• Active & Green

Pic nic in Lombardia

8 mete facili per un pic nic in Lombardia. Sulle spiaggette dei nostri laghi, al fresco dei boschi, in compagnia dei dinosauri!

Gli inglesi lo chiamano “al fresco” e hanno ragione. Qui 8 spunti per organizzare un pic nic in Lombardia. Dall’Oltrepò Pavese ai piccoli Laghi di Endine e Monate. A voi la scelta!

 

1.  Nel Parco Fontanili di Capralba 
Nel cuore del cremasco, il Parco Fontanili di Capralba è un’ottima meta per un pic nic in famiglia. I fontanili sono isole naturalistiche di notevole interesse per la limpidezza delle acque che fanno crescere rigogliosa la vegetazione. Da non perdere il Percorso Verde alla scoperta della flora e della fauna, tra farfalle, libellule, gallinelle d’acqua. 

 

2. Al Parco del Curone 
A pochi chilometri da Milano, il Parco del Curone offre numerosi sentieri che attraversano boschi e prati. Presso la Cà del Soldato, Centro del Parco, sono a disposizione anche due griglie coperte prenotabili e grandi tavoli. Primo o dopo il pic nic potete visitare anche il suo piccolo museo, aperto nei week end, in cui si trovano esposti alcuni esemplari di fauna del Parco del Curone e alcuni attrezzi di uso comune nell’antica vita contadina brianzola.
Scopri di più
 

3. Sul Lago d’Endine 
Barbecue e passeggiate rilassanti, pranzo al sacco e tovagliette a quadretti, il Lago d’Endine è anche questo. Giardini pubblici e diverse piazzole attrezzate per un pic nic o un pranzo al sacco in tranquillità. Area barbecue e pic nic anche vicino a Monasterlo, sulla riva più verde del lago. Una proposta allettante, oltre a una passeggiata per godere del panorama, è sicuramente affittare un pedalò per fare un bel giro sul lago. 

 

4. Al Lago di Monate 
Il Lago di Monate, in provincia di Varese, vanta acque pulite e un buon numero di spiaggette dove prendere il sole e ragalarsi anche un pranzo al sacco. Tra le più note ci sono quelle di Travedona Monate (una è riservata per chi vuole portare anche un amico a quattro zampe), quelle di Cadrezzate, quelle di Osmate e, infine, quella di Comabbio, dove la spiaggia parrocchiale è super attrezzata sia per il pic nic sia per un tuffo nel lago. 

 

5. Nella Riserva Naturale Monte Alpe 
La Riserva Naturale Monte Alpe, nel cuore dell’Appennino lombardo e dell’Oltrepò Pavese, è un luogo di conservazione della biodiversità dove osservare diverse specie di flora e fauna. Ma anche un meta ideale per una giornata all’insegna del relax e di un pic nic a contatto con la natura.  Facilmente raggiungibile in auto, la riserva è percorribile solo a piedi. È possibile allestire un piacevole pic nic oppure partecipare al pranzo all’aperto organizzato dall’associazione che si occupa del parco.

 

6. All’Oasi Sant’Alessio 
L’Oasi Sant’Alessio, non distante da Pavia, si estende su una superficie di circa 10 ettari. Chi vuole passare la giornata all’Oasi può scegliere panini, insalatone e primi piatti dal bar interno, oppure pranzare al sacco nella ampia area picnic attrezzata e ombreggiata da tre enormi pioppi e da una tettoia che protegge dalla pioggia in caso di maltempo. Ogni domenica e nei giorni festivi è inoltre possibile usufruire della grigliata. Da non perdere, l’omonimo Castello.
Scopri di più 

 

7. Al Parco Ittico Paradiso 
Il Parco Ittico Paradiso a Zelo Buon Persico, in provincia di Lodi, è una meta consigliata per chi vuole fare una scampagnata durante il weekend. L’area è un caratteristico bosco umido di pianura con laghetti, ruscelli, canali, stagni, risorgive e fontanili che ospitano anche una colonia di ninfee e i giunchi. Il parco – dotato di punto ristoro – offre un’ampia area coperta attrezzata per il pranzo al sacco.
Scopri di più

 

8. Nel Parco della Preistoria 
Sulla sponda sinistra del fiume Adda, a soli 25 km da Milano, inserito in un'area naturale di oltre 100 ettari, costituita da un bosco secolare, il Parco della Preistoria di Rivolta d'Adda, in provincia di Cremona, ospita oltre 50 ricostruzioni a grandezza naturale appartenenti a 31 specie preistoriche diverse, tra cui artropodi, pesci, anfibi, rettili arcaici, dinosauri, pterosauri, mammiferi e uomini primitivi. Un’autentica gioia per i nostri piccoli Indiana Jones. All'interno del parco sono dislocati due punti di ristoro. Nel verde c’è spazio anche per un pic-nic.
Scopri di più

Dello stesso tema

La Valchiavenna e la Valle Spluga

Alpeggi, laghi, torrenti e una variegata rete di sentieri lungo cui camminare tra natura e borghi di montagna dove il tempo sembra essersi fermato
  • Active & Green
La Valchiavenna e la Valle Spluga

In bicicletta da Tresenda a Prato Valentino

  • Active & Green
In bicicletta da Tresenda a Prato Valentino

Lombardia on the road

Lombardia: scorci meravigliosi da vedere on the road.
  • Active & Green
Lombardia on the road

Equitazione

  • Active & Green
Equitazione

Settimana europea della mobilità

Dal 16 al 22 Settembre 2020
  • Active & Green
Settimana europea della mobilità

I 10 alberi monumentali da scoprire nella Provincia di Lodi

Tra le pianeggianti terre del Lodigiano è possibile ammirare interessanti monumenti verdi.
  • Active & Green
I 10 alberi monumentali da scoprire nella Provincia di Lodi

A cavallo in Lombardia

Agriturismi, maneggi, scuole di equitazione. Escursioni lungo l’Adda e il Ticino. Scopri dove andare a cavallo in Lombardia
  • Active & Green
A cavallo in Lombardia

Un'estate in vetta

Zaino in spalla e scopri i migliori trekking e le attività outdoor #inLombardia
  • Active & Green
Trekking in Lombardia

Levadina

Passeggiare nell'Oasi Levadina di San Donato Milanese, un'occasione per trascorrere un pomeriggio immersi nella natura.
  • Active & Green
Levadina

Centri sportivi della Valmalenco

La Valmalenco offre a tutti gli amanti della natura e agli appassionati di sport diverse strutture-centri sportivi, ognuno con le proprie particolarità.
  • Active & Green
Centri sportivi della Valmalenco

Il Resegone e i Piani d’Erna

Tutto il gusto della montagna tra relax e divertimento per le famiglie ai Piani d’Erna e le ascese più estreme sulle rocce verticali del monte manzoniano
  • Active & Green
Il Resegone e i Piani d’Erna

Alta via della Valmalenco - 2 seconda tappa

Rif Bosio (2086 m) - A Mastabbia (2077 m) - A Giumellino (1756 m) - Laghetti Sassersa (2369 m) - Passo Ventina (2675 m) Alpe Ventina (1960 m)
  • Active & Green
Laghi Sassersa

Andar per castagne in Lombardia

Alcuni consigli per una gita o una rilassante passeggiata nella natura
  • Active & Green
Andar per castagne #inLombardia

Alta via della Valmalenco - 8 ottava tappa

Rif. Cristina (2227 m) - A. Acquanera (2116 m) - Piazzo Cavalli (1710 m) - Caspoggio (1098 m) - Torre di Santa Maria (772 m)
  • Active & Green
Alpe cavaglia

Il Triangolo Lariano: i Corni di Canzo

Montagne sorprendenti per chi ama l’outdoor, dalle pareti per arrampicatori ai massi erratici per i boulders fino ai trekking in quota con vista lago
  • Active & Green
Il Triangolo Lariano: I Corni di Canzo

VALLE IMAGNA - 5 buoni motivi per amarla

  • Active & Green
San Tomé

Lombardia da brivido: alla scoperta dei luoghi misteriosi della nostra regione

  • Active & Green
Lombardia da brivido - Faccia del Diavolo

Su e giù in funicolare: il panorama visto dal cielo

Funicolari lombarde: il mezzo di trasporto più romantico creato dall'uomo
  • Active & Green
Su e giù in funicolare: il panorama visto dal cielo

Villa Carlotta: adotta una pianta, salva la bellezza

Villa Carlotta: trecento piante da adottare
  • Active & Green
Villa Carlotta: adotta una pianta, salva la bellezza

La tradizione rivive nella miniera di Foghera

Comune di Oneta (BG)
  • Active & Green
La tradizione rivive nella miniera di Foghera