• Turismo religioso
    • Arte e Cultura

Chiese Lecco

Chiese, basiliche e santuari a Lecco e dintorni: un patrimonio religioso tra il romanico e il culto mariano

Quali sono le chiese a Lecco sicuramente da vedere ? Sono numerosi i conventi, le abbazie, i santuari e le chiese a Lecco e nei dintorni. Scrigni ricchi di fede.

Lo dimostra il patrimonio religioso che vanta veri capolavori fra i quali la basilica di San Nicolò, riconoscibile dal suo campanile, uno dei più alti d'Italia: all'interno della chiesa troviamo arredi seicenteschi e un fonte battesimale del Cinquecento.

Camminando tra le vie cittadine, s'incontrano poi le antiche chiese di Santa Marta, originaria del Duecento, e dei Santi Materno e Lucia, un tempo parte del Convento dei Cappuccini di Pescarenico, citato dal Manzoni ne I Promessi Sposi. Sempre in centro città si trova il Santuario di Nostra Signora della Vittoria, sacrario per i morti della Grande Guerra, costruito nel 1932 in stile Neoromanico.

Gli itinerari dello spirito ci spingono poi a esplorare la provincia per ammirare chiese poco conosciute ma non meno suggestive, tra cui spiccano l'affascinante chiesa di San Giorgio a Varenna, con l'imponente affresco a San Cristoforo sulla facciata principale e all'interno affreschi trecenteschi di notevole pregio, e il complesso di San Pietro al Monte a Civate, gioiello del Romanico lombardo, posto in una splendida posizione panoramica a circa 630 metri di altezza sulle pendici del Monte Cornizzolo (una particolarità: San Pietro al Monte è raggiungibile solo a piedi con una passeggiata di circa un'ora, per questo si è mantenuto intatto negli anni!), formato da due edifici dedicati, rispettivamente, a San Pietro e a San Benedetto.

Da non perdere il Santuario della Madonna del Bosco a Imbersago, eretto nel sito in cui apparve la Vergine nel 1617; provate a raggiungerlo salendo la Scala Sacra: si contano 349 gradini, ma la fatica è ricompensata dal panorama che si gode dal portico dei pellegrini.

Merita una visita anche il Monastero del Lavello a Calolziocorte, una delle più importanti fondazioni religiose del territorio lecchese, fondato alla fine del XV secolo dai Padri Serviti e formato dalla chiesa e da due chiostri, uno cinquecentesco e l'altro seicentesco, e l'Abbazia di Piona a Colico, affascinante complesso fondato dai monaci di Cluny nel XII secolo, che comprende la chiesa di San Nicolò, il chiostro con un pregevole ciclo di affreschi e i resti della chiesa di Santa Maria.

Una prova di come le chiese possano farvi scoprire le mete più belle della Lombardia.

Portami qui: Chiese Lecco

Dello stesso tema

Da Airuno a Montevecchia

La dodicesima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Airuno a Montevecchia

Dom Perignon e il Franciacorta

La strana storia del vino più famoso del mondo
  • Turismo religioso
La strana storia del vino più famoso del mondo

Antica Via Regina

Terza tappa della Via Francigena Renana
  • Turismo religioso
Antica Via Regina

Il vino Franciacorta? Si produce in convento

Famosi e amati in tutto il mondo, i vini Franciacorta sono i compagni ideali di grandi occasioni, feste e momenti da ricordare
  • Turismo religioso
Guida ai conventi dove si produce il Franciacorta

Da Pavia a Santa Cristina e Bissone

Quinta tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Pavia a Santa Cristina e Bissone

Chiese Cremona

Il turismo religioso è un'importante attrattiva del turismo italiano. Cremona non manca all'appello con chiese e santuari.
  • Turismo religioso
Chiese Cremona, Lombardia da visitare

Da Maiano Sant'Angelo Lodigiano a Ca' de Mazzi

Variante Quarta tappa del Cammino dei Monaci
  • Turismo religioso
Variante Quarta tappa del Cammino dei Monaci

Da Mortara a Garlasco

Terza tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Mortara a Garlasco

Castelli, ville e palazzi

Il territorio lodigiano si presenta ricco di testimonianze di storia, arte e cultura.
  • Turismo religioso
Castelli, ville e palazzi

Il Cammino di San Colombano

La Via di San Colombano è il percorso che, attraversando l’intera area della Lombardia Orientale, conduceva un tempo sino a Bobbio
  • Turismo religioso
Il Cammino di San Colombano

La Via Francigena

Una Via che per secoli ha portato i pellegrini verso sud con grandi, immensi sacrifici, pur di giungere all’ambita e desiderata Città Eterna
  • Turismo religioso
La Via Francigena

L’arte dell’affresco a Morimondo

A Morimondo non solo si ammirano le sue preziose opere ma si frequentano anche laboratori di affresco
  • Turismo religioso
A Morimondo, laboratori sull’arte dell’affresco

La Via degli Abati

Un itinerario ricco di storia e tradizione che attraversa una terra di paesaggi assolutamente unici, immutati nel tempo
  • Turismo religioso
La Via degli Abati

Da Monza a Milano

La ventiquattresima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Monza (MB) a Milano

La tradizione erboristica dei monasteri lombardi

Nei monasteri e nelle abbazie della Lombardia, saperi e sapori si traducono in prodotti di erboristeria di ottima qualità
  • Turismo religioso
Prodotti di erboristeria, dove acquistarli dai monaci in Lombardia

Il Cammino di Santa Giulia

Tesoro tra i tesori di questo cammino il complesso monasteriale di Santa Giulia
  • Turismo religioso
Il Cammino di Santa Giulia

Chiese Bergamo

Bergamo: una città con più bellezze di quanto non si pensi. Se ne stanno silenziose dietro facciate di chiese dalla storia centenaria
  • Turismo religioso
Chiese Bergamo, Lombardia da visitare

Visitare il mulino dell’Abbazia di Chiaravalle

Gita fuoriporta alla scoperta dell’Abbazia di Chiaravalle
  • Turismo religioso
Gita fuoriporta alla scoperta dell’Abbazia di Chiaravalle

Da San Lorenzo Maggiore all'Abbazia di Chiaravalle

Prima tappa del Cammino dei Monaci
  • Turismo religioso
Da San Lorenzo Maggiore all'Abbazia di Chiaravalle

La Via Palmaria Burdigalense

Dal basso Lago di Garda, il più antico percorso verso la Terra Santa documentato da un pellegrino. È la Via Palmaria Burdigalense
  • Turismo religioso
La Via Palmaria Burdigalense