• Parchi
    • Active & Green

Parco delle Orobie Bergamasche

Nel parco che conta un centinaio di laghi, tra naturali e artificiale, la pernice bianca e l'aquila reale sono di casa

Il Parco delle Orobie Bergamasche, definito come Parco montano forestale, comprende il versante meridionale della catena orobica, nella provinciale di Bergamo, e si estende su una superficie di 63 mila ettari.

I confini del parco sono delineati a occidente dalla Valsassina, a Nord dalla Valtellina e a oriente dalla Valcamonica.

Il Parco delle Orobie Bergamasche è composto prevalentemente da due differenti zone, con caratteristiche molto diverse fra loro.

A settentrione è costituito dalle Alpi Orobiche, montagne costituite da rocce scure e antiche. A meridione il parco è costituito dalle Prealpi Orobiche, gruppi montuosi costituiti da rocce chiare, in prevalenza calcaree e dolomitiche di antica origine marina.

Le Prealpi Orobiche sono disposte a formare gruppi montuosi isolati: il gruppo dell'Aralalta (2.000 metri), dell'Arera (2.512 metri), della Presolana (2.521 metri) e dei Campelli di Schilpario.

Nel territorio del Parco scorrono i fiumi Brembo, Serio e Dezzo che percorrono le Valli Brembana, Seriana e di Scalve. Scorrono inoltre ruscelli, torrenti, fiumi e cascate da un forte impatto scenografico.

Nel Parco delle Orobie Bergamasche vi è abbondanza anche di laghi, oltre cento, naturali e artificiali creati per produrre energia elettrica. Nel Parco la pesca è consentita liberamente, nel rispetto delle norme di legge. Le acque di torrenti, fiumi e laghi sono sono l'habitat della trota fario e del salmerino alpino. I boschi sono l'aspetto maggiormente caratteristico del parco.

La vegetazione è composta da: faggete, boschi di abete rosso e bianco, lariceti, praterie oltre alla presenza di pascoli d'alta quota. Il patrimonio faunistico è tipicamente alpino e comprende specie di particolare pregio, come la pernice bianca e l'aquila reale.

Portami qui: Parco delle Orobie Bergamasche

Dello stesso tema

I migliori rifugi in Lombardia

Polenta, stufati, vino e aria fresca. L’Adamello, lo Stelvio, le Prealpi Orobiche. Scopri i migliori rifugi in Lombardia
  • Parchi
I migliori rifugi in Lombardia

Parco del Serio

Un'immersione nell'ambiente fluviale seriano alla scoperta di zone umide di grande interesse naturalistico
  • Parchi
Parco del Serio, Lombardia da visitare

Tra i giganti verdi del Parco di Monza

  • Parchi
Parco di Monza

Parco Colli di Bergamo

Sovrastato dal monte Canto Alto, il Parco è ricco di sentieri tra boschi, vallate, prati e castagneti dal paesaggio suggestivo
  • Parchi
Parco dei Colli di Bergamo, Lombardia da visitare

Parco Lombardo della Valle del Ticino

I territori lungo il fiume azzurro sono popolati da eccellenze faunistiche e bellezze storiche
  • Parchi
Parco Lombardo della Valle del Ticino, Lombardia da visitare

“I ca-aler? Du mis de galera!” (I bachi da seta? Due mesi di galera!)

Parco Adda Nord: le tradizioni primaverili
  • Parchi
“I ca-aler? Du mis de galera!” (I bachi da seta? Due mesi di galera!)

Tracce preistoriche in Valtrompia

Alla scoperta delle incisioni rupestri camune nel Comune di Pezzaze
  • Parchi
pitotopezzaze_quibrescia,it

Un mosaico di biodiversità: il Parco del Ticino

  • Parchi
Parco del Ticino

Parco del Mincio

Lungo il fiume Mincio, dal lago di Garda al Po, sui sentieri e le piste ciclabili si attraversa un mosaico di scenari suggestivi
  • Parchi
Parco del Mincio, Lombardia da visitare

Primavera alla Reggia e al Parco di Monza

  • Parchi
Primavera alla Reggia e al Parco di Monza

Parco delle Orobie Valtellinesi

Si respira aria di montagna, nella terra dei camosci, dei cervi, dei caprioli e degli stambecchi
  • Parchi
Parco delle Orobie Valtellinesi, Lombardia da visitare

Parco dell'Oglio Sud

Un paesaggio dominato dall'agricoltura da percorrere anche in bicicletta lungo la rete di itinerari ciclopedonali
  • Parchi
Parco dell'Oglio Sud, Lombardia da visitare

6 parchi a portata di città

Dal cuore verde di Como al Bosco di Vanzago, scopri 6 parchi per una gita in giornata
  • Parchi
Oasi WWF Vanzago (MI)

Parco Agricolo Regionale del Monte Netto

Tra boschi che ospitano piante monumentali e zone agricole coltivate a frumento, orzo e mais
  • Parchi
Parco Agricolo Regionale del Monte Netto, Lombardia da visitare

La flora

Un patrimonio da scoprire
  • Parchi
La flora

Parco delle Orobie Bergamasche

Nel parco che conta un centinaio di laghi, tra naturali e artificiale, la pernice bianca e l'aquila reale sono di casa
  • Parchi
Parco delle Orobie Bergamasche, Lombardia da visitare

I tesori del Parco di Monza

Oasi di pace, benessere e cultura, il Parco di Monza è luogo di elezione per intermezzi rivitalizzanti a contatto con la natura.
  • Parchi
I tesori del Parco di Monza

Bosco delle Querce

Un modello di rinascita ambientale? Il Parco naturale del Bosco delle Querce di Seveso e Meda da scoprire a piedi o in bicicletta.
  • Parchi
Bosco delle Querce

Fuori porta nel Parco del Mincio

In bici o via fiume. Una guida per una gita fuori porta sul Parco del Mincio. Alla ricerca delle cicogne bianche e dei fiori di loto
  • Parchi
Fuori porta nel Parco del Mincio

Itinerario nel Parco delle Groane

Tra natura, ville e testimonianze storiche, A piedi o in bici, alla scoperta del Parco delle Groane.
  • Parchi
Parco delle Groane