• Turismo religioso

Il Cammin Breve

Una "breve" guida per 7 chiese nel cuore di Milano

Il Cammin Breve si muove dal Duomo di Milano fino a Porta Ticinese. Prevede sette tappe: tutte grandi testimonianze della storia della grande tradizione cattolica ambrosiana.

Partendo dunque da piazza Duomo imbocca via Torino, dove si trova la chiesa di Santa Maria presso San Satiro, la cui costruzione fu intrapresa alla fine del Quattrocento per volere del duca Gian Galeazzo Sforza.

Poco distante, sempre in Via Torino, ecco apparire la Chiesa di San Sebastiano, detta anche Tempio Civico, per giungere poi alla chiesa di Sant’Alessandro in Zebedia, luogo di culto della grande tradizione cattolica ambrosiana, situato sempre nel centro storico di Milano.

Esattamente nel luogo dove la tradizione narra che fu tenuto prigioniero Sant’Alessandro martire. La piazza che la accoglie, per quanto sia poco conosciuta, è una delle più caratteristiche della vecchia Milano.

Quarta tappa di questo breve itinerario ambrosiano, sempre lungo l’asse di Via Torino: la Chiesa di San Giorgio al Palazzo, perla artistica che si affaccia su una piccola piazzetta laterale. Ancora poche centinaia di metri e vi troverete dinanzi a una delle più antiche chiese presenti in Italia e a Milano: la Basilica di San Lorenzo Maggiore, affascinante per la sua imponente architettura, ricca di opere d’arte. Nel corso dei secoli è stata oggetto di numerosi e corposi interventi, e oggi porta il visitatore che vi entra a una particolare ricerca spirituale interiore.

Poco lontano sorge il Santuario di Santa Maria della Vittoria. La chiesa fu costruita nel XVII secolo e aperta al pubblico solo alla fine del XVII, a seguito della soppressione del Convento. Prosegui verso Porta Ticinese, troverai l’ultima tappa del Cammin Breve: la Basilica di Sant’Eustorgio.

La fondazione della Basilica - posta su un’area cimiteriale risalente al III-IV secolo d.C. coincidente, secondo tradizione, con il luogo in cui l’apostolo Barnaba avrebbe battezzato i primi cristiani - è stata, nelle epoche, attribuita a Eustorgio I, vescovo di Milano (344-350 d.C.). I resti di una prima chiesa di epoca paleocristiana (VI secolo) sono visibili sotto l’abside, la cui muratura, databile alla prima metà dell’XI secolo, testimonia le successive trasformazioni in età romanica.

 

3 MOTIVI PER PERCORRERE L’ITINERARIO

  1. La cappella di S. Aquilino, situata nella parte destra della Basilica di San Lorenzo dove sono presenti alcuni dei più antichi mosaici di Milano, risalenti al IV secolo. L’esercito milanese e quello filo imperiale.
     
  2. Scopri Milano, moderna metropoli che offre a chi la visita un ricchissimo ventaglio di monumenti, musei e luoghi di culto da visitare, tracce dell’importante ruolo che la città ha avuto nel corso dei secoli. Perché no, cominciando proprio dal Duomo: imponente, affascinante, eterno. Si erge nel mezzo dell’ampia e omonima piazza, lasciando a bocca aperta i visitatori che per la prima volta si trovino a osservarlo. Dedica un po’ di tempo alla scoperta delle bellezze che offre al suo interno e concediti una salita alla Terrazza per ammirare da vicino le sue magnifiche guglie.
     
  3. I sotterranei della Basilica di S. Lorenzo, dove si trovano le pietre dell’Anfiteatro romano della città di Milano.

Dello stesso tema

Da Saronno a Busto Arsizio

La diciassettesima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Saronno a Busto Arsizio

Il sentiero dei Giganti

Variante della seconda tappa del Cammino dei Monaci
  • Turismo religioso
Variante 2a tappa Cammino dei Monaci

Turismo accessibile per il Cammino di Santa Giulia

Suggerimenti di vista per persone con disabilità ed esigenze specifiche
  • Turismo religioso
Interno di San Salvatore

Laboratori di miniatura a Morimondo

Laboratori organizzati dall' Abbazia di Morimondo. Un'ottima occasione per approfondire ed esplorare questa tecnica antica
  • Turismo religioso
Guida ai laboratori di miniatura nei monasteri di Morimondo e Chiaravalle

Sotto il Monte Giovanni XXIII

Si trova nella zona denominata Isola Bergamasca ed è oggi meta di pellegrinaggi legati alla figura di Angelo GIuseppe Roncalli
  • Turismo religioso
Sotto il Monte Giovanni Sotto il Monte Giovanni XXIII

Chiese Varese

Dal Sacro Monte di Varese all'Eremo di Santa Caterina del Sasso un percorso spirituale fatto di bellezze artistiche e paesaggistiche
  • Turismo religioso
Chiese Varese, Lombardia da visitare

Da Airuno a Montevecchia

La dodicesima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Airuno a Montevecchia

Turismo accessibile per il Cammin breve

Suggerimenti di visita per persone con disabilità ed esigenze specifiche
  • Turismo religioso
Basilica di San Lorenzo Milano

Monaci e birra: l'esempio di Monza e Buccinasco

Birrifici artigianali nei monasteri della Lombardia
  • Turismo religioso
Birrifici artigianali nei monasteri della Lombardia

Cammino di San Pietro

Quarta tappa della Via Francigena Renana
  • Turismo religioso
Cammino di San Pietro

La Via Priula

Dalle Orobie ai Colli di Bergamo Alta. La Via Priula. Sentieri e strade campestri. Fino al Castello di San Vigilio, in funicolare
  • Turismo religioso
La Via Priula

Da Santa Cristina e Bissone a Orio Litta

Sesta tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Santa Cristina e Bissone a Orio Litta

Chiese Milano

Alcune sono famose in tutto il mondo, altre note solo a pochi, tutte nascondono grandi sorprese d’arte e d’architettura
  • Turismo religioso
Chiese Milano, Lombardia da visitare

Il Cammino dei Monaci

Da Milano alla Via Francigena, attraverso il Po. Il cammino passa per tre parchi protetti, un’oasi WWF, monasteri e abbazie
  • Turismo religioso
Il Cammino dei Monaci

Da Ornago a Monza

La quindicesima giornata del cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Ornago a Monza

Da Monza a Milano

La ventiquattresima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Monza (MB) a Milano

Chiese Sondrio

Lungo i sentieri di montagna, alla scoperta dei sentieri della fede
  • Turismo religioso
Chiese Sondrio, Lombardia da visitare

Restauro libri: laboratori e attività nei monasteri

Restaurare libri rari significa preservare la memoria di opere passate, tasselli della nostra storia, ma anche salvare dall'oblio piccoli capolavori d'arte
  • Turismo religioso
Alla scoperta dell’arte di restaurare libri antichi

Cucina medievale all’Abbazia di Morimondo

Esperienze gastronomiche all’Abbazia di Morimondo
  • Turismo religioso
Esperienze gastronomiche all’Abbazia di Morimondo

Da Cantù a Mariano Comense

La quarta giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Cantù a Mariano Comense