• Active & Green
    • Cicloturismo
    • Lifestyle

Nasce "Beega"

Primo progetto di cicloturismo cremonese

Il cicloturismo, inteso come integrazione tra percorsi in bicicletta e scoperta delle bellezze artistiche e naturali, arriva a Cremona con la prima proposta organica di percorsi e servizi per gli amanti delle due ruote che vogliono qualcosa in più della solita pedalata lungo le rive del fiume.

 Il primo appuntamento di “Beega Cycling Tour” sarà il week end del 24 e 25 aprile 2021, con un itinerario storico lungo le vecchie mura di Cremona, sosta nei punti più significativi e partenza dalla ciclofficina di via Dante alle 16 (iscrizioni possibili dal sito beega.it).  

Il nome rimanda al mondo della natura e delle api e allo stesso tempo è una storpiatura dialettale della parola bicicletta, per una proposta innovativa che vede uniti diversi attori: Consorzio InCremona (agenzia Viaggi Nobile e Associazione di guide turistiche CrArT), Cooperativa Cosper,  gestore della ciclofficina La Gare Des Gars; cooperativa Nazareth (gestione del campeggio Parco al Po), in collaborazione con tecnici e cittadini appassionati di bici e viaggi e con il supporto dell’agenzia digitale Dueper Studio. Accanto a questi soggetti, un nutrito gruppo di appassionati di cicloturismo cremonesi che hanno ‘testato’ gli itinerari e si stanno suddividendo i vari compiti.

Le proposte Beega consistono in itinerari che permettono di scoprire la città e le zone limitrofe avvicinando le persone alle unicità di cui è costellato il territorio. Partnership e collaborazioni con realtà locali, agriturismi, trattorie e piccoli artigiani, contribuiranno ad arricchire le offerte presentate.
I percorsi – 18 quelli già ipotizzati, per un totale di oltre 600 km, tutti in partenza da Cremona, il più lungo da 70 km – seguono le ciclabili esistenti ma si snodano soprattutto su strade secondarie e poco trafficate e sono adatte anche ai bambini. Diverse le modalità di partecipazione: in gruppo con le guide turistiche CrArT, come il tour del 24 e 25 aprile; oppure con un accompagnatore che fornisce supporto tecnico e logistico o anche in autonomia.

La collaborazione tra i soggetti coinvolti prevede una suddivisione dei compiti: “L’agenzia di viaggio si occupa della vendita, tutti i pacchetti sono acquistabili online e comprendono l’assicurazione RC; il campeggio al Po si occuperà del noleggio delle bici, è il punto di partenza di molti dei tour previsti e luogo di passaggio per cicloturisti, camperisti e viaggiatori interessati ad una idea di turismo self made. Possiamo poi mettere a disposizione una flotta di biciclette rimesse a nuovo dalla ciclofficina sociale Gare Des Gars. Le biciclette, verniciate di giallo e ‘griffate’ con il simbolo dell’ape,  sono state preparate e controllate dai ragazzi e dal meccanico della ciclofficina, luogo di lavoro e formazione”.

 Sempre la ciclofficina fornirà anche un servizio di riparazione guasti che potrà raggiungere il ciclista in caso di problemi durante in tragitto.

Dunque un’idea che potrebbe segnare la rinascita del turismo in una fase in cui la pandemia è purtroppo ancora d’attualità e sta portando ad una rivalutazione delle gite fuori porta, fatte sempre più in maniera professionale e con l’intenzione di far scoprire le curiosità meno appariscenti delle nostre terre.


Gli itinerari verranno svelati di volta in volta; tutte le info su www.beega.it; mail: tour@beega.it

Portami qui: Nasce "Beega"

Dello stesso tema

A35: Le cicogne nella bassa bergamasca

Tornano le cicogne dopo 100 anni nella bassa bergamasca
  • Active & Green
Tour in A35: le cicogne nella bassa bergamasca

A spasso per la Valsassina

  • Active & Green
Valsassina -  Piano delle Betulle

Su e giù in funicolare: il panorama visto dal cielo

Funicolari lombarde: il mezzo di trasporto più romantico creato dall'uomo
  • Active & Green
Su e giù in funicolare: il panorama visto dal cielo

Pavia in primavera

5 suggerimenti per poter trascorrere una giornata primaverile all'insegna del outdoor nel territorio pavese.
  • Active & Green
Una gita in battello sul Po

Passeggiata Ca' branchi - Somasassa - Caven - Tresenda

  • Active & Green
Somasassa

Oasi di San Giuliano Milanese

Oasi urbana di San Giuliano Milanese: la dimostrazione del verde che vince in mezzo al cemento.
  • Active & Green
Oasi di San Giuliano Milanese

Ecomuseo delle Miniere di Gorno

  • Active & Green
Ecomuseo delle Miniere di Gorno

Cremona: una città sorprendente!

Crociere fluviali, un modo straordinario di scoprire Cremona
  • Active & Green
Cremona: una città sorprendente!

Si chiamano orridi, ma sono bellissimi!

I sei orridi più belli da visitare in Lombardia: quelli di Bellano e di Nesso, i più famosi, e poi gli orridi di Caino, di Cunardo, della Val Taleggio e della Via Mala, altrettanto spettacolari
  • Active & Green
Orridi in Lombardia - Bellano - discoveringbellano.eu

Sentiero tematico - La civiltà della pietra ollare

Breve percorso ad anello che consente di visitare gli antichi luoghi di estrazione e di lavorazione della celebre Pietra Ollare del Pirlo
  • Active & Green
Sentiero tematico - La civiltà della pietra ollare

Viaggio al centro della terra, in Lombardia

Scopriamo i segreti delle miniere della Lombardia: storia, cultura, misteri e mestieri nel cuore della montagna
  • Active & Green
Viaggio al centro della terra, in Lombardia

La Lombardia si rimette in moto: ecco come

  • Active & Green
La Lombardia si rimette in moto: ecco come

AltroFestival anteprima estate

  • Active & Green
AltroFestival anteprima estate

Bergamo tre piccoli gioielli naturali: Val Vertova, Val Sedornia e Val Sanguigno

Lontane dalle grandi rotte turistiche, ma vicine alla Valle Seriana si aprono tre piccole valli ancora tutte da scoprire con gite a piedi o in mountain bike
  • Active & Green
Bergamo tre piccoli gioielli naturali: Val Vertova, Val Sedornia e Val Sanguigno

Ponti di ferro, opere dell'uomo

I ponti di ferro, testimoni audaci del primo ’900 lombardo
  • Active & Green
Ponti di ferro, opere dell’uomo - in Lombardia

Montagne di storia antica: la Valle Camonica

  • Active & Green
Montagne di storia antica: la Valle Camonica

Parco dell'Isola Carolina

Area ricreativa verde con giochi per bambini e piante di notevole interesse naturalistico situata nel centro storico di Lodi.
  • Active & Green
Parco dell'Isola Carolina

Legnone, Pizzo Tre Signori e Valvarrone

Stretta, selvaggia e dominata dalla cima del Legnone, la Valvarrone sembra fatta su misura per chi ama la montagna più aspra
  • Active & Green
Legnone, Pizzo Tre Signori e Valvarrone

Gera d'Adda: leggende che scorrono tra Adda e Milano

Tra il fiume Adda e la Martesana i luoghi raccontano la storia e l’operosità della Lombardia
  • Active & Green
Gera d'Adda: leggende che scorrono tra Adda e Milano

Valle Camonica in Primavera

4 idee per potersi godere la stagione più frizzante dell'anno in Val Camonica.
  • Active & Green
Segni di Primavera nel Sito Unesco