• Cicloturismo

Crandola - Pian delle Betulle - Val Biandino – Introbio

Itinerario molto bello che percorre la parte centrale della Valsassina, attraversando più valli e offrendo panorami unici ed originali su tutto il territorio.

Luogo di partenza: Crandola Valsassina

Lunghezza: km 31

Tempo di percorrenza: 4 ore e 30 minuti

Grado di difficoltà: impegnativo

Il territorio intorno al Lago di Como ha incantato con la sua bellezza pittori, artisti e ha ispirato abili creatori come Leonardo da Vinci. Oggi richiama visitatori ancora con il suo fascino mozzafiato, con i suoi colori e i suoi scorci. Nulla ci vieta di riscoprire quelle emozioni pedalando attraverso boschi, colline e valli.

L’itinerario parte da Crandola dove si inizia subito in salita imboccando la via ai Maggenghi. La strada è inizialmente asfaltata e poi sterrata fino al Pian delle Betulle, con le pendenze che si fanno sempre più impegnative. Al primo bivio si prosegue sul percorso a sinistra, ignorando la deviazione per l’Alpe Besso; successivamente si ignora una seconda deviazione sulla sinistra che porta alla stalla Piazza. L’impegnativa salita continua e attraversa l’Alpe Grasso per giungere infine al Pian delle Betulle.

Per i bikers meno allenati è possibile ridurrequesto primo tratto di salita utilizzando la funivia che parte da Margno o raggiungendo la località Alpe Paglio in auto. Lasciati i Piani delle Betulle, si prende sulla destra il sentiero in leggera salita che si inoltra nel bosco. Si aggira la vetta del Cimone di Margno e si raggiunge, sempre in

salita, la località Larice Bruciato. Si può sostare in questo punto, riprendendo fiato ed energie.

Il tracciato, sempre bello ed emozionante, ora scende di quota per qualche decina di metri per poi riprendere a salire fino alla Bocchetta di Agoredo. Da qui, è necessario seguire le indicazioni per Santa Rita, per poi scendere fino alla località Laghitt.

Il tratto che segue è abbastanza tecnico ed è necessario moderare la velocità poiché il sentiero corre in cresta e i pendii sottostanti sono alquanto ripidi. Giunto alle segnalazioni CAI, si prosegue in direzione Biandino. Si lascia quindi il sentiero di cresta per prendere quello che, in diagonale, attraversa i pendii fino ad arrivare nel fondovalle.

Il percorso è esposto ma dall’inclinazione non troppo accentuata: prestare sempre attenzione. Giunti sulla strada carrozzabile di fondovalle, si sale in pochi minuti al Rifugio Madonna della Neve.

La discesa percorre tutta la Val Biandino su fondo spesso cementato, a tratti ripido, fino ad Introbio. Presa la strada asfaltata, si ritorna a Crandola.

Portami qui: Crandola - Pian delle Betulle - Val Biandino – Introbio

Dello stesso tema

Vivi la tua Bike experience

Scopri le attività all’aria aperta sul Lago di Garda.
  • Cicloturismo
Vivi la tua Bike experience

MTB-Ponte, Val Fontana

Ponte stazione, San Rocco, Sant’Antonio, Piano dei Cavalli, Alpe Campiascio - ritorno a Ponte stazione
  • Cicloturismo
MTB-Ponte, Val Fontana

L’altra via dell'Aprica: da Morbegno a Colico

  • Cicloturismo
L’altra via dell'Aprica

Sentiero Valtellina

In bicicletta e a piedi nel cuore delle Alpi
  • Cicloturismo
Sentiero Valtellina

Sulle tracce dell’Ipposidra

Un percorso in bici all’insegna dell’archeologia e della storia
  • Cicloturismo
Sulle tracce dell'Ipposidra

In bici a Varese

Itinerari e come esplorare il territorio di Varese in bici
  • Cicloturismo
Itinerari e come esplorare il territorio di Varese in bici

Crandola - Pian delle Betulle - Val Biandino – Introbio

In Mountain Bike intorno al Lago di Como
  • Cicloturismo
bici tramonto cicloturismo

App inLombardia Bike

Scarica la nuova App inLombardia Bike
  • Cicloturismo
App inLombardia Bike

Summer Bike Camp

Dal 29 luglio al 23 agosto presso Zenith Centro della montagna e parco di Vassalini 4 settimane di puro divertimento sulle due ruote con la scuola di mountain-bike BikeBernina
  • Cicloturismo
Summer Bike Camp

MTB-Alpe Campelli di Albosaggia, Lago Casera

Albosaggia Alpe Campelli, Baita Campello, Casera del Meriggio, Baita Zocche, Baita Lago della Casera,Bedolessi, Albosaggia Alpe Campelli
  • Cicloturismo
MTB-Alpe Campelli di Albosaggia, Lago Casera

I want to ride my bicycle

Ecco i migliori indirizzi a Milano dove trovare una bicicletta su misura o adatta ai propri gusti e esigenze
  • Cicloturismo
I want to ride my bicycle

Dalle Orobie al Cremasco

Pedalate stupende tra gioielli d’arte, castelli turriti, borghi e ponti che raccontano la storia. 9 soste tra le Orobie e il Cremasco
  • Cicloturismo
Dalle Orobie al Cremasco

L’Asse del Chiese

Un velodromo da campioni. E poi: pievi, laghi, musei e un ottimo olio extravergine. Scopri le meraviglie dal Garda all’asse del Chiese
  • Cicloturismo
L’Asse del Chiese

Da Zuigno alla Linea Cadorna

La storia, la natura e lo sport caratterizzano questo itinerario
  • Cicloturismo
Da Zuigno alla Linea Cadorna

MTB-Ponte, Val d'Arigna

Ponte stazione, Sazzo, Arigna, Centrale di Armisa, Foppe, Prataccio in Val d’Arigna - ritorno a Ponte stazione
  • Cicloturismo
MTB-Ponte, Val d'Arigna

Da Pigra al rifugio Venini a Tremezzo

  • Cicloturismo
Da Pigra al rifugio Venini a Tremezzo

Da Milano a Melzo, Melegnano e Lacchiarella. Lungo il canale della Muzza

  • Cicloturismo
Da Milano a Melzo, Melegnano e Lacchiarella. Lungo il canale della Muzza

TRAIN & BIKE

VALTELLINA E VALMALENCO
  • Cicloturismo
TRAIN & BIKE

MTB - Percorsi a Castello dell'Acqua

Una rete di sentieri ben tenuti e segnalati da esplorare a piedi o in mountain bike, per andare alla scoperta dei mestieri di un tempo e di panorami mozzafiato.
  • Cicloturismo
MTB - Percorsi a Castello dell'Acqua

La ciclabile dei fontanili

  • Cicloturismo
La ciclabile dei fontanili