• Parchi
    • Active & Green

Parco del Serio

Un'immersione nell'ambiente fluviale seriano alla scoperta di zone umide di grande interesse naturalistico

Il Parco del Serio è un parco fluviale, dove quindi l'acqua ne è l'elemento caratterizzante.

Il fiume Serio si snoda in direzione nord-sud e rappresenta l'asse sul quale si sviluppa il parco.

Nella zona dell'alta pianura, a nord, il fiume scorre con vari rami deliminati da banchi alluvionali allungati nel senso della corrente.

Qui si sviluppa la fascia centrale dei fontanili, dove di particolare interesse è la Fontana del Campino.

Nella parte Sud, il fiume si ricompone in un unico alveo con un solco stretto. Nel tratto più a nord sulle rive del Serio, si sviluppano rari boschetti e coltivazioni, affiancate da ampie estensioni di ghiaie. In questa zona hanno origine anche i tipici praticelli aridi con specie vegetali di origine steppica o provenienti dalle vicine prealpi orobiche.

Scendendo a sud gli ambienti di maggior interesse sono i piccoli boschi umidi che crescono sulle rive delle lanche ai lati del fiume, tra le quali le due che costituiscono la Riserva Naturale della Palata Menasciutto nei comuni di Ricengo e Pianengo. Il Parco ospita un'avifauna composta da specie rare come l'occhiocotto, il succiacapre, la bigia padovana e l'ortolano.

Sul territorio tutte le specie di anfibi ed i rettili sono a rischio di scomparsa. Tra i mammiferi che popolano il parco vi sono la talpa, la lepre e il coniglio, in aumento la volpe, mentre donnola, tasso, faina, il ghiro e la puzzola sono più rare. Preziosi ritrovamenti archeologici e l'architettura rurale con numerose cascine fortificate, meritano di essere visitati.

Nella provincia di Bergamo spiccano di importanza i castelli di Malpaga e Cavernago, legati alla vita del condottiero Colleoni, nel cremasco di interesse sono le ville e i palazzi (Ricengo, Castel Gabbiano, Ripalta Guerina e Montodine). Nel Parco del Serio si trovano anche testimonianze religiose, quali semplici edicole e cappelle, santuari, conventi e chiese parrocchiali.

Portami qui: Parco del Serio

Dello stesso tema

Parco Campo dei Fiori

Posta sulle Prealpi, la montagna dei "Varesini" ospita zone umide, aree naturali e una ricca varietà floro-faunistica
  • Parchi
Parco Campo dei Fiori, Lombardia da visitare

Parco dell'Oglio Sud

Un paesaggio dominato dall'agricoltura da percorrere anche in bicicletta lungo la rete di itinerari ciclopedonali
  • Parchi
Parco dell'Oglio Sud, Lombardia da visitare

Parco della Grigna Settentrionale

Il lago di Lecco da un lato e la Valsassina dall'altro del Parco a determinare la ricchezza di habitat e fauna
  • Parchi
Parco della Grigna Settentrionale, Lombardia da visitare

A Monza per il foliage

Dai Giardini della Villa Reale agli alberi monumentali del Parco di Monza, scopri i migliori angoli per ammirare il foliage.
  • Parchi
Foliage Parco di Monza

Alla scoperta delle Marmitte dei Giganti

Parco delle Marmitte Giganti: nome suggestivo per un luogo unico, nel quale poter ammirare misteriosi crateri e perfette sfere di roccia
  • Parchi
Parco delle Marmitte Giganti, Natura Lombardia

Fuori porta nel Parco del Mincio

In bici o via fiume. Una guida per una gita fuori porta sul Parco del Mincio. Alla ricerca delle cicogne bianche e dei fiori di loto
  • Parchi
Fuori porta nel Parco del Mincio

Parco Agricolo Sud Milano

Una cintura verde intorno a Milano che comprende 61 comuni, aree protette, itinerari, tante iniziative ed eventi
  • Parchi
Parco Agricolo Sud Milano, Lombardia da visitare

Parco del Serio

Un'immersione nell'ambiente fluviale seriano alla scoperta di zone umide di grande interesse naturalistico
  • Parchi
Parco del Serio, Lombardia da visitare

Un mosaico di biodiversità: il Parco del Ticino

  • Parchi
Parco del Ticino

Parco della Valle del Lambro

Incastonato tra i laghi di Pusiano, Alserio e il parco della Villa Reale di Monza nel cuore della Brianza
  • Parchi
Parco della Valle del Lambro, Lombardia da visitare

Primavera alla Reggia e al Parco di Monza

  • Parchi
Primavera alla Reggia e al Parco di Monza

Parco Montevecchia e Valle del Curone

Sorgenti, prati e boschi nonché una decina di sentieri per visitare il parco in lungo e in largo
  • Parchi
Parco di Montevecchia e della Valle del Curone

Parco delle Orobie Valtellinesi

Si respira aria di montagna, nella terra dei camosci, dei cervi, dei caprioli e degli stambecchi
  • Parchi
Parco delle Orobie Valtellinesi, Lombardia da visitare

Parco Alto Garda Bresciano

Con una superficie di circa 38.000 ettari, il parco si estende tra lago (quello di Garda) e monti
  • Parchi
Parco Alto Garda Bresciano, Lombardia da visitare

Parco Colli di Bergamo

Sovrastato dal monte Canto Alto, il Parco è ricco di sentieri tra boschi, vallate, prati e castagneti dal paesaggio suggestivo
  • Parchi
Parco dei Colli di Bergamo, Lombardia da visitare

Il Parco del Ticino visto ad anelli

Un'oasi di pace, bellezza e natura
  • Parchi
Il Parco del Ticino visto ad anelli

Alla scoperta della Valcuvia

Una coperta di monti che si aprono sul Lago Maggiore. Scopri l’itinerario verso la Valcuvia, in provincia di Varese
  • Parchi
Valcuvia

Itinerario nel Parco delle Groane

Tra natura, ville e testimonianze storiche, A piedi o in bici, alla scoperta del Parco delle Groane.
  • Parchi
Parco delle Groane

Trekking sulle Alpi Retiche

Un parco con un ricco patrimonio faunistico. Fare Trekking sulle Alpi Retiche tra la Val di Mello e la Val Codera
  • Parchi
Trekking sulle Alpi Retiche

Parco della Quassa e fornaci di Ispra

Una visita al Parco della Quassa e sul lungolago di Ispra, sul Lago Maggiore. Dove poter ammirare anche antiche fornaci dismesse
  • Parchi
Parco della Quassa, il lungolago di Ispra e le sue fornaci