• Laghi
    • Sport

Un esercito di tavole da surf sui laghi lombardi

Sempre praticati da chi cerca brividi, emozioni e divertimento, i nuovi sport acquatici sono i protagonisti dell’estate in Lombardia. Wakeboard, flyboard, kitesurfing, sup (stand up paddle), i più comuni, ma anche subwing, wingfoil, fliteboard: le nuove discipline acquatiche attraggono appassionati e amanti del movimento, della natura, dell’avventura.

Palestra ideale per praticarli, la Lombardia, con i suoi 5 laghi maggiori e i tanti minori, circondati dalla splendida cornice dell’arco alpino e animati dalle brezze del Nord. 

Nuovi sport acquatici: dall’adrenalinico wakeboard al contemplativo sup
Se nuovi sport acquatici, spesso estremi, promettono fatica, regalano altresì un grandissimo divertimento. Il wakeboard, che si pratica su una tavola simile a quella da snowboard, agganciati agli attacchi, prevede salti, curve, capriole ed evoluzioni spericolate mentre si viene trainati da un motoscafo. Si può praticare anche in versione wakeskate (con tavola antiscivolo), sitwake (con seduta), cable (in impianti appositi). 

Nel flyboard, i salti nell’aria diventano ancora più spettacolari: con o senza traino della moto d’acqua, la spinta prodotta dal sistema propulsore e trasmessa a stivali e giubbotto tecnico vi farà spiccare letteralmente il volo! 

Adrenalina a mille anche con il kitesurfing, per surfare tra le nuvole e fare acrobazie a pelo d’acqua. L’occorrente? Vento, tavola e un aquilone a cui sorreggersi attraverso un trapezio con maniglia.

Trend tra gli sport d’acqua dell’estate, dedicato ai più contemplativi, il sup - stand up paddle non richiede particolare allenamento, ma solo una tavola, una pagaia e… un po’ di equilibrio per non cascare in acqua!

Oltre a quelli più noti, in Lombardia si stanno diffondendo altri sport acquatici di tendenza, come il subwing, sorta di snorkeling motorizzato subacqueo, trainati da una barca, o il wingfoil, per volare sulle onde a bordo di una tavola con pinna hydrofoil muniti di un’ala gonfiabile con cui sfruttare il vento. Infine, dedicato ai più pigri c’è il fliteboard, tavola da surf elettrica con telecomando per orientarsi tra le onde.

Surfando sui laghi lombardi
Venti famosi, come il Pelér e l’Ora sul Lago di Garda o il Magiuur del Lago Maggiore, correnti naturali e spiagge: i laghi della Lombardia sono perfetti per dedicarsi ai nuovi sport d’acqua. E ovunque non mancano centri che noleggiano attrezzature e forniscono istruttori professionisti.

Tavole a tutta velocità sui Laghi bresciani
I laghi bresciani sono frequentati da sempre dagli amanti degli sport d’acqua. Sul lago di Garda, meta prediletta degli amanti del windsurf, il kitesurf è un successo, grazie alla ventosità delle sponte e alle spiagge, come quella di Campione, indispensabili per praticarlo. Venti di una certa intensità soffiano anche a Torbole, Riva, Malcesine e Gargnano. In estate, quando calano, con la tavola da sup si raggiungono insenature, golfi e spiaggette. 

Sul Lago d'Idro, vicino a Ponte Caffaro (BS) a Nord, c’è un’area riservata ai kitesurfer, che si allenano in pomeriggio, quando sale l’Ora. Sul lago, il soffiare costante dell’Ander favorisce gli sport da tavola veloci. La mattina, a vento calmo, è il momento ideale per praticare sup e waterboard. 

Le acque del Lago d’Iseo, grazie ai venti provenienti dalle valli, sono ideali per gli amanti dei nuovi sport acquatici, da praticare soprattutto al Nord, a Marone, Pisogne, Lovere, Riva di Solto. Mancando spiagge, per fare kitesurfing bisogna raggiungere in barca la zona di Vello e approfittare dei venti locali. 

Con la tavola sulle acque del Lago Maggiore
Percorso da correnti d’aria costanti, il Lago Maggiore è un paradiso per i surfer. Grazie alla Tramontana e all’Inverna, a Verbania, Arona, Meina, Cannobio, Ispra, Laveno, Cannero, Ascona, Locarno, Sesto Calende, Angera, si pratica diffusamente kitesurf. Il grande lago è anche adatto a wakeboard, flyboard e sup, da praticare planando e pagaiando sulla sua distesa di acque calme e cristalline. 

Imparare a surfare sul Lago di Como 
Onde calme e venti regolari (Breva e Tivano) fanno del Lago di Como il luogo perfetto per esercitarsi negli sport acquatici di tendenza. Qui hanno sede numerose scuole e club per avvicinarsi alle nuove discipline, con corsi di tutti i livelli. Per fare kitesurf è indicato l’Alto Lario, arioso e ventoso, con sponde pianeggianti e ampie spiagge.

Il wakeboard impazza in città
E per chi vuole allenarsi sulla tavola ma non ha il lago vicino, all’Idroscalo di Milano c’è Wakeparadise: un cablepark di 50mila m2 con impianto ad anello e piscina per surfare tra le onde artificiali.

Dello stesso tema

Un esercito di tavole da surf sui laghi lombardi

Dal wakeboard al flyboard, dal kitesurfing al sup: gli sport acquatici di tendenza sulle acque dei laghi lombardi
  • Laghi
Un esercito di tavole da surf sui laghi lombardi

Natura e fiumi: il fiume Adda

Il fiume Adda attraversa il capoluogo di provincia
  • Laghi
Natura e fiumi: il fiume Adda

Lucia e Lucie a Pescarenico

Borgo di pescatori sul ramo di Como che volge a Mezzogiorno
  • Laghi
Pescarenico, Lecco

In spiaggia in Lombardia

Non è bagnata dal mare, ma in Lombardia puoi trovare posti incantevoli dove prendere il sole e fare il bagno sui laghi o lungo i fiumi
  • Laghi
Sirmione_Lago_Garda

Galleria fotografica Lago di Garda

Una rassegna fotografica per raccontare la bellezza di questo territorio.
  • Laghi
Conoscere il Lago di Garda per immagini, dalla A alla Z

Galleria fotografica Lago d'Iseo

Un modo per conoscere caratteristiche e particolarità di un territorio vasto e molto vario
  • Laghi
Il Lago d'Iseo e la Valcamonica dalla A alla Z

In visita a Monte Isola

Una montagna alta 600 metri in un’isola, una perla di straordinaria bellezza circondata dal Lago d’Iseo.
  • Laghi
Monte Isola

Vela

Navigare nei laghi della Lombardia con una barca a vela è la scelta migliore se si vuole godere di un clima ventilato.
  • Laghi
Vela in Lombardia

Vivere il Lago Maggiore

Il Museo della Bambola. I borghi e le contrade. Trekking, equitazione e sport sull’acqua. Consigli per vivere il Lago Maggiore
  • Laghi
Vivere il Lago Maggiore

In regata sul Lago di Garda

Il vento, le vele veloci sullo specchio azzurro del lago. La Regata sul Garda è una gara emozionante, da seguire dai porticcioli a riva
  • Laghi
In regata sul Lago di Garda

Gardone Riviera

Splendido borgo del Lago di Garda, un luogo eccezionale, fra giardini botanici e ricordi legati a Gabriele D'Annunzio.
  • Laghi
Lungolago di Gardone Riviera

Scopri l'Alto Garda bresciano

Paesi a strapiombo sull'acqua, con vedute da vertigini. E strade scavate nella roccia, aspre come...
  • Laghi
Alto Garda bresciano

Limone sul Garda

La piccola perla della Gardesana Occidentale.
  • Laghi
Limonaie e olio di oliva a Limone sul Garda

Lago di Iseo: l'amena Monte Isola

Automobili vietate a Monte Isola, dove si va a piedi o in bicicletta per riscoprire il fascino del silenzio, percorrendo le strette stradine dei borghi
  • Laghi
Lago di Iseo: l'amena Monte Isola

Isola dei Conigli sul Garda

Un'isola molto suggestiva, un piccolo paradiso lacustre.
  • Laghi
Scopriamo l’Isola dei Conigli, o di San Biagio, sul Lago di Garda

Isola Comacina

Esploriamo l'Isola di Comacina sul Lago di Como.
  • Laghi
Alla scoperta dell'Isola Comacina

In battello sul Lago d’Iseo

Crociere diurne e notturne. Cene e musica sull’acqua. La gita in battello è un’esperienza originale per scoprire il Lago d’Iseo
  • Laghi
In battello sul Lago d’Iseo

5 Cose da fare a Gravedona

Visita Gravedona ed Uniti, una delle città più graziose nell’Alto Lago di Como
  • Laghi
gravedona

Lago di Comabbio

Un'oasi felice per gli amanti degli sport d'acqua
  • Laghi
Lago di Comabbio

Lago Maggiore Storie antiche

Reperti dell’età del ferro, testimonianze dell’era glaciale, monumenti di archeologia industriale, bambole dal Settecento a oggi: il basso Verbano
  • Laghi
Lago Maggiore Storie antiche