Ho trovato 42 risultati per linea cadorna

Sulla neve al Rifugio Prabello

In vetta con la neve
Sulla neve al Rifugio Prabello

Foliage in Lombardia

Dalla Via Francigena alla Linea Cadorna. Scopri dove ammirare il foliage in Lombardia
Via Francigena Corte Sant'Andrea Lodi

Sulle tracce della storia

Un tuffo nella storia e una preziosa testimonianza del passato italiano
Sulle tracce della storia

Alla scoperta della Valcuvia

Una coperta di monti che si aprono sul Lago Maggiore. Scopri l’itinerario verso la Valcuvia, in provincia di Varese
Valcuvia

Da Laveno a Luino

Un facile itinerario che dal lago ritorna al lago percorrendo le prealpine Valcuvia e Valtravaglia.
Da Laveno a Luino

Val Madre

Fusine

Villa Carlotta

Villa Carlotta si trova a Tremezzina, in provincia di Como. La villa è ricca di numerosissimi capolavori d’arte, oggi esposti all'interno

Forte Montecchio Nord, la macchina del tempo

Torna indietro di cent'anni e mettiti nei panni di un soldato della Prima Guerra Mondiale fermo ad aspettare l'attacco austro-ungarico

Giro delle frazioni di Menaggio

Passeggiata circolare che collega Menaggio con le sue tre frazioni Croce, Loveno e Nobiallo.
Menaggio

Passeggiata per tutti sul «Balcone d'Italia»

Escursione in Val d'Intelvi
Passeggiata per tutti sul «Balcone d'Italia»

Tour in E-bike dei Panorami Magici di Menaggio

La nostra destinazione di oggi e` la` dove ognuno sogna di andare quando dal traghetto butta lo sguardo sulle alte scogliere del lago. Alla fine del tour potrai dire di aver trovato la via per arrivarci! Partenza da Cardano.

Giro dei laghi di Foppolo

Raggiunta Foppolo, in Alta Valle Brembana, si parcheggia alla frazione di Rovera, dove una volta partiva l’impianto sciistico del Monte Toro a 1.660 m.   Fra i paravalanghe si stacca in salita la gippabile per il Passo Dordona e Montebello (sentiero CAI 204), e su questa ci si avvia.Dopo alcuni tornanti, in 30 minuti, si è al bivio con l’indicazione Rifugio Terre Rosse e insegna CAI per Montebello.Si lascia la stradetta per questo sentiero e si raggiunge l’omonimo rifugio (2.081 m, 1 h 15’ dalla partenza). Poco sopra il rifugio, un’altra indicazione (CAI 203) ci indica Lago delle Trote raggiungibile in 15 minuti circa. Superatolo, si prosegue sul sentiero 203, dove si incrocia una baitella e qui si devia a destra per seguire il sentiero CAI 204 A che sale verso i Laghetti della Foppa e il Passo di Valcervia. Pochi tornanti e si è sulla balza fiorita che porta a questa serie di invasi.Si prosegue, fra rododendri, genziane e vegetazione palustre di varie specie. Questo paradiso ora lascia il posto al ripido tratto che porta a un intaglio e a un colle dove, all’improvviso, si spalanca la veduta sul Lago Moro. In discesa si raggiunge il Passo di Valcervia (2.319 m, 3 h dalla partenza), dove si individuano le opere di difesa della linea Cadorna.Ammirata la catena dei monti Valtellinesi e il vicino Corno stella, ci si abbassa sul Lago Moro e, nei pressi del suo emissario, ci si cala verso Montebello, calcando la comoda stradetta costruita per captare l’acqua necessaria alla formazione della neve artificiale.Raggiunto e superato il Rifugio Montebello si prosegue la discesa restando sulla traccia carrabile che porta al Passo della Croce (1.953 m, 45’ dal Lago Moro). Ora, sul sentiero CAI 205 si divella verso l’arrivo della seggiovia della IV Baita dove, sul fianco dell’impianto, un cartello indica Sentiero Passo Dordona. Lo si segue fino alla stradetta percorsa all’andata e, ancora in discesa, si raggiunge il parcheggio di Via Rovera, dove ha avuto inizio l'escursione.
Giro dei laghi di Foppolo