• Cicloturismo

Nel mantovano delle Serenissime: Mantova e Venezia

Dal Medioevo in poi l'Alto Mantovano è sempre stato luogo di confine, in cui si sono svolte molte battaglie.

Il senso del vivere sul confine è continuato con le dominazioni dei Visconti, dei Gonzaga e della Serenissima Repubblica di Venezia, all'inizio del Cinquecento.

Infatti, la presenza di torri e castelli è sicuramente legata a tale particolare situazione che si è trascinata per secoli.

Il percorso circolare inizia e termina dalla stazione di Asola.
Dal centro su strade secondarie raggiungiamo prima Castelnovo e poi Casaloldo.

Da qui si prosegue sempre su strade secondarie e di campagna sull’antico reticolo risalente alla centuriazione romana, sino a raggiungere il centro di Piubega.

Il nostro itinerario ritorna poi su altre strade al centro di Casaloldo. Da qui si raggiunge Casalmoro fino ad arrivare, sull’argine del fiume Chiese, nei pressi della stazione di Asola.


ITINERARIO
Distanza: 52,400 km
Difficoltà: facile
Fondo stradale: asfalto e sterrato
Dislivello: +151 m, -149 m (Pendenza max. 2.7%, -1.5% ; Pendio medio: 0.3%, - 0.3%)
Adatto a: tutti
Tipologia di bicicletta consigliata: MTB e ibrida
Durata media: 4 h ca.


ALCUNI PUNTI DI INTERESSE

Museo civico Goffredo Bellini ad Asola
La raccolta del museo nasce dalla collezione privata del Cavaliere Goffredo Bellini che alla sua morte rimase a disposizione del Comune. L'interesse collezionistico di Bellini si rivolse al materiale archeologico.
Info utili: Aperura: Dal lunedì al venerdì: 9.00-13.00; Sabato: 9.00-12.00; Domenica: 15.30-18.30. Chiusi tutte le domeniche di agosto.
Sito internet del comune: www.comune.asola.mn.it
Telefono: 0376/733055 
Geolocalizzazione su mappa: 45.22152, 10.41251

Cattedrale di Sant'Andrea ad Asola
La chiesa è stata costruita a partire dal 1472 ed è oggi un notevole esempio di architettura tardogotica lombarda. Al suo interno sono conservate tele del Moretto, Romanino, Jacopo Palma il Giovane e tanto altro. 
Info utili: Telefono: 0376 710123 
Orario: 07.00-12.00 / 15.00-19.00 
Geolocalizzazione su mappa: 45.22138, 10.41258

Santuario della Madonna del Dosso a Casalmoro
Il documento più antico risale al 1556. E’ del 1780 la posa della prima pietra per l’intervento di riedificazione del santuario. Ogni anno, il 21 novembre, qui si svolge la Festa della Madonna del Dosso.
Info utili: www.lombardiabeniculturali.it
Geolocalizzazione su mappa: 45.26241, 10.40421

Castello di Casaloldo
Dell’antica fortificazione sopravvive il solo ingresso ove era collocata la torre a protezione del ponte levatoio. Molto probabilmente il resto della cinta era realizzato con la terra proveniente dal fossato, compattata nel terrapieno rafforzato da pali e assi.
Info utili: Sede municipale: Via Roma 8, Casaloldo (MN)
Tel: 0376-732111
Sito internet: www.comune.casaloldo.mn.it
Geolocalizzazione su mappa: 45.25425, 10.4775

Castello di Piubega
E' un'antica roccaforte che risale al XII secolo. Agli inizi del XVIII secolo gli austriaci abbatterono la struttura e conservarono la torre. Nella parte superiore è presente un orologio installato succesivamente.
Info utili: Comune di Piubega, Via IV Novembre, 2 
Telefono: 0376.655131 
sito internet: www.comune.piubega.mn.it
Geolocalizzazione su mappa: 45.2274, 10.53403

Dello stesso tema

L’Asse del Chiese

Un velodromo da campioni. E poi: pievi, laghi, musei e un ottimo olio extravergine. Scopri le meraviglie dal Garda all’asse del Chiese
  • Cicloturismo
L’Asse del Chiese

Carenno – Pertus – Valcava: Itinerari in Mountain Bike intorno al Lago di Como

Itinerario che permette di raggiungere la costiera della Valcava
  • Cicloturismo
tour bici lago di como

Tra Vigevano e Mortara

  • Cicloturismo
Tra Vigevano e Mortara

Dal Comasco al Cremonese

Navigli, tricicli e una funicolare che hanno fatto storia. Ottimi formaggi per spezzare la fame. In bici dal Comasco al Cremonese
  • Cicloturismo
Dal Comasco al Cremonese

Itinerario cicloturistico in Franciacorta

  • Cicloturismo
Itinerario cicloturistico in Franciacorta

Dal Ticino all'Oglio

Canali artificiali, dighe, ville patrizie. Città storiche e archeologia industriale. Scoprili, in bici, dal Ticino all’Oglio
  • Cicloturismo
Dal Ticino all'Oglio

MTB-La via dei Terrazzamenti ciclopedonale

ovest. Morbegno, Ponte di Ganda, S. Croce, Selva Piana, provinciale per Dazio, Dazio, Regolido, S. Antonio, Bosco, Pilasco, Masino, Ardenno, Villapinta, Ronco, Maroggia, Piasci, Monastero, Regoledo di Berbenno, Foppa, Molini, Polaggia, Postalesio, Vendolo, Castione, Moroni, Triasso, Rocce Rosse, Colombera S. Anna, Campoledro, Sondrio est. Sondrio, Ponchiera, Montagna, Poggiridenti, Tresivio, Ponte, Chiuro, Castionetto di Chiuro, Teglio, Bianzone, Villa di Tirano, Tirano
  • Cicloturismo
MTB-La via dei Terrazzamenti ciclopedonale

La dorsale dell'Adda, da Cassano D'Adda a Lodi

  • Cicloturismo
La dorsale dell'Adda, da Cassano D'Adda a Lodi

Ciclabile della Valsassina

itinerario che consente di pedalare in completa tranquillità, ideale per tutta la famiglia
  • Cicloturismo
bike tour in lombardia como lecco

Da Milano a Melzo, Melegnano e Lacchiarella. Lungo il canale della Muzza

  • Cicloturismo
Da Milano a Melzo, Melegnano e Lacchiarella. Lungo il canale della Muzza

Da Pigra al rifugio Venini a Tremezzo

  • Cicloturismo
Da Pigra al rifugio Venini a Tremezzo

I luoghi del Giro d'Italia 2019

La corsa rosa del Giro d’Italia attraversa la Lombardia con tre tappe sedi di inedite salite ciclistiche
  • Cicloturismo
I luoghi del Giro d'Italia 2019

Visconti e Spagnoli in terra bergamasca. Da Briano Gera d’Adda a Caravaggio

  • Cicloturismo
Visconti e Spagnoli in terra bergamasca. Da Briano Gera d’Adda a Caravaggio

Le Ciclovie del Po

Un ponte di chiatte. Paludi e canneti. Gioielli artigianali. E a tavola gustosi bolliti e Grana Padano. Dieci tappe sulle ciclovie del Po
  • Cicloturismo
Le Ciclovie del Po

MTB-Triangia, Lago Colina

Triangia (Sondrio), Ligari, Forcola, Poverzone, Alpe Prato Secondo, Alpe Marscenzo, Alpe e Lago Colina - ritorno a Triangia
  • Cicloturismo
MTB-Triangia, Lago Colina

Dal Lago Maggiore al Po

Fregi liberty e ciclabili sugli argini. Pedalando si passa dalla Belle époque a un mondo rurale ancora vivo. Dal Lago Maggiore al Po
  • Cicloturismo
Borgo di Arcumeggia

MTB-Berbenno, Alpe Caldenno

Berbenno di Valtellina, Polaggia, Gaggio, Prà Isio, Alpe Caldenno - ritorno a Berbenno di Valtellina
  • Cicloturismo
MTB-Berbenno, Alpe Caldenno

Rigorosamente Bike Friendly

Locali per viaggiatori su due ruote.
  • Cicloturismo
Rigorosamente Bike friendly

Il giro della Lomellina

  • Cicloturismo
Il giro della Lomellina

Da Cividate Camuno a Pisogne. Dai Romani a Romanino

  • Cicloturismo
Da Cividate Camuno a Pisogne. Dai Romani a Romanino