• Montagne
    • Active & Green

In montagna a due ore da Milano

Hai voglia di scappare in montagna e concederti una pausa di relax? Scopri la tua meta a meno di due ore da Milano

Nel weekend hai voglia di scappare dalla routine della settimana e concederti una pausa di relax? I dintorni di Milano ti offrono molte più possibilità di quelle che puoi immaginare.

Bastano un paio d’ore di macchina o di treno per ritrovarsi in mezzo alla natura e all’aria pura di montagna. Dal capoluogo lombardo, infatti, si possono raggiungere facilmente i rilievi delle province di Como, Lecco, Sondrio, Bergamo e Brescia. Ogni montagna ci riserva una sorpresa. Sei pronto a scoprirle?

Iniziamo il nostro tour dalla provincia di Lecco. Se ami sciare sicuramente conosci già il comprensorio dei Piani di Bobbio, che include anche i Piani di Artavaggio, il Pian delle Betulle, i Piani d’Erna, Piazzatorre e Valtorta. Artavaggio è perfetta per i più piccoli e per i principianti, mentre i Piani di Bobbio e Valtorta renderanno felici sciatori e snowboarder con i loro trentacinque chilometri di piste.

Non sei uno sportivo? Nessun problema, i Piani d’Erna e i Pian delle Betulle sono il luogo ideale dove fermarti ad ammirare i paesaggi incontaminati. E perché no, per concederti un bel piatto fumante in un rifugio accogliente. I Piani di Bobbio non sono una destinazione esclusivamente invernale: grazie all’apertura estiva della funivia sono molto frequentati anche durante la bella stagione. Un’ultima indicazione dedicata agli amanti delle due ruote: da provare, il Bike Park Gravità 0.

Se vuoi rimanere nei pressi del Lario, anche il comasco offre grandi soddisfazioni. Tra la Val d’Intelvi e il Lago di Como si erge il Sasso Gordona, con i suoi percorsi affascinanti attraverso i ruderi delle postazioni difensive della Linea Cadorna, risalenti alla Grande Guerra. Ti consigliamo di salire fino al Rifugio Prabello, costruito su una terrazza naturale da cui si può lasciar correre lo sguardo verso il Lago di Como, Bellagio, fino al Bernina. Lasciati incantare da questo paesaggio mozzafiato. Lo sapevi che sopra Como si snoda la Via dei Monti Lariani? Si tratta di un percorso escursionistico molto suggestivo, che si snoda per centoventicinque chilometri, collegando Cernobbio a Sorico, passando per gli antichi alpeggi. Percorrere tutta la Via è un’impresa non da poco, ma è possibile anche seguirla per brevi tratti.

Come tralasciare la Valtellina e la Val Chiavenna? Bastano due ore scarse per arrivare a Chiavenna, simpatica cittadina fregiata della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano. Punto di partenza ideale verso Madesimo e le sue piste innevate, è anche la città dei crotti e della bresaola. Cosa c’è di meglio di un bel pranzetto a base di pizzoccheri bianchi e altre prelibatezze locali? Sempre rimanendo in tema gastronomico, non possiamo certo dimenticare Morbegno. Situata in Bassa Valtellina, tra le Alpi Retiche e le Orobie, questa cittadina è diventata famosa per la manifestazione enogastronomica Morbegno in Cantina.

Dopo aver degustato i prodotti tipici e i vini, perché non risalire la filiera fino ai tralci che li hanno prodotti? I terrazzamenti della Costiera dei Cech, con i lori vigneti, offrono un panorama mozzafiato sulla Valtellina. Se poi vuoi sciare, una tappa imprescindibile è Chiesa Valmalenco e il comprensorio Ski Area Alpe Palù. Quest’ultima località, così come Aprica, altra splendida meta in Valtellina, è fra le destinazioni di montagna facilmente raggiungibili anche in treno, approfittando di una specifica promozione Trenord. Puoi così evitare il traffico sulle strade con un notevole risparmio economico grazie al pacchetto speciale che unisce treno, navetta e skipass per accesso alle piste. In inverno non si possono certo tralasciare Livigno e Bormio, mete ideali non solo per gli amanti della montagna, ma anche per quelli dello shopping e delle terme.

Ultima tappa, la provincia di Bergamo e le Prealpi Bergamasche. Per una gita culturale, ti consigliamo di fare tappa a Clusone. Passeggia per il borgo, respirando un’atmosfera sospesa nel tempo. Qui puoi anche ammirare la famosa "Danza Macabra", il celebre affresco del XV secolo che decora l’Oratorio dei Disciplini. Dal paese, partono vari itinerari che ti porteranno alla scoperta della natura e dei siti archeologici della Val Seriana Superiore. Se invece preferisci lo sport, basta percorrere ancora qualche chilometro per arrivare alla località sciistica della Presolana, perfetta anche per i principianti.
 

 

Dello stesso tema

Caspoggio

Un bellissimo balcone che si affaccia sul paesaggio del Bernina dominando tutta la Valmalenco.
  • Montagne
Caspoggio: puro divertimento in Valmalenco

Pattinaggio sul ghiaccio

Ecco dov'è possibile volteggiare tra divertimento e qualche caduta.
  • Montagne
Pattinaggio sul ghiaccio

Borno per tutte le stagioni

Piste da sci, boschi, splendidi paesaggi e l’antica storia di una località al confine fra due valli, Valle Camonica e Val di Scalve
  • Montagne
Borno

In treno sulla neve

Guida ai comprensori sciistici dove si può andare a sciare tranquillamente in treno. Dimenticate la macchina per una volta!
  • Montagne
Consigli e offerte per andare in treno sulla neve in Lombardia

Valdidentro

In Valdidentro molte sono le attrazioni e le attività da praticare per tutta la famiglia, da non perdere assolutamente!
  • Montagne
Valdidentro

Val Palot

L'ultimo paradiso vicino a casa tua!
  • Montagne
Val Palot

Valsassina, natura da vivere

A pochi km dalle grandi città di Milano, Como e Bergamo, una montagna da scoprire e vivere!
  • Montagne
La montagna tutto l'anno

Valmalenco

Una vacanza in Valtellina alla scoperta della Valmalenco, tra attività outdoor e tradizioni antiche.
  • Montagne
Valmalenco

Montecampione

Il cuore pulsante della bassa Vallecamonica, una terrazza panoramica sul lago d'Iseo.
  • Montagne
Montecampione

Nei paesaggi della Valle Camonica

Dal Parco delle incisioni rupestri Patrimonio Unesco allo Sleddog. In Valle Camonica lo sport incontra la cultura
  • Montagne
Nei paesaggi della Valle Camonica

Valle Brembana

Sentieri tra boschi e vette, piste da sci innevate, percorsi per trekking .. vieni a scoprire tutte le attività outdoor in Val Brembana.
  • Montagne
Valle Brembana

Orobie per tutte le stagioni

Visita il Parco delle Orobie: la più grande area ad elevata naturalità tra i parchi regionali lombardi.
  • Montagne
Orobie: le montagne da vivere tutto l’anno

A tutto sci ai Piani di Bobbio

In Valsassina, i Piani di Bobbio sono un paradiso per lo sci, d’inverno. Una rigenerante fuga dalla città, d’estate
  • Montagne
A tutto sci ai Piani di Bobbio

Weekend in Valtellina

Un'occasione per scoprire una valle di paesaggi spettacolari e tanto buon cibo.
  • Montagne
Idee weekend: 48 ore in Valtellina

Toccare il cielo con un dito

Suggerimenti per escursioni ad alta quota.
  • Montagne
Le cime più alte della Lombardia

Aprica

Aprica, vacanze felici in montagna in inverno ed estate.
  • Montagne
Aprica: sci e tante attività all'aria aperta

Cosa fare sulle Montagne Lombarde

La Lombardia una meta perfetta per chi ama le vacanze in montagna davanti allo splendido scenario delle Alpi.
  • Montagne
Cosa fare sulle montagne lombarde

Snowkite

Un'esperienza indimenticabile: sciare su pendii innevati, trainati dal vento, in totale libertà.
  • Montagne
Snowkite in Lombardia

Piani d’Erna: dall’alto è un altro spettacolo

Un paradiso sopra a Lecco, il luogo ideale dove avvicinarsi alla montagna in tutte le stagioni.
  • Montagne
Una salita per tutti

Val Seriana e Val di Scalve

Non solo neve ... in Val Seriana e Val di Scalve tante attività per tutte le stagioni.
  • Montagne
Val Seriana e Val di Scalve