• Active & Green
    • Montagne

6 piste per l’ultima sciata di stagione

È ancora tempo di sci nelle montagne lombarde. Non perdete l’occasione per scendere su splendide piste innevate, fra le più belle e caratteristiche delle Alpi. Ecco alcuni consigli per i prossimi weekend, compreso - perché no - quello di Pasqua.

 

Bormio, sci e tradizione
Bormio, in Valtellina, è sicuramente una delle mete ideali per l’ultima sciata di stagione all’insegna del divertimento. Con i suoi 1800 mt di dislivello è la prima ski area FUN delle Alpi. Niente di più bello per gli appassionati di sci che potranno godere di bellissime giornate di sole e relax. E se passate per il centro di Bormio il giorno di Pasqua non perdetevi I Pasquali, vere e proprie opere d’arte con tematica simbolica religiosa sfileranno per il paese. 

Colere, sci e snowboard 
Colere regala panorami emozionanti grazie alla presenza delle Alpi Orobie Orientali e alla catena dell'Adamello che si affiancano al Pizzo della Presolana.
Le discese sono adatte non solo agli amanti dello sci, ma anche a chi preferisce divertirsi facendo snowboard. Oltre allo sci d'alpinismo si possono praticare il fuoripista e l'escursionismo invernale in alta quota.

Sciare ad alta quota 
Quanto fiato avete nei polmoni? La pista direttissima Tonale-Presena-Ponte di Legno, una delle più lunghe d’Europa con i suoi 11 km e più di 1700 mt di dislivello, sarà sicuramente un buon test. Il comprensorio Adamello Ski è sicuramente una meta ideale per alcuni giorni sulla neve a Pasqua grazie alle alte quote del ghiacciaio Presena, il cui manto nevoso, sempre esposto al sole di giorno e alle rigide temperature della notte, regala sciate dai panorami mozzafiato.

Discese emozionanti a Livigno
Con i suoi 115 km di piste, Livigno è una delle più importanti e attrezzate stazioni turistiche delle Alpi. Vi aspetta per le sciate pasquali. Dal comprensorio del Costaccia passando al Carosello 3000 per arrivare al Mottolino potrete contare su numerose piste di diverse difficoltà, ma se cercate l’adrenalina potete lanciarvi dal Carosello 3000 fino al centro del paese, grazie ad una discesa emozionante che vi lascerà senza fiato. Amate lo shopping? Grazie al suo status di area dutyfree, per le vie del centro potrete fare acquisti interessanti negli splendidi negozi. 

Meraviglie a Madesimo sulla pista Canalone
Le festività pasquali sono un’occasione perfetta per godersi passeggiate panoramiche sotto il sole di primavera, divertirsi all’aria aperta e, perché no, regalarsi un’ultima discesa sugli sci. Qui l’ultima sciata della stagione è d’obbligo sulla pista il Canalone, una pista d’altri tempi perché non battuta dai gatti delle nevi, definita da molti una delle più belle piste delle Alpi per via della sua difficoltà ma anche per i panorami e le sensazioni che solo questa discesa può regalare. 

Sciare la notte a Santa Caterina Valfurva
Sciare a Pasqua sulla pista Deborah Compagnoni è senz'altro un'occasione da non perdere. La pista intitolata alla ex campionessa azzurra è sicuramente una delle piste più belle del comprensorio. Dotata di un sistema di illuminazione che permette anche di effettuare delle fantastiche sciate in notturna. Per gli amanti del sole primaverile e dell’abbronzatura è d’obbligo raggiungere la cresta della cima Sobretta con la cabinovia che parte dal paese per affacciarsi al versante soleggiato della Valle dell’Alpe: vi troverete in un paradiso. Il piccolo centro di Santa Caterina ha dato i natali anche ad un altro grande della montagna, Marco Confortola. Non sarà difficile incontrarli in paese, e se succede non dimenticatevi il classico selfie con l’hashtag #inLombardia.

Dello stesso tema

Pic nic in Lombardia

8 mete facili per un pic nic in Lombardia. Sulle spiaggette dei nostri laghi, al fresco dei boschi, in compagnia dei dinosauri!
  • Active & Green
Lago di Endine

Giardini Lago di Como

Il lago di Como è famoso per le sue ville con fantastici giardini: scopriamoli insieme!
  • Active & Green
Giardini Lago di Como, Lombardia da visitare

I 10 alberi monumentali più rappresentativi della Provincia di Bergamo

Dalle valli orobiche fino alla pianura, è possibile incontrare affascinanti monumenti verdi attraversando la Provincia di Bergamo.
  • Active & Green
I 10 alberi monumentali più rappresentativi della Provincia di Bergamo

Turismo lento in Vallecamonica

Per rigenerarsi, stupirsi e ritrovarsi
  • Active & Green
Turismo lento Valle Camonica

Monte San Primo e il Palanzone

Sulle cime più alte del Triangolo Lariano per ammirare un panorama a 360° su Alpi e pianura padana
  • Active & Green
Monte San Primo e il Palanzone

Autodromo Nazionale Monza

Il Tempio della Velocità: una leggenda per gli appassionati di motorsport.
  • Active & Green
Autodromo Nazionale Monza

In bicicletta da Tresenda a Prato Valentino

  • Active & Green
In bicicletta da Tresenda a Prato Valentino

Turismo sportivo Lombardia

I diversi paesaggi di quest'area della Lombardia consentono ad ogni sportivo di sperimentare diverse discipline
  • Active & Green
Turismo sportivo Lombardia, le nostre proposte

I sentieri dell'Oltrepo Pavese

A piedi, in bici o cavallo alla scoperta dell'alto Oltrepò
  • Active & Green
Comunità Montana Oltrepò Pavese

Visitare il Parco Oglio Nord

Un Parco tutto da scoprire, nel cuore della Pianura Padana, che custodisce tratti di ambienti di sicuro pregio naturalistico.
  • Active & Green
Dal Sebino alla scoperta del Parco Oglio Nord

Riqualificazione Ferrate Lecchesi Gamma

  • Active & Green
Riqualificazione Ferrate Lecchesi Gamma

Passeggiata Teglio - San Rocco - Mulini

Facile itinerario che permette di ammirare due interessanti espressioni dell'arte sacra locale e un bellissimo panorama della Valtellina.
  • Active & Green
Mulino Menaglio Teglio di Valtellina

Trezzo d'Adda: cosa vedere?

Una piacevole giornata alla scoperta di Trezzo sull'Adda: il centro storico, le ville, il fiume e la centrale Taccani.
  • Active & Green
Trezzo d'Adda: cosa vedere in un giorno

Il parco dello Stelvio, Bormio e la Valdidentro

Passeggiate e trekking impegnativi nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio tra natura incontaminata e a stretto contatto con la fauna alpina
  • Active & Green
Il parco dello Stelvio, Bormio e la Valdidentro

Viaggio tra i 10 alberi più rappresentativi della Provincia di Monza e Brianza

Grandi alberi impreziosiscono gli indispensabili spazi verdi monzesi e brianzoli.
  • Active & Green
Viaggio tra i 10 alberi più rappresentativi della Provincia di Monza e Brianza

Gita virtuale a Lecco

Un tour online, tra paesaggi verdi e cultura
  • Active & Green
Sentiero del Viandante

Alta via della Valmalenco - 6 sesta tappa

Rif. Marinelli Bombardieri (2813 m) - Bocchetta di Caspoggio (2983 m) - A. Fellaria e Rif. Bignami (2382 m)
  • Active & Green
Passaggio dalla bocchetta di Caspoggio

10 idee per visitare la Valtellina

La neve, il Parco dello Stelvio, il Trenino Rosso del Bernina, i pizzoccheri. 10 motivi per visitare la Valtellina
  • Active & Green
10 idee per visitare la Valtellina

L'Oasi della Bruschera

Sulla sponda del Lago Maggiore, un piccolo paradiso, luogo di passaggio e nidificazione di varie specie di uccelli.
  • Active & Green
Visita all’Oasi della Bruschera e i canneti del Lago Maggiore

Trekking: 6 percorsi facili

Passeggiare per le montagne lombarde: 6 percorsi a portata di bambino 
  • Active & Green
Gemelli e Pizzo Becco