombardi
  • Turismo religioso
Laboratori e acquisti delle candele nei monasteri lombardi

La Via Priula

Dalle Orobie ai Colli di Bergamo Alta. La Via Priula. Sentieri e strade campestri. Fino al Castello di San Vigilio, in funicolare
  • Turismo religioso
La Via Priula

Chilometro zero in Lombardia: l’agricoltura nei monasteri

Nei monasteri si respira ancora l' atmosfera di un tempo. Se volete comprare dei prodotti genuini, a Km 0, potete rivolgervi ai monaci
  • Turismo religioso
Agricoltura a KM0 nei monasteri della Lombardia

Varese: crederai ai tuoi occhi

Capolavori di arte e fede a Varese
  • Turismo religioso
Varese: crederai ai tuoi occhi

Da Trezzo sull'Adda a Monza

La ventitreesima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Trezzo sull'Adda a Monza

Luoghi Cabriniani nel Lodigiano

I luoghi di Santa Francesca Saverio Cabrini nel Lodigiano
  • Turismo religioso
Luoghi Cabriniani nel Lodigiano