• Arte e Cultura
    • Borghi
    • Montagne

La Valle Sabbia tra borghi e tesori nascosti

La Valle Sabbia si trova nella parte nord orientale della provincia di Brescia ed è una delle tre grandi valli del territorio bresciano insieme alla Val Trompia e alla Valle Camonica.

Costituisce un territorio unico nelle sue peculiarità dove ogni luogo è ricco di storia, tradizione e fascino tutto da ammirare: invidiabile patrimonio artistico, culturale e gastronomico immerso tra valli, montagne alte e boscose ed una ricca varietà di flora e fauna.

Il territorio si suddivide in circa quattro grandi “distretti”.

Il primo è costituito da comuni posti a nord-ovest della Valle Sabbia e comprende: Pertica Alta, Pertica Bassa, Lavenone, Mura e Vestone, comuni situati prevalentemente sulla destra del fiume Chiese (emissario del Lago d’Idro), che presentano caratteristiche tipiche delle zone urbane prealpine ma con aspetti piuttosto eterogenei fra loro.

ll territorio delle Pertiche offre tipici paesini caratterizzati da eleganti affreschi, portali in pietra nera, edifici religiosi e maestose chiese. Questi sono luoghi impregnati di storia della resistenza partigiana. A Lavenone l’arte della lavorazione del ferro risale a tempi antichissimi. Da qui il  “Maglio di Lavenone” ove venivano prodotti paioli in rame. Caratteristico è lo scenario delle Corna di Mura con l'omonimo paese adagiato sulle sue pendici che accoglie lo sguardo del visitatore. Terminiamo con Vestone, il suo caratteristico centro storico sorge a corona della chiesa parrocchiale e della Rocca, ed il nuovo, sul compatto terrazzo di Mocenigo.

Il secondo è costituito da due comuni che si trovano nella parte nord-est della Valle: Capovalle e Treviso Bresciano.
A Capovalle  tradizioni montane, folklore e cultura fanno da protagoniste. Per chi ama i percorsi storici è imperdibile un itinerario alla riscoperta delle testimonianze della prima guerra mondiale nella fortificazione del Carzen (trincee del Manos) e negli appostamenti del monte Stino: dove sorge anche un museo con reperti relativi al tragico conflitto. Treviso Bresciano è una località, orientata al sole e protetta dai venti, che gode di un clima piuttosto mite ed è considerata quindi centro climatico interessante. Il Forte di Valledrane costituisce nel suo genere una delle costruzioni più grandi tra quelle italiane.
 

Se passate attraverso queste terre meravigliose una visita alla Rocca d'Anfo è altamente consigliata sia per le sue radici storiche sia per il contesto naturale nel quale è immersa

 

FOTO DI COPERTINA: IG CLAUDIAGERVASI
 

Il Terzo distretto si trova in zona "centrale" compreso tra il Lago d'Idro ed il Lago di Garda include i territori di: Barghe, Provaglio, Preseglie, Bione, Agnosine, Sabbio chiese ed Odolo. Fin dall'antichità Barghe deve la sua fortuna alla posizione strategica che occupa nel territorio della Valle Sabbia.  Provaglio Val Sabbia qui il continuo alternarsi di verdi prati e boschi caratterizza il paesaggio che favorisce salutari camminate. Preseglie fu sfruttato per la ricchezza di metalli probabilmente fin da epoca romana.

BioneAgnosine ed Odolo si trovano nella zona centro-occidentale della Val Sabbia da dove domina la cosiddetta "Conca d'oro", la valle del Vrenda. Sabbio Chiese qui la sua Rocca svolgeva il ruolo di recinto di ricovero e castello di difesa già a partire dall'anno Mille. Il lavoro delle fucine appartiene appieno alla tradizione di Odolo e ne rappresenta la storia, la laboriosità, le idee, la creatività e l'inventiva. 

Per terminare con i Comuni più a sud della Valle Sabbia: Vobarno, Roè Volciano, Villanuova sul clisi e Gavarolo. Vi auguriamo un “buon viaggio” alla scoperta della Valle Sabbia!

Dello stesso tema

La Rocchetta: vedetta di fiume tra sacro e profano

“La speranza ha due bellissimi figli: lo sdegno e il coraggio. Lo sdegno per la realtà delle cose; il coraggio per cambiarle.” SANT'AGOSTINO
  • Arte e Cultura
La Rocchetta: vedetta di fiume tra sacro e profano

Monumenti Cremona

Cremona: una splendida città d'arte dalla sobria eleganza e dai tanti monumenti, da girare a piedi o in bicicletta
  • Arte e Cultura
Monumenti Cremona, Lombardia da visitare

Castelli Cremona

Crocevia di commerci ed area di forte produzione agricola, il territorio cremonese è sempre stato presidiato da castelli
  • Arte e Cultura
Castelli Cremona, Lombardia da visitare

Itinerario Mincio e Po

Un piacevole itinerario per scoprire le ricchezze naturalistiche ed architettoniche di questo lembo di Lombardia.
  • Arte e Cultura
Mincio Mantova

Musei Como

Grande l'offerta museale a Como. Dalle prime comunità sul territorio ai musei tematici
  • Arte e Cultura
Musei Como, Lombardia da visitare

Velate, sulla via di Santa Maria del Monte

  • Arte e Cultura
Velate, sulla via di Santa Maria del Monte

Milano anni '20: Déco e tradizione

Nel primo dopoguerra a Milano si diffonde il gusto Déco. Scopriamo i maggiori interpreti dell’architettura meneghina anni ‘20
  • Arte e Cultura
Milano anni '20: Déco e tradizione

Alla scoperta dei comuni del'Alto Lago di Como

  • Arte e Cultura
Alla scoperta dell'Alto Lago di Como: Griante

La Brianza lecchese

  • Arte e Cultura
La Brianza lecchese

Teatri Bergamo

La stagione teatrale bergamasca ci accompagna con un fiorente cartellone di spettacoli da non perdere
  • Arte e Cultura
Teatri Bergamo, Lombardia da visitare

La pianura bergamasca

  • Arte e Cultura
La pianura bergamasca

Monumenti Mantova

I Gonzaga hanno reso Mantova un gioiello del Rinascimento italiano visibile nei suoi palazzi, monumenti, chiese, cultura e tradizioni
  • Arte e Cultura
Monumenti Mantova, Lombardia da visitare

Sulle tracce dell'Albero degli Zoccoli

A 40 anni dal capolavoro, un itinerario in 8 tappe dedicato a Ermanno Olmi
  • Arte e Cultura
Sulle tracce dell'albero degli zoccoli

Alla scoperta del Lago di Lugano: Valsolda e le sue frazioni

  • Arte e Cultura
Valsolda

Como a piedi, in battello

Una passeggiata a Como tra lago, dimore neoclassiche, una statua del Canova e un Grand Tour in battello
  • Arte e Cultura
Como a piedi, in battello

Milano e Lago di Como

Milano, una città dalle mille storie. E una gita fuoriporta, sul Lago di Como
  • Arte e Cultura
Milano_Como

Monza e Brianza: cultura e natura

Ville, parchi, palazzi e tante storie da raccontare, per un territorio che sa sorprendere
  • Arte e Cultura
Monza e Brianza: cultura e natura

Brescia in un weekend

Dalla Brixia Romana alla Festa dell'Opera. Scopri Brescia in quarantotto ore. Un viaggio nel tempo, tra cultura, passione e movida.
  • Arte e Cultura
Brescia in un weekend

La Leggenda della Giubiana

La festa della Giubiana è una tradizione molto popolare in Lombardia
  • Arte e Cultura
Leggende nel comasco: la Giubiana

Itinerario barocco a Lodi

  • Arte e Cultura
Itinerario barocco a Lodi