• Cicloturismo

Da Bergamo alta al ponte del Chitò in valle Imagna

Itinierario che dal cuore della città di Bergamo alta arriva nella Valle Imagna, nella quale scorre il torrente omonimo.

I suoi paesaggi racchiudono diverse testimonianze con un notevole patrimonio storico e culturale, come ad esempio le chiese romaniche di Almenno San Salvatore e Almenno San Bartolomeo, sino alle viste mozzafiato che si osservano dal ponte Chitò e dal famoso ponte che balla.

Il percorso circolare inizia e termina nella città di Bergamo alta. Il percorso si svolge nel Parco dei Colli di Bergamo, su strade secondarie o piste ciclopedonali.
Si passa, quindi, dall'antico Lemine ed in Valle Imagna.

Le strade di collegamento tra queste due parti sono molto trafficate e quindi bisogna prestare molta attenzione ai mezzi pesanti, in special modo nei pressi dei due ponti sul Brembo.


ITINERARIO
Distanza: 35 km
Difficoltà: media
Fondo stradale: asfalto, brevi tratti di sterrato
Dislivello: +176 m, -176 m (Pendenza max: 34.6%, -27.1% Pendio medio: 4.9%, -4.8%)
Adatto a: persone allenate
Tipologia di bicicletta consigliata: tutte, ma con il cambio
Durata media: 2 h ca.


ALCUNI PUNTI DI INTERESSE

San Tomé ad Almenno San Bartolomeo
Esempio di architettura romanico-bergamasca la rotonda è datata alla seconda metà del XII secolo. La sua pianta è circolare ed è opera di artigiani sapienti e informati sui movimenti artistici dell'epoca.
Info utili: www.antennaeuropeadelromanico.it     Telefono: 035 553205
Geolocalizzazione su mappa: 45.73973, 9.59266

 

Chiesa di San Giorgio in Lemine ad Almenno San Salvatore
Edificio romanico a struttura basilicale a tre navate, risale al XII secolo. La chiesa fu costruita in due momenti, come è possibile notare dalla diversità dei materiali e delle tecniche utilizzate.
Info utili: www.antennaeuropeadelromanico.it     Telefono: 035 553205 
Geolocalizzazione su mappa: 45.74606, 9.597

 

Ponte del Chitò a Strozza
E' un ponte in pietra calcarea molto alto e con sei arcate. Il nome di questo acquedotto deriva dall’ingegnere Chitò che lo costruì tra il 1870 e il 1880. È tra i punti più caratteristici e affascinanti della pista ciclabile. 
Info utili: http://www.invalleimagna.it/it/poi/ponte-del-chito
Geolocalizzazione su mappa: 45.77793, 9.58074

 

Dogana Veneta e ponte sospeso a Ubiale Clanezzo
Antica dogana d'epoca veneta disabitata ma tutt'oggi ancora ben conservata. Il ponte fu fatto realizzare nel 1878. Anche chi giungeva a Clanezzo tramite questo ponte denominato “che balla”, era tenuto a pagare un pedaggio. Oggi è ambita meta di passeggiate. 
Info utili:
http://www.provinciabergamasca.com/vallebrembana/ubialeclanezzo/storia.html
http://www.comune.ubialeclanezzo.bg.it/PortaleNet/portale/CadmoDriver_s_...
Geolocalizzazione su mappa: 45.76111, 9.60362

 

Parco dei Colli di Bergamo
Istituito nel 1977 per rispondere all'esigenza di salvaguardare e valorizzare tale territorio, questo parco racchiude bellezze sia naturali che architettoniche di grande pregio, quali ad esempio la Riserva del Giongo. 
Info utili: http://www.parcocollibergamo.it/ITA/Contatti/Contatti.asp
Geolocalizzazione su mappa: 45.72257, 9.64869 

Dello stesso tema

Tour del San Genesio

Itinerario che risale le pendici delle colline della Brianza che anticipano le ben più alte Prealpi, ma che mette alla prova anche il biker più allenato
  • Cicloturismo
bike tour in lombardia como lecco

InLombardia al Giro d’Italia 2018

Vi aspettiamo presso l’Open Village di tutte le tappe di partenza italiane
  • Cicloturismo
In bici in Lombardia

Da Lonato a Montichiari

  • Cicloturismo
Da Lonato a Montichiari

La rete di itinerari ciclabili

Il Lodigiano si presenta come luogo ideale per chi desidera pedalare con facilità.
  • Cicloturismo
La rete di itinerari ciclabili

Nelle Terre tra Oglio e Po

  • Cicloturismo
Nelle Terre tra Oglio e Po

Su due ruote da Pavia a Milano

Da Pavia a Milano: sei tappe da scoprire su due ruote.
  • Cicloturismo
Prima tappa

MTB-Montagna, Carnale, Davaglione

Montagna, Paini, Cà Bongiascia, San Giovanni, Carnale, Davaglione Piano, Oniscio, Scessa, Barca, S.Maria Perlungo, Cà Zoia, Cà Mazza, Farina, Montagna
  • Cicloturismo
MTB-Montagna, Carnale, Davaglione

Le dimore di Delizia. Da Villasanta a Cesano Maderno

  • Cicloturismo
Le dimore di Delizia. Da Villasanta a Cesano Maderno

Dal Ticino all'Oglio

Canali artificiali, dighe, ville patrizie. Città storiche e archeologia industriale. Scoprili, in bici, dal Ticino all’Oglio
  • Cicloturismo
Dal Ticino all'Oglio

Dal Lago Maggiore al Po

Fregi liberty e ciclabili sugli argini. Pedalando si passa dalla Belle époque a un mondo rurale ancora vivo. Dal Lago Maggiore al Po
  • Cicloturismo
Borgo di Arcumeggia

Un PO di Bicicletta

  • Cicloturismo
Un PO di Bicicletta

Bergamo e dintorni su due ruote

Alla scoperta del paesaggio in bicicletta
  • Cicloturismo
Bergamo e dintorni su due ruote

Dal Garda al Po

Vigneti e castelli. Pesci di lago e tortelli speziati. Un viaggio dal Garda al Po in tre giorni, alla ricerca dei sapori della tradizione
  • Cicloturismo
Dal Garda al Po

Bike-sharing, in città su due ruote

Milano in bicicletta
  • Cicloturismo
Milano in bicicletta

Il Pavese, in bici

Ponti, argini e vigneti in un territorio che alterna colli e pianura. In bici nel Pavese, alla confluenza di due fiumi
  • Cicloturismo
Il Pavese, in bici

La sponda magra del Lago Maggiore

Questo itinerario offre panorami strepitosi sul Lago Maggiore
  • Cicloturismo
La sponda magra del Lago Maggiore

MTB-Piateda, Armisolo

Piateda, Sazzo, Arigna, Briotti, Paiosa, Pigolze, Armisola, Le Piane, Dosso del Sole, Gaggio, Bessega, Piateda Alta, Piateda
  • Cicloturismo
MTB-Piateda, Armisolo

Dalla montagna alla pianura

Dalla Valtellina alla Pianura Padana, 200 km da vivere in bicicletta
  • Cicloturismo
Dalla Valtellina alla Pianura Padana, 200 km da vivere in bicicletta

Tra pianura e collina

  • Cicloturismo
Tra pianura e collina

Ballabio - Forcella di Olino - Artavaggio - Maggio: in Mountain Bike intorno al Lago di Como

Itinerario particolarmente impegnativo dal punto di vista fisico ma senza particolari difficoltà tecniche
  • Cicloturismo
mountain bike tour lago di como