• Lifestyle
    • Food & Wine
    • Active & Green

C’è aria da picnic in Lombardia

Il sole, il caldo, un prato verde e un’appetitosa colazione sull’erba: è il momento perfetto per un picnic in Lombardia

 

Nella bella stagione ormai iniziata in Lombardia, la voglia di godersi un’intera giornata sotto il sole caldo e appisolarsi all’ombra degli alberi si fa sempre più prepotente, soprattutto per chi è rimasto in città l’intero inverno. Che ne dite di fare un picnic? 

 

Ammirare la bellezza della natura è di per sé un grande nutrimento per lo spirito, farlo con tutti i sensi appagati è meglio: anche il gusto vuole la sua parte! Perché non unire i piaceri più nobili con quelli più terreni? Un pic-nic, la tradizionale scampagnata con pranzo all’aperto, è un’esperienza che coinvolge tutta la famiglia e rende sempre felici i bambini. 

Prima di partire, vediamo cosa rende perfetto un pic-nic: mete, accessori e stoviglie, ma soprattutto, il menù ideale per un pic-nic in terra lombarda.

 

Pic-nic in Lombardia: come scegliere la meta giusta
Campagna, laghi, monti… la Lombardia offre infiniti scenari e panorami mozzafiato per fare un picnic: parchi e riserve dove scoprire i segreti della natura, oasi faunistiche dove ammirare gli animali nei loro habitat, valli raggiungibili in funivia o in bicicletta, per una merenda a impatto zero. 

Se temete l’improvvisazione, qui vi suggeriamo qualche meta testata e se soffrite il caldo e puntate al refrigerio dell’acqua, scoprite qui piscine e cascate naturali di fiumi e laghetti in Lombardia. Volete sperimentare nuove mete? Online trovate elenco e mappe delle aree picnic in Lombardia e un blog con utili consigli utili. 

 

Le regole per un picnic perfetto
L’ingrediente più importante di un picnic ben riuscito è… il sole! Quindi, verificate sempre il rischio acquazzone. Scegliete poi ceste o zaini (questi anche refrigerati) per il vostro ricco pranzo al sacco, evitate piatti e posate in plastica usa e getta, preferendo i materiali biodegradabili o le posate e i tovaglioli in stoffa di casa. Inquinerete meno e sarà più facile, a fine giornata, lasciare i prati come li avete trovati. E non dimenticate il telo dove apparecchiare la vostra colazione sull’erba!

 

Il menù perfetto per un picnic alla lombarda
Ed eccoci finalmente al sodo: come le uova, che in un picnic non possono mancare! Il motivo è semplice: sono buone, piccole e maneggevoli. Sapete che la parola inglese picnic deriva dal francese piquenique, che significa “spilluzzicare qualcosa di piccolo”? Ecco perché il menù ideale di un picnic prevede cibi che si mangino in piedi e senza posate, anche se oggi, attrezzati di ogni genere di contenitore, si può trasportare e mangiare di tutto.  

 

Ricette da picnic: facili da preparare e trasportare
Ed ecco alcune ricette tradizionali lombarde che ben si prestano a comparire nel menù del perfetto picnic.

L’insalata di cappone alla lombarda, servita in vaschette individuali è un piatto estivo da mangiare freddo. Ma soprattutto è un piatto unico, che combina carne di pollo (lessato o arrosto) e verdure (patate lesse, sedano, lattuga, cipolle dorate in padella…), legati da una leggerissima maionese.

Se non amate la carne, preparate un abbondante antipasto contadino, piatto rustico tipico della cultura rurale lombarda. Cavolfiore, fagiolini, carote, cipolline, peperone e sedano, aggiunti alla passata di pomodoro sul fuoco (prima i più coriacei), vanno cotti per circa 20 minuti. Quindi si uniscono un bicchiere d’olio, uno di aceto, 2 cucchiaini di sale e uno di zucchero. Il risultato è perfetto per essere spalmato su croccanti fette di pane o per accompagnare uova e frittate. 

Cosa c’è di più facile da mangiare sdraiati sul plaid del nostro picnic? Una squisita fetta di torta rustica alla lombarda, versione regionale della classica pasqualina ligure. Gli ingredienti? Pasta sfoglia e un impasto di pollo rosolato, con aggiunta di asparagi di stagione e Taleggio d.o.p. delle provincie lombarde (Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Monza-Brianza e Pavia). 

Quindi via libera alle frittate con verdure fresche rosolate (provate quella con i fagiolini) per farcire sandwich di pane tipico della tradizione Lombarda: rosette, michette e maggiolini, pane nero e di segale, miccone pavese, pane mantovano, busella bergamasca, ciabatte, spongada camuna… 

Se ancora non siete sazi, un ultimo consiglio: fermatevi lungo il tragitto e comprate frutta di stagione del posto e poi salumi e i formaggi della Lombardia, giustamente famosi in tutto il mondo, una merenda perfetta dopo la pennichella, quando anche l’appetito si risveglia! 
 

Dello stesso tema

Welcome Card

Visita guidata tutti i giorni (inclusi festivi) alle ore 14.30!!
  • Lifestyle
Welcome Card

11 esperienze gratis in Lombardia

Palazzi, capolavori, giardini, angoli insoliti... Scopri 11 spunti per visitare gratis (o quasi) le bellezze della Lombardia
  • Lifestyle
11 esperienze gratis in Lombardia

Milano, guida ai negozi di design

Vecchi artigiani e nuovi maker, supermarket del design, spazi industriali. Guida ai negozi dello shopping di design a Milano
  • Lifestyle
Milano, guida ai negozi di design

10 motivi per visitare Lecco

Sport sull’acqua e in montagna. Borghi romantici dove si respira cultura letteraria e religiosa. Ecco 10 motivi per visitare Lecco
  • Lifestyle
10 motivi per visitare Lecco

Musei d'Impresa in Lombardia

I Musei d’Impresa sono una tappa obbligata per chi vuole vivere in prima persona l’esperienza del Made in Italy.
  • Lifestyle
Musei d'Impresa in Lombardia

Varese in un weekend

Dai giardini di Palazzo Estense alle prospettive del Sacro Monte. Una città a misura d’uomo. Scopri Varese in 48 ore
  • Lifestyle
Varese in un weekend

Itinerario Bergamo

Alta e Bassa, la città che sa coniugare gli opposti, saprà soddisfare i vostri gusti
  • Lifestyle
Bergamo Alta e Bassa in giornata

Al posto giusto, con lo stile giusto

Nella capitale della moda anche la scelta dell'hotel è una questione di stile
  • Lifestyle
Al posto giusto, con lo stile giusto

DICONO DI NOI

Le emozioni di chi ha scelto Cremona
  • Lifestyle
DICONO DI NOI

9 spunti per un weekend romantico in Lombardia

  • Lifestyle
Skyline Mantova

Made in Brianza

Arredamento, design, industria tessile, gastronomia. Brianza è, da sempre, sinonimo di “saper fare”.
  • Lifestyle
Molteni Museum

Corso Como

Dove nascono nuove tendenze e si anima la Milano notturna
  • Lifestyle
Corso Como

Una giornata a Milano a costo zero... o quasi

Qualche suggerimento a buon mercato per non rinunciare ai piaceri della città
  • Lifestyle
Una giornata a Milano a costo zero... o quasi

Estate al Parco

Piscine, attrazioni, spettacoli, avventura, sport: vivi l’estate nei parchi divertimento più belli della Lombardia
  • Lifestyle
Estate al parco

Verso l'Alto Oltrepò

Un itinerario tra antichi borghi paesaggi montani e gourmandise
  • Lifestyle
Monte Lesima

Paolo Sarpi Milano

Atmosfere orientali, prelibatezze asiatiche in questo suggestivo angolo di Cina a Milano
  • Lifestyle
Paolo Sarpi: un angolo di Cina a Milano

Milano, shopping, moda & design

Settimana della Moda e Fuorisalone. Shopping, Fashion & Design. Guida agli appuntamenti da non perdere a Milano
  • Lifestyle
Milano, shopping, moda & design

Shopping, che passione

Griffe, brand e trends: suggerimenti utili per un guardaroba da urlo
  • Lifestyle
Guida agli outlet a Milano e dintorni

Corso Vercelli

Shopping in relax...a pochi passi dal centro
  • Lifestyle
Corso Vercelli

Botteghe storiche e tradizioni artigiane lombarde

Uno straordinario viaggio a ritroso nel tempo
  • Lifestyle
Botteghe storiche e tradizioni artigiane lombarde