• Borghi

Tra i paesi dipinti di Varese

Esposizioni d’arte all’aperto, tra le vie dei borghi. Le case dipinte. Gli affreschi sui muri. Scopri i paesi dipinti di Varese

Ci sono paesi che non hanno bisogno di raccontare la loro storia nei musei. La dipingono direttamente sui muri.

Murales e affreschi rappresentano dunque credenze popolari, leggende, usanze, attività lavorative tipiche del luogo.

Si creano così delle gallerie d’arte en plein air, che ridanno vita a borghi sonnolenti, li impreziosiscono o semplicemente fungono da richiamo al turista distratto che trova così uno spunto per deviare dalle solite rotte e scoprire cittadine di charme, dove l’accoglienza è genuina e il contatto umano più vero.

Nei dintorni di Varese se ne possono incontrare diversi. Tra i paesi dipinti spiccano Marchirolo, Arcumeggia, Boarezzo, Olona, Peveranza, Runo - paese conosciuto per aver dato i natali a Vincenzo Peruggia, l’imbianchino passato alla storia per aver rubato la Gioconda, e al cuoco di Papa Pio V, che scrisse un importante trattato di cucina rinascimentale - e San Fermo.

I dipinti a Peveranza sono davvero particolari: si ammirano raffigurazioni di panettieri, calzolai e ombrellai, posti proprio sugli edifici dove queste attività venivano svolte realmente. Mentre ad Arcumeggia le opere d’arte riflettono sui temi dell'emigrazione, senza dimenticare le bellezze paesaggistiche, i santi e le scene religiose.


Arcumeggia
Un piccolo paesino di montagna, frazione del comune di Casalzuigno, situato tra la Valcuvia e la Valtravaglia. É conosciuto come il “Paese dei Pittori”: sulle mura esterne delle case del borgo sono presenti numerosi affreschi. Camminerete in un museo a cielo aperto, sempre pronto ad accogliere artisti nella sua Casa del Pittore.
  
Boarezzo
Il borgo di Boarezzo, situato in Valganna, su un fianco del monte Piambello, è costituito da poche case in sasso, strade strette e viottoli acciottolati. 16 artisti contribuirono a rendere Boarezzo un paese dipinto, una sorta di "racconto a percorso", con le tradizioni e gli antichi mestieri della vita rurale del luogo. Oggi è un luogo fuori dal tempo e pieno di ricordi, perfetto per una passeggiata domenicale.
  
Marchirolo
Un piccolo comune posto sulle montagne sud-occidentali del Lago Ceresio. I suoi affreschi trattano il tema del contrabbando e dell'emigrazione lungo un percorso dipinto, costellato da antiche cascine e ville d'epoca. Nel paese si può visitare la chiesa di San Martino, posta su una scenografica scalinata.
  
Peveranza
A Peveranza, frazione di Cairate, nel 2003 un gruppo di artisti locali decise di creare un percorso artistico all'aperto che, per mezzo di pannelli dipinti, andasse a rappresentare la storia e le antiche tradizioni lavorative del paese. Queste opere d'arte sono posizionate sui muri degli edifici in cui i lavori venivano svolti realmente.

Cadero
Per le strade del paese di Cadero in Val Veddasca i muri sono ornati da mosaici creati dal 2015 dagli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Santa Giulia di Brescia.

Brunello
Un piccolo borgo, nascosto nel verde delle colline tra Castronno e Azzate. La chiesa di S. Maria Annunciata, risalente alla fine del '300, conserva affreschi del '400, mentre l'ex convento degli Umiliati lì accanto ospita un piccolo museo con oggetti artistici e documenti storici di epoche diverse. Nel 1989, Pro Loco e Amministrazione Comunale decisero di trasformare Brunello in un paese dipinto, chiamando artisti a dipingere grandi pannelli di cemento poi collocati sui muri delle case.
  
San Fermo
Nell'antico nucleo di Penasca di San Fermo (rione di Varese) è possibile ammirare una galleria di affreschi e di testi poetici esposti in modo permanente sui muri delle abitazioni. Ogni anno per le vie del borgo si svolge una rassegna d'arte.
  
Runo
Nel passato alcuni abitanti decisero di dar vita ad un'iniziativa culturale-turistica che prese il nome di "Runo per l'affresco" per realizzare un "libro murale" da sfogliare lungo le vie del paese. La località è punto di partenza per diverse escursioni a pascoli e alpeggi sui monti circostanti, Gradisca, Colmegnino, Lema.
  
Olona
Il progetto "Olona borgo d'arte" ha coinvolto 12 artisti contemporanei legati al territorio varesino. Il tema dei dipinti è collegato ai Re Magi, ai quali è dedicata la chiesa locale.

Dello stesso tema

Borghi Cremona

Lontano dalla caotiche città e dal traffico ci immergiamo nelle atmosfere rilassate dei borghi cremonesi
  • Borghi
Borghi Cremona, Lombardia da visitare

Storia di Lodi

La città di Lodi lega le sue origini
  • Borghi
Storia di Lodi

Borghi Lago di Como

Intorno al lago ci sono splendidi borghi, località ideali per una gita fuori porta o un breve viaggio
  • Borghi
Borghi Lago di Como, Lombardia da visitare

La sorprendente bellezza della Valle San Martino

Antiche fortezze, chiese e palazzi storici celano un inedito patrimonio culturale e ambientale in provincia di Lecco e di Bergamo.
  • Borghi
La sorprendente bellezza della Valle San Martino

Borghi Sondrio

Prodotti alimentari e artigianali, feste e sagre, arte e tradizioni nei borghi della Valtellina
  • Borghi
Borghi Sondrio, Lombardia da visitare

Terre del Vescovado

  • Borghi
Terre del Vescovado

Le 10 mete più turistiche del territorio pavese del 2019

  • Borghi
Le 10 mete più turistiche del territorio pavese del 2019

Un tuffo nel passato alla scoperta della Brianza più autentica

Storia dell'Alta Brianza
  • Borghi
Panorama brianza

Mortara e la tradizione dell'oca

La tradizione dell'allevamento dell'oca, il Salame d'Oca Ecumenico, un borgo tra le risaie in Lomellina e la Via Francigena
  • Borghi
Mortara e la tradizione dell'oca

Val Cavallina: un salto nella storia alla scoperta di borghi perduti

Lungo i confini orientali della provincia di Bergamo alla conquista della Val Cavallina.
  • Borghi
Val Cavallina: un salto nella storia alla scoperta di borghi perduti

Franciacorta: la terra dei vini e non solo…

  • Borghi
Franciacorta: la terra dei vini e non solo…

I fiumi e la loro storia: tra il Brembo e l’Adda

  • Borghi
I fiumi e la loro storia: tra il Brembo e l’Adda

Tra Serio e Oglio... passeggiando nella Bassa Bergamasca

La bassa bergamasca orientale è una zona geografica pianeggiante posta a sud della città di Bergamo. È delimitata a est dal fiume Oglio, a sud dalla provincia di Cremona, a ovest dal fiume Serio.
  • Borghi
Fiume Oglio

5 cose da fare a Mandello

La città dei motori ti accoglierà tra acqua e montagne
  • Borghi
borgo mandello lario

Le 10 mete più turistiche del 2019 del territorio bresciano

Vi presentiamo la classifica delle 10 destinazioni più frequentate nell’area bresciana nel 2019.
  • Borghi
Le 10 mete più turistiche del 2019 del territorio bresciano

5 Cose da fare a Menaggio

Menaggio: lasciati incantare dall’accoglienza del Lago di Como
  • Borghi
5 Cose da fare a Menaggio

Como: le 10 destinazioni più turistiche nel 2019

  • Borghi
Como: le 10 destinazioni più turistiche nel 2019

Scopri la pianura bresciana

Immersi nella natura dove il tempo sembra essersi fermato tra borghi e campi
  • Borghi
Scopri la pianura bresciana

Il fiume Oglio tra la Provincia di Brescia, Bergamo e Cremona

Percorre tutta la regione Lombardia bagnando la Pianura Padana nelle province di Brescia, Bergamo, Cremona e Mantova dove si immette nel Po’
  • Borghi
Il fiume Oglio tra la Provincia di Brescia, Bergamo e Cremona

Terre dell'Oltrepo Pavese Orientale: tra vino e storia

  • Borghi
Oltrepò Pavese