• Arte e Cultura
    • Laghi
    • Food & Wine

Milano e Lago di Como

Milano, una città dalle mille storie. E una gita fuoriporta, sul Lago di Como

Dal Duomo ai grattacieli futuristici. Dalle rive del lago alle montagne innevate. Ecco i nostri consigli per un weekend tra Milano e le rive del Lago di Como.

 

Milano da scoprire
Una visita a Milano non può che partire dal suo monumento simbolo, il Duomo. Dalle sue terrazze, un osservatorio di 8000 mq, si può ammirare la città dall’alto: dalla Torre Velasca al Palazzo dell’Arengario, alla cupola di Galleria Vittorio Emanuele II, fino alle Alpi. Attraversando da piazza Duomo la galleria più famosa di Milano si arriva al Teatro alla Scala, che con il suo museo testimonia la storia di uno dei più prestigiosi teatri del mondo. A pochi passi, il quartiere di Brera, dal fascino bohemien, dove ha sede l’omonima Pinacoteca che custodisce capolavori assoluti come la “Sacra conversazione” di Piero della Francesca. Gioiello da non perdere, la Biblioteca Braidense. Per scoprire ancora più a fondo la storia della città, un’altra meta d’obbligo è il Castello Sforzesco, oggi sede di numerosi musei e opere d’arte, tra cui la Pietà Rondanini di Michelangelo che ha rubato il cuore anche a Bob Dylan. Il futuro? Basta alzare lo sguardo. Negli ultimi anni, nei quartieri Porta Nuova e City Life, nuovi grattacieli hanno ridisegnato lo skyline della città. Tra le archistar che hanno lasciato un segno ci sono Arata Isozaki e Zaha Hadid. 

 

 

Como, Bellagio, Ghisallo
Pochi minuti di viaggio con la storica funicolare e da Como si arriva a Brunate. Da qui lo sguardo arriva fino a Villa Olmo, al Tempio Voltiano e al porto, con la spettacolare scultura di Daniel Libeskind. In città si passeggia sotto gli archi del Broletto, con una visita al Duomo di Como (le cupole azzurre si ammirano sempre dall’alto) e alla Basilica di San Fedele. Punto privilegiato per scoprire il lago è Bellagio, affascinante borgo all’incrocio tra i rami di Como e Lecco. Nell’entroterra, a 800 metri d’altezza, il Colle del Ghisallo è la tappa d’eccezione per gli appassionati di ciclismo. Qui un intero museo racconta la storia della bicicletta, dalle Maglie Rosa ai documenti storici. Mentre in una chiesetta poco distante sono raccolti i cimeli di Coppi, Bartali, Moser. Il tutto circondato da una vista spettacolare sulle Grigne.

 

Risottomania 
Milano e Como sono due must per tutti gli amanti del risotto. Il grande classico alla Milanese, con zafferano, si abbina all’ossobuco (o anche solo al midollo fondente). Aperitivo local?  Mondeghili, tipiche polpette di carne meneghine. Nel comasco il piatto è unico, con filetti di Persico fritto, burro, formaggio e salvia croccante.

Dello stesso tema

Castelli Brescia

Da Sirmione a Breno, da Desenzano a Padernello, viaggio nei manieri fortificati alla scoperta della storia locale
  • Arte e Cultura
Castelli Brescia, Lombardia da visitare

XVI Concorso Triennale Internazionale di liuteria

4 settembre - 10 ottobre 2021
  • Arte e Cultura
XVI Concorso Triennale Internazionale di liuteria

Opere e sculture urbane: il museo a cielo aperto della Lombardia

Le statue, i monumenti, le opere d’arte meno conosciute, celate in strade e piazze delle città lombarde: un patrimonio culturale di pregio, tutto da scoprire 
  • Arte e Cultura
Opere e sculture urbane: il museo a cielo aperto della Lombardia

Musei Sondrio

Secoli di tradizioni locali e identità alpina nei suoi musei
  • Arte e Cultura
Musei Sondrio, Lombardia da visitare

Varese è primavera

Il primo sole sui laghi e i musei da non perdere
  • Arte e Cultura
Villa Della Porta Bozzolo

Il Chiostro di Voltorre

L’ arte monastica del Chiostro di Voltorre
  • Arte e Cultura
L’arte monastica del Chiostro di Voltorre

Luoghi e bellezze nella Valle del Ticino

Attrazioni, curiosità, storia e bellezze paesaggistiche dei Comuni lungo il Ticino
  • Arte e Cultura
Luoghi e bellezze nella Valle del Ticino

Monumenti Monza

Tante le bellezze da scoprire nella città che custodisce un tesoro non solo nel suo Duomo.
  • Arte e Cultura
Monumenti Monza, Lombardia da visitare

Monumenti Lodi

Nel centro di Lodi è possibile notare palazzi e monumenti che sono dei veri e propri gioielli architettonici e decorativi
  • Arte e Cultura
Monumenti Lodi, Lombardia da visitare

Velate, sulla via di Santa Maria del Monte

  • Arte e Cultura
Velate, sulla via di Santa Maria del Monte

Teodolinda, il vino e le vigne scomparse

  • Arte e Cultura
Teodolinda, il vino e le vigne scomparse

Musei Lecco

Conosciuta soprattutto per 'I Promessi Sposi' di Manzoni, Lecco è ricca anche di storia e cultura da scoprire grazie ai Musei Civici
  • Arte e Cultura
Musei a Lecco: tanti luoghi da visitare

Castiglione Olona, il sogno di un Cardinale

Il borgo di Castiglione Olona, un’oasi rinascimentale nascosta fra le colline della provincia di Varese
  • Arte e Cultura
Castiglione Olona, il sogno di un Cardinale

FINESTRE APERTE

Un nuovo progetto a cura dell’Associazione Tapirulan
  • Arte e Cultura
FINESTRE APERTE

Cavernago

Il paese dei due castelli
  • Arte e Cultura
Cavernago, il paese dei due castelli

Lomello e gli antichi edifici sacri

Centro strategico fin dall’età antica, qui è possibile riscoprire la grande architettura sacra medievale della Lombardia
  • Arte e Cultura
Lomello e gli antichi edifici sacri

Gita autunnale in ville e castelli

Un'avventura autunnale tra storia e bellezza: esplora l'incanto autunnale di ville e castelli lombardi.
  • Arte e Cultura
Gita autunnale in ville e castelli

Giancarlo Sangregorio: casa-atelier dello scultore

Sesto Calende: alla scoperta del raffinato artista milanese che scelse di vivere circondato da cave di pietra.
  • Arte e Cultura
Giancarlo Sangregorio: la splendida casa-atelier

Tra antiche memorie e paesaggi maestosi

Itinerario culturale in bassa Valtellina
  • Arte e Cultura
Tra antiche memorie e paesaggi maestosi

L'adorazione dei magi nell'arte

I capolavori che dovete assolutamente vedere nella vostra visita natalizia a Varese
  • Arte e Cultura
L'adorazione dei magi nell'arte