• Turismo religioso

Cammino dei Monaci

Quinta tappa della Via Francigena Renana

Da S. Eustorgio – Parco delle Basiliche questa ultima tratta della Via Francigena Renana esce da Milano sviluppando un percorso rispondente alla fondamentale esigenza di propor-re un cammino in grado di ovviare ai problemi posti da interventi infrastrutturali di con-nessione veloce a pesante ricaduta ambientale (TAV, RETE AUTOSTRADALE, etc.)

...di assi-curare un cammino il più possibile lineare, adatto a viandanti “francigeni renani” ovvero di lunga percorrenza; di toccare luoghi di imperdibile importanza storica; di connettersi con vie storiche/religiose di importanza (trans)europea.  

Ed ecco il percorso a cui stiamo lavorando, che è già assolutamente percorribile ed identi-ficabile e che intercetta nei punti nodali la proposta di cammino della Associazione Noce-tum.

Il percorso esce da Milano privilegiando l’asse di Corso di Porta Romana, dove sorge-vano Hospitalia per pellegrini romei( S. Lazzaro, area Teatro Carcano; Ss. Pietro e Paolo ora studio privato); prosegue verso Nocetum e da lì verso Chiaravalle lungo il parco della Vettabbia; prosegue per Viboldone e poi tocca i passaggi imperdibili di Melegnano, Vizzolo Predabissi (sito cluniacense) e Lodi vecchio, con Basilica di S. Bassiano; prosegue poi per San Colombano al Lambro dove interseca il Cammino di San Colombano. Da San Colomba-no, per un itinerario diretto, si arriva alla Via Francigena di Sigeric e quindi a Orio Litta e a Corte Sant’Andrea, da cui si può guadare il Po per Soprarivo/Caledasco.

Il passaggio da Lodi Vecchio e S. Bassiano è fondamentale non solo per l’importanza stori-co-artistica del luogo, che riporta alle origini del cristianesimo in Lombardia, a Sant’Ambrogio e alla nascita delle prime diocesi lombarde, ma anche perché interseca l’Itinerarium Burdigalense, il più antico itinerario di pellegrinaggio per Gerusalemme.


Informazioni tecniche
Punto di partenza: Milano S. Eustorgio
Punto di arrivo: Corte Sant’Andrea. Per i pellegrini romei passaggio del Po da Corte a Soprarivo (Calendasco-PC-) 
Lunghezza  67,02 (km)
Difficoltà:  X facile   □ media   □ difficile
Mezzi di percorrenza:    X piedi   X bici   □ auto
Possibile guado del Po con traghetto privato autorizzato
Segnaletica per pedoni: da Nocetum a Corte Sant’Andrea adesivo “Cammino dei monaci” collocato dalla Associazione Nocetum ad indicare identità di intenti. Il tratto metropolitano non ha nessuna segnaletica.

Dello stesso tema

Lecco: Luoghi e Vie della Fede

La provincia di Lecco, un tesoro di fede e cultura. Monasteri, chiese e monumenti religiosi. Un itinerario culturale e spirituale
  • Turismo religioso
Lecco: Luoghi e Vie della Fede

Le marmellate dei monaci

Guida all’acquisto delle marmellate dei monaci in Lombardia
  • Turismo religioso
Guida all’acquisto delle marmellate dei monaci in Lombardia

Il Miele dei monaci

Una tradizione secolare ancora viva nelle abbazie
  • Turismo religioso
Il miele dei monaci, dove comprarlo in Lombardia

Chiese Varese

Dal Sacro Monte di Varese all'Eremo di Santa Caterina del Sasso un percorso spirituale fatto di bellezze artistiche e paesaggistiche
  • Turismo religioso
Chiese Varese, Lombardia da visitare

Da Bevera di Barzago ad Airuno

L'undicesima giornata del  Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Bevera di Barzago ad Airuno

Da Santa Cristina e Bissone a Orio Litta

Sesta tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Santa Cristina e Bissone a Orio Litta

Lodi, luoghi dell'anima

Nel lodigiano, la rete ciclabile ha raggiunto la formidabile lunghezza di circa 250 chilometri
  • Turismo religioso
Lodi luoghi dell'anima

Produzione di candele nei monasteri: laboratori e acquisti

Laboratori e acquisti di candele nei monasteri lombardi
  • Turismo religioso
Laboratori e acquisti delle candele nei monasteri lombardi

Turismo accessibile per il Cammin breve

Suggerimenti di visita per persone con disabilità ed esigenze specifiche
  • Turismo religioso
Basilica di San Lorenzo Milano

Da Saronno a Busto Arsizio

La diciassettesima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Saronno a Busto Arsizio

La Via Francigena

Una Via che per secoli ha portato i pellegrini verso sud con grandi, immensi sacrifici, pur di giungere all’ambita e desiderata Città Eterna
  • Turismo religioso
La Via Francigena

Chiese Sondrio

Lungo i sentieri di montagna, alla scoperta dei sentieri della fede
  • Turismo religioso
Chiese Sondrio, Lombardia da visitare

La Via di San Colombano

Un viaggio tra natura, memoria e religione, sulle orme del Santo irlandese
  • Turismo religioso
La Via di San Colombano

Cammino di San Pietro

Quarta tappa della Via Francigena Renana
  • Turismo religioso
Cammino di San Pietro

Da Garlasco a Pavia

Quarta tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Garlasco a Pavia

Cammino dei Monaci

Quinta tappa della Via Francigena Renana
  • Turismo religioso
Cammino dei Monaci

Coira e Via storica dello Spluga

Prima tappa della Via Francigena Renana
  • Turismo religioso
Coira e Via storica dello Spluga

Da Caslino d'Erba a Valmadrera

La settima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Caslino d'Erba a Valmadrera

La Via Matildica del Volto Santo

Un grande itinerario di fede e di cultura. I luoghi dei Gonzaga, le opere di Leon Battista Alberti.
  • Turismo religioso
La Via Matildica del Volto Santo

La produzione di distillati dei monaci

Le botteghe monastiche traboccano di prodotti realizzati dai religiosi: scopri con noi dove trovarle
  • Turismo religioso
Liquori e distillati: dove si comprano dai monaci in Lombardia