• Active & Green

Bergamo tre piccoli gioielli naturali: Val Vertova, Val Sedornia e Val Sanguigno

Tre piccole valli laterali della Valle Seriana dove la natura è ancora incontaminata e ricca di ruscelli, torrenti, cascatelle e pozze tutte da gustare durante rilassanti passeggiate adatte a tutta la famiglia.

Trekking al lago Spigorel
Una bella escursione che in 2 ore e mezza (solo andata) porta alla scoperta di questa piccola valle è la salita al lago Spigorel, che inizia in località Trezzi Alti. Dopo aver superato la Cappella di San Carlo, si cammina tra boschi e fitta vegetazione fino a un ampio pascolo, dove la vista si apre con il monte Avert che regna sovrano alle spalle. Occorre attraversare un altro bel bosco prima dell’ultimo tratto che porta al laghetto.

Le acque cristalline della Val Vertova
Un percorso a contatto con la natura è quello che porta al Bivacco Testa. Un sentiero che si snoda tra salti d’acqua purissima, le marmitte dei giganti e una vegetazione rigogliosa e incontaminata. L’escursione inizia a Vertova dove si imbocca una mulattiera che costeggia il torrente e arriva prima alla cascata della Val de Gru e poi ai prati del Merèl. Il cammino prosegue superando un magnifico orrido prima di salire verso il colle di Pradaccio e poi al bivacco Testa.

Le piramidi rocciose e i prati della Val Sanguigno
Il rifugio Granpace è la meta di questa bella escursione che attraversa la Val Sanguigno. Richiede un’ora di cammino partendo dalla centrale idroelettrica di Aviasco e si snoda tra boschi, prati ricchi di fiori, pascoli, pozze d’acqua e cascatelle. Lungo il sentiero non è improbabile scorgere anche caprioli ed ermellini.

 

5 motivi per...

1. Storia. In Val Sedornia, tra le testimonianze più antiche, troviamo il Masso Altare: una pietra risalente a pochi secoli dopo la nascita di Cristo.

2. Arte. Gandellino, in Val Sedornia, è un borgo pittoresco dove regna la tranquillità e dove si può visitare la cripta all’interno della Chiesa di San Martino.

3. Sport/1. I sentieri delle Valli Vertova, Sedornia e Sanguigno si possono percorrere anche in sella a una mountain bike.

4. Sport/2. Nel torrente Vertova si può praticare la pesca. Fare attenzione però perchè alcuni tratti sono considerati zone protette.

5. Manifestazioni. “I sapori della nostra terra”, a Vertova è l’occasione per scoprire la tradizione popolare, rivivere gli antichi mestieri, gustare e assaporare i prodotti tipici.

Dello stesso tema

12 fioriture da vedere in Lombardia

Con l’arrivo della primavera la Lombardia si tinge di splendide fioriture. Tutti alla scoperta delle più belle!
  • Active & Green
Fioriture in Lombardia

Giardini Monza

Relax e natura tra i roseti della Reggia Reale di Monza e nei parchi della provincia.
  • Active & Green
Giardini Monza, Lombardia da visitare

Greenway del Lario

Alla scoperta di paesaggi inaspettati sul Lago di Como
  • Active & Green
Greenway del Lario

Tour in A35: le cicogne nella bassa bergamasca

Tornano le cicogne dopo 100 anni nella bassa bergamasca
  • Active & Green
Tour in A35: le cicogne nella bassa bergamasca

La Valsassina e le Grigne

Dalle escursioni in giornata adatte a tutti, alle arrampicate sulle pareti verticali delle Grigne, fino agli splendidi trekking che portano ai rifugi
  • Active & Green
La Valsassina e le Grigne

Concarena, Gavia e Mortirolo: avventure a piedi e in bici

La Valle Camonica più selvaggia: dai canaloni per esperti escursionisti ai tornanti delle salite che hanno fatto la storia del Giro d’Italia
  • Active & Green
Concarena, Gavia e Mortirolo: avventure a piedi e in bici

Fare sport a Varese

Dal canottaggio sul lago al volo a vela. Dal ciclismo al trekking. Dal golf all’equitazione. I consigli per fare sport a Varese
  • Active & Green
Fare sport a Varese

Kitesurf in Lombardia

Sfruttare la corrente del vento e planare sull’acqua. Dal Garda al lago Maggiore, ecco dove fare Kitesurf in Lombardia
  • Active & Green
Windsurf, Lago di Como

Alta via della Valmalenco - 5 quinta tappa

Rif. Lago Palu - Bochel del Torno (2208 m) - A. campascio (1844 m) - A. Musella (2021 m) - Rif. Carate (2636 m) - Rif. Marinelli (2813 m)
  • Active & Green
Vallone dello Scerscen

Olimpiadi invernali 2026: le destinazioni in Lombardia

  • Active & Green
Olimpiadi invernali 2026: le destinazioni in Lombardia

Trekking: 6 percorsi facili

Passeggiare per le montagne lombarde: 6 percorsi a portata di bambino 
  • Active & Green
Gemelli e Pizzo Becco

Trezzo d'Adda.. Cosa vedere?

Una piacevole giornata alla scoperta di Trezzo sull'Adda: il centro storico, le ville, il fiume e la centrale Taccani.
  • Active & Green
Trezzo d'Adda: cosa vedere in un giorno

Monza e la Formula 1

Monza e la Formula 1: due eccellenze del Motorsport.
  • Active & Green
Autodromo Nazionale Monza: non solo Formula 1

La Ciclovia Karolingia

  • Active & Green
Ciclovia Karolingia _ Valle Camonica

Una gita al Monte Cornizzolo

Un eccezionale balcone panoramico sulla Pianura Padana.
  • Active & Green
Monte Cornizzolo, balcone sulla Pianura Padana

Natura in Lombardia: 5 mete per un tuffo nel paesaggio

  • Active & Green
Bellagio (CO) - Villa Melzi d’Eril

Val Masino, cuore selvaggio delle Retiche

Attività all’aria aperta e relax nella piccola Yosemite d’Europa. Montagne e vallate dove la natura domina e l’uomo che la vive rispetta la sua bellezza
  • Active & Green
Val Masino, cuore selvaggio delle Retiche

Parco dei Fontanili

Parco dei Fontanili: il luogo ideale dove vivere nel verde e trascorrere il proprio tempo libero.
  • Active & Green
Parco dei Fontanili

Sport action in Lombardia

Dal Lago di Garda alla Val Brembana, 5 mete sport action all’insegna della adrenalina
  • Active & Green
Sport action in Lombardia

Bosco Villoresi

Venite a trascorrere una bella giornata nell'oasi Bosco Villoresi di Carugate!
  • Active & Green
Bosco Villoresi