• Turismo religioso
    • Arte e Cultura

Chiese Lecco

Chiese, basiliche e santuari a Lecco e dintorni: un patrimonio religioso tra il romanico e il culto mariano

Quali sono le chiese a Lecco sicuramente da vedere ? Sono numerosi i conventi, le abbazie, i santuari e le chiese a Lecco e nei dintorni. Scrigni ricchi di fede.

Lo dimostra il patrimonio religioso che vanta veri capolavori fra i quali la basilica di San Nicolò, riconoscibile dal suo campanile, uno dei più alti d'Italia: all'interno della chiesa troviamo arredi seicenteschi e un fonte battesimale del Cinquecento.

Camminando tra le vie cittadine, s'incontrano poi le antiche chiese di Santa Marta, originaria del Duecento, e dei Santi Materno e Lucia, un tempo parte del Convento dei Cappuccini di Pescarenico, citato dal Manzoni ne I Promessi Sposi. Sempre in centro città si trova il Santuario di Nostra Signora della Vittoria, sacrario per i morti della Grande Guerra, costruito nel 1932 in stile Neoromanico.

Gli itinerari dello spirito ci spingono poi a esplorare la provincia per ammirare chiese poco conosciute ma non meno suggestive, tra cui spiccano l'affascinante chiesa di San Giorgio a Varenna, con l'imponente affresco a San Cristoforo sulla facciata principale e all'interno affreschi trecenteschi di notevole pregio, e il complesso di San Pietro al Monte a Civate, gioiello del Romanico lombardo, posto in una splendida posizione panoramica a circa 630 metri di altezza sulle pendici del Monte Cornizzolo (una particolarità: San Pietro al Monte è raggiungibile solo a piedi con una passeggiata di circa un'ora, per questo si è mantenuto intatto negli anni!), formato da due edifici dedicati, rispettivamente, a San Pietro e a San Benedetto.

Da non perdere il Santuario della Madonna del Bosco a Imbersago, eretto nel sito in cui apparve la Vergine nel 1617; provate a raggiungerlo salendo la Scala Sacra: si contano 349 gradini, ma la fatica è ricompensata dal panorama che si gode dal portico dei pellegrini.

Merita una visita anche il Monastero del Lavello a Calolziocorte, una delle più importanti fondazioni religiose del territorio lecchese, fondato alla fine del XV secolo dai Padri Serviti e formato dalla chiesa e da due chiostri, uno cinquecentesco e l'altro seicentesco, e l'Abbazia di Piona a Colico, affascinante complesso fondato dai monaci di Cluny nel XII secolo, che comprende la chiesa di San Nicolò, il chiostro con un pregevole ciclo di affreschi e i resti della chiesa di Santa Maria.

Una prova di come le chiese possano farvi scoprire le mete più belle della Lombardia.

  

Portami qui: Chiese Lecco

Dello stesso tema

Dalla Certosa di Pavia a Pavia

La ventiseiesima ed ultima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Certosa di Pavia a Pavia

Dall'Abbazia di Chiaravalle M.se alla Basilica di Santa Maria in Calvenzano

  • Turismo religioso
Dall'Abbazia di Chiaravalle M.se alla Basilica di Santa Maria in Calvenzano

Chiese Lecco

Chiese, basiliche e santuari a Lecco e dintorni: un patrimonio religioso tra il romanico e il culto mariano
  • Turismo religioso
Chiese a Lecco, luoghi di fede

Da Santa Maria in Calvenzano a Maiano

La terza tappa del Cammino dei Monaci.
  • Turismo religioso
Da Santa Maria in Calvenzano a Maiano

Coira e Via storica dello Spluga

Prima tappa della Via Francigena Renana
  • Turismo religioso
Coira e Via storica dello Spluga

Cammino "Alta Via delle Grazie"

Il Cammino “Alta Via delle Grazie” è il primo cammino spirituale bergamasco, con i suoi 315 km si snoda tra i santuari mariani di città, montagna e lago.
  • Turismo religioso
Cammino

Chilometro zero in Lombardia: l’agricoltura nei monasteri

Nei monasteri si respira ancora l' atmosfera di un tempo. Se volete comprare dei prodotti genuini, a Km 0, potete rivolgervi ai monaci
  • Turismo religioso
Agricoltura a KM0 nei monasteri della Lombardia

Da Ca' de Mazzi a Corte Sant'Andrea

Quinta tappa del Cammino dei Monaci
  • Turismo religioso
Quinta tappa del Cammino dei Monaci

Da Maiano Sant'Angelo Lodigiano a Ca' de Mazzi

Variante Quarta tappa del Cammino dei Monaci
  • Turismo religioso
Variante Quarta tappa del Cammino dei Monaci

Corte Sant'Andrea e la Via Francigena

Storia e tradizione si uniscono lungo il tratto francigeno che attraversa il territorio lodigiano
  • Turismo religioso
Arco - Corte Sant’Andrea e la Via Francigena

Orio Litta e la Via Francigena

Un suggestivo percorso che unisce natura, fede e arte, da esplorare a piedi o in bicicletta
  • Turismo religioso
Orio Litta e la Via Francigena

Produzione di candele nei monasteri: laboratori e acquisti

Laboratori e acquisti di candele nei monasteri lombardi
  • Turismo religioso
Laboratori e acquisti delle candele nei monasteri lombardi

Chiese Mantova

Alla scoperta dei luoghi di culto del mantovano. Per riempire lo spirito tra fede e arte religiosa
  • Turismo religioso
Chiese Mantova, Lombardia da visitare

Il Cammino di Sant'Agostino

Ripercorrere il Cammino di una delle figure più importanti della storia darà nuova importante dimensione alla vostra conoscenza della vita
  • Turismo religioso
Il Cammino di Sant'Agostino

Da Monza a Triuggio

La prima giornata del cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
Da Monza a Triuggio

Sulla Via degli Abati con PaviaTourism

Alla scoperta in Oltrepò Pavese con PaviaTourism
  • Turismo religioso
Sulla Via degli Abati  con PaviaTourism

Il Cammino di San Colombano

La Via di San Colombano è il percorso che, attraversando l’intera area della Lombardia Orientale, conduceva un tempo sino a Bobbio
  • Turismo religioso
Il Cammino di San Colombano

La Via Palmaria Burdigalense

Dal basso Lago di Garda, il più antico percorso verso la Terra Santa documentato da un pellegrino. È la Via Palmaria Burdigalense
  • Turismo religioso
La Via Palmaria Burdigalense

Da San Lorenzo Maggiore all'Abbazia di Chiaravalle

Prima tappa del Cammino dei Monaci
  • Turismo religioso
Da San Lorenzo Maggiore all'Abbazia di Chiaravalle

La Via Regina

La Regina delle Vie, antica, cruciale. Con una fitta rete di ospizi e monumenti, testimoni dell’importanza storica, di questo itinerario
  • Turismo religioso
La Via Regina