• Arte e Cultura

Gallerie d'Italia - Piazza Scala Milano

Dove
Gallerie d'Italia-Piazza Scala
Piazza Scala 6, MILANO
Costi
A partire da
5 €

La visita alle Gallerie di Piazza Scala offre inoltre l’occasione di scoprire un insieme unico di palazzi storici di proprietà di Intesa Sanpaolo, allestiti e trasformati in spazi espositivi grazie al sapiente intervento dell’architetto Michele De Lucchi: Palazzo Anguissola, con le splendide decorazioni neoclassiche negli interni; l’infilata di sale di Palazzo Brentani, che rievocano il clima salottiero delle dimore ottocentesche; il contesto liberty di grande eleganza e luminosità del palazzo di primo Novecento affacciato su Piazza della Scala, sede storica della Banca Commerciale Italiana.

Il percorso espositivo delle Gallerie d’Italia di Piazza Scala Da Canova a Boccioni. Le collezioni della Fondazione Cariplo e di Intesa Sanpaolo attraversa un intero secolo di storia dell’arte: l’Ottocento italiano.
Il percorso ha inizio con una magnifica sequenza di tredici bassorilievi in gesso di Antonio Canova, ispirati a Omero, Virgilio e Platone, di proprietà della Fondazione Cariplo, e si conclude altrettanto emblematicamente con quattro capolavori di Umberto Boccioni (tra cui “Tre donne” e “Officine a Porta Romana” del 1909-1910), appartenenti al patrimonio artistico di Intesa Sanpaolo, fondamentali per comprendere il decisivo passaggio dal Divisionismo al Futurismo.
Protagonista è la pittura dell’Ottocento lombardo, rappresentata da dipinti che testimoniano come Milano sia stata in quel secolo il maggiore centro artistico italiano, interprete delle istanze di una società in rapida trasformazione e delle aspirazioni stesse di una nazione in via di formazione.
La dimensione civile del Romanticismo trova la sua massima espressione nei quadri storici di Francesco Hayez, del quale il museo ospita opere fondamentali. I monumentali dipinti di battaglie di Gerolamo Induno e di Sebastiano De Albertis confermano, nel loro commovente slancio epico, il contributo decisivo della pittura lombarda al Risorgimento nazionale.
Accanto a questi esempi di soggetti storici, le sezioni del museo ricostruiscono le vicende degli altri generi pittorici – la veduta urbana, la pittura prospettica, il paesaggio, le scene di vita popolare – che sono stati consacrati dalle esposizioni e dai collezionisti come l’espressione della vita moderna.
I dipinti di Giuseppe Molteni, Giovanni Migliara, Luigi Bisi, Giuseppe Canella, Luigi Premazzi, Angelo Inganni rappresentano la vera e propria riscoperta di una importante stagione pittorica, quella del Romanticismo lombardo, ancora poco nota e non adeguatamente considerata. Ma documentano anche in maniera eccezionale l’immagine e le trasformazioni della città, rappresentata non solo nel suo solenne centro monumentale, il Duomo, ma anche nella vivacità quotidiana dei suoi quartieri popolari, lungo le rive dei Navigli che oggi non esistono più. Con Domenico e Gerolamo Induno si apre il Naturalismo che domina, soprattutto nella pittura di paesaggio, la seconda metà del secolo, diventando la premessa del Divisionismo sperimentato da Giovanni Segantini, Filippo Carcano, Giovanni Sottocornola, Angelo Morbelli. Non manca, grazie alla presenza di opere di Giovanni Boldini, Telemaco Signorini, Lorenzo Delleani, Federico Zandomeneghi, Vincenzo Irolli, Antonio Mancini, la possibilità di un confronto con le esperienze più innovative di altri centri italiani, tra la Firenze dei Macchiaioli, Torino e Napoli. Di particolare rilievo per l’importanza e la qualità delle opere esposte è la sezione dedicata al Simbolismo che, tra Ottocento e Novecento, ha dominato la scena artistica italiana con risultati di livello europeo. Lo testimoniano, accanto ai dipinti ancora legati alla trasfigurazione della realtà quotidiana di Luigi Rossi, Emilio Gola, Leonardo Bazzaro, i capolavori di Angelo Morbelli, Filippo Carcano e Gaetano Previati, realizzati con la nuova tecnica divisionista. Appaiono caratterizzati da una moderna forza visionaria, che nelle monumentali superfici dipinte da Giulio Aristide Sartorio, il pittore del Parlamento protagonista della grande decorazione ufficiale, diventa allegoria e sontuosa celebrazione – nel richiamo a Fidia e a Michelangelo – della tradizione classica.

Una nuova selezione di opere della collezione del Novecento
Cantiere del ’900 è il progetto dedicato alla valorizzazione della collezione di opere del XX e XXI secolo di Intesa Sanpaolo, raccolta che riveste una notevole importanza nel panorama collezionistico italiano per la qualità e la completezza con cui documenta la produzione artistica del periodo.
Essa è costituita da oltre 3.000 opere, provenienti dalle diverse banche confluite nel gruppo, a cominciare da quelle della Banca Commerciale Italiana, di cui il palazzo di Piazza della Scala era la sede centrale. Con attenzione per le diverse forme espressive manifestatesi nel corso del Novecento, in particolare del secondo dopoguerra, le collezioni accolgono nuclei rilevanti, per ampiezza e capillarità, delle principali tendenze del periodo, valorizzando le forme di sperimentazione del linguaggio, dalle prospettive dell’astrazione degli anni Quaranta-Cinquanta, alle esperienze dell’Informale, all’intreccio fra Nuova Figurazione, ricerche verbo-visuali e “nuove avanguardie” degli anni Sessanta-Settanta, alla documentazione delle vicende artistiche degli anni Ottanta e Novanta, accostando ai nomi maggiori esemplari di tutti i protagonisti di situazioni attive nei diversi centri dell’arte nella penisola.
La poliedricità delle raccolte è un serbatoio al quale attingono i progetti espositivi realizzati nelle Gallerie d’Italia. Il nucleo qui presentato, completato dall’ampio volume di opere conservate nel caveau, ne è una scelta rappresentativa. È esposta una selezione di capolavori dell’arte degli anni Cinquanta-Ottanta, che raccontano diversi “percorsi” attraverso cinque sale e il salone che le connette. Nel salone sono proposte alcune opere scultoree legate ai temi delle sale che circondano l’ambiente (con le sculture di Carrino e Staccioli fondate su una volontà costruttiva, ma anche di interpretazione degli spazi e dei caratteri architettonici, poste accanto a lavori di Pascali e Cavaliere, che diversamente mettono in gioco le qualificazioni della scultura come forma e come racconto. Oltre a queste, l’opera di Colla, che si connette alla sala intitolata alle Geometrie variabili.)
Le sale laterali sono definite a partire da alcuni essenziali criteri di indagine che collegano le opere tra loro, facendo leva su fattori formali e tematici.
In queste si ritrovano le ragioni di una esplorazione delle possibilità compositive e formali fondate sulle maggiori poetiche cresciute fra gli anni Cinquanta e gli anni Ottanta nell’ambito delle tendenze, prioritariamente non-figurative, che hanno caratterizzato l’arte italiana del periodo, in relazione con il contesto internazionale.

Info ridotti

Over 65; under 26; accompagnatore di un dipendente del Gruppo Intesa Sanpaolo e UBI Banca; soci ALI e soci AGOAL (se familiare di un dipendente del Gruppo Intesa Sanpaolo e UBI Banca); gruppi composti da oltre 15 persone.

Possessori di un biglietto d’ingresso per:
• un’altra sede delle Gallerie d’Italia
• il Museo Teatrale alla Scala
• le mostre del circuito Open (Fondazione Cariplo-Artgate)
• Palazzo Strozzi a Firenze
• il Museo Camera a Torino
• la mostra Transmission People-to-People del Museo del Risorgimento di Torino
• la Casa dei Tre Oci di Venezia-Giudecca
• Villa Valmarana ai Nani
• Castello di Rivoli
• Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino
• Palazzo Madama Museo Civico d’Arte Antica di Torino
• Museo d’Arte Orientale di Torino

Tesserati:
• Associazione Illustri
• Società Dante Alighieri
• Touring Club
• Milano Card
• Gite in Lombardia
• Associazione XMITO Onlus (sostenitore, ordinario e volontario)
• Italia Nostra
• FAI
• Membership Card #1 Fondazione Polo del ‘900
• Amici di Palazzo Strozzi
• Dipendenti del Teatro Manzoni di Milano; titolari di un abbonamento stagionale teatrale del Teatro Manzoni di Milano.

Ingresso gratuito

Under 18 (ingresso accompagnato fino a 12 anni); dipendenti e pensionati del Gruppo Intesa Sanpaolo e UBI  Banca; soci ALI e soci AGOAL (se dipendente o pensionato del Gruppo Intesa Sanpaolo e UBI  Banca); clienti del Gruppo Intesa Sanpaolo e UBI  Banca; dipendenti della Fondazione Cariplo; scolaresche; tesserati ICOM; un accompagnatore per un gruppo di minimo 15 persone; disabile e un accompagnatore; giornalisti; guide turistiche; interpreti in accompagnamento alle guide turistiche; insegnanti di scuole di ogni ordine e grado; studenti di: Beni Culturali, Accademia Belle Arti, Archeologia, Storia dell’arte, Architettura e Scienze della formazione, DAMS; funzionari museali; iscritti all’ordine degli architetti; personale MIBACT; possessori di un abbonamento annuale delle Gallerie d’Italia; tesserati Amici di Brera; tesserati Amici del Museo Poldi Pezzoli; tesserati Associazione Orticola; tesserati Amici del Museo Bagatti Valsecchi; tesserati Musei Lombardia; tesserati Sotheby’s Preferred (più tre ospiti a tesserato); possessori Membership Card #2 e #3 Fondazione Polo del ‘900.


Costi

A partire da 5 €

Note

 

 

 

 

 


Luoghi

Teatro alla Scala

Tra i più celebri templi internazionali della lirica, il Teatro alla Scala di Milano incanta il mondo con opere concerti e balletti.
  • Arte e Cultura
Teatro alla Scala
83 mt

Museo Teatrale alla Scala

  • Arte e Cultura
Museo Teatro alla Scala, Musei Milano
84 mt

Casa Manzoni

Uno di quei luoghi in cui il tempo sembra essersi fermato. Si respira ancora l'aria romantica in cui visse il grande scrittore
  • Arte e Cultura
Casa Manzoni, Musei Milano
145 mt

Galleria Vittorio Emanuele II

A Milano, in Galleria Vittorio Emanuele, 196 metri di cultura e shopping tra stucchi, vetrate, marmi, mosaici, negozi, caffè
  • Lifestyle
Galleria Vittorio Emanuele II
184 mt

Museo Poldi Pezzoli

Un'elegante residenza aristocratica del XIX secolo, in cui si espone la collezione privata del suo antico proprietario
  • Arte e Cultura
Museo Poldi Pezzoli, Musei Milano
308 mt

Duomo di Milano

La facciata, le guglie, la statua dorata della Madonnina. Il Duomo di Milano è il simbolo del capoluogo lombardo in Italia, nel mondo
  • Turismo religioso
Duomo di Milano
353 mt

Milano, Quadrilatero della Moda

Quattro vie dedicate allo shopping di lusso tra celebri boutique e caffè storici. Il Quadrilatero della moda, a Milano
  • Lifestyle
Milano, Quadrilatero della Moda
365 mt

Orto Botanico di Brera

All’interno del Palazzo di Brera, l’Orto Botanico è un’oasi di quiete nel cuore di Milano che ospita più di 300 specie di piante.
  • Active & Green
Orto Botanico di Brera, Giardini Milano
410 mt

Museo del Duomo

Con 26 sale, il Museo si estende su una superficie di 2000 mq tra sculture, dipinti, arazzi, terracotte e grandi modelli architettonici
  • Arte e Cultura
Museo del Duomo, Musei Milano
420 mt

Museo del Novecento

In Piazza Duomo, il Museo del Novecento di Milano raccoglie 400 opere. Biglietto da visita: “Il quarto stato” di Pellizza da Volpedo
  • Arte e Cultura
Museo del Novecento
427 mt

Museo Bagatti Valsecchi

Casa museo nel quartiere Montenapoleone,frutto di una straordinaria vicenda collezionista di fine Ottocento
  • Arte e Cultura
Museo Bagatti Valsecchi, Musei Milano
430 mt

Palazzo Reale

Il Palazzo Reale di Milano è uno dei simboli della metropoli meneghina, situato alla destra del Duomo e adiacente all'Arengario.
  • Arte e Cultura
Palazzo Reale, Monumenti Milano
449 mt

Teatro Manzoni

Tra i più prestigiosi teatri italiani, propone un ricco calendario di spettacoli: prosa, cabaret, eventi, laboratori..
  • Arte e Cultura
Teatro Manzoni, Teatri Milano
520 mt

Pinacoteca Ambrosiana

Ospita la più ampia e stupefacente collezione di fogli leonardeschi, il Codice Atlantico, esposto grazie a mostre tematiche temporanee
  • Arte e Cultura
Pinacoteca Ambrosiana, Musei Milano
520 mt

Teatro Nuovo

A pochi passi dal Duomo, un teatro che coglie le novità di maggior rilievo nel panorama degli spettacoli nazionali ed internazionali.
  • Arte e Cultura
Teatro Nuovo, Teatri Milano
548 mt

Museo Mangini Bonomi

Ospitato all'interno di un elegante palazzo milanese, il museo espone una vasta collezione organizzata in 40 sezioni
  • Arte e Cultura
Museo Mangini Bonomi, Musei Milano
552 mt

Pinacoteca di Brera

Da Mantegna a Caravaggio, la Pinacoteca di Brera a Milano custodisce alcuni tra i massimi capolavori della storia dell’arte mondiale
  • Arte e Cultura
Pinacoteca di Brera
560 mt

Teatro Romano di Milano

Scopri a Milano, il Museo Sensibile del Teatro Romano.
  • Arte e Cultura
Teatro Romano di Milano
622 mt

Piccolo Teatro

Un "Teatro d'Arte per tutti" dal 1947 ad oggi.
  • Arte e Cultura
Piccolo Teatro, Teatri Milano
845 mt

I tesori della Ca' Granda

I capolavori del Policlinico in mostra
  • Arte e Cultura
I tesori della Ca' Granda
858 mt

Eventi

Opera La boheme

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
04/11/2020 - 14/11/2020
  • Musica e spettacolo
opera boheme scala biglietti
13 mt

Recital Anna Netrebko

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
15/11/2020
  • Musica e spettacolo
recital netrebko scala biglietti
13 mt

29° Festival Milano Musica Caminantes

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
16/11/2020
  • Musica e spettacolo
milano musica biglietti
13 mt

Balletto Giselle

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
29/10/2020 - 18/11/2020
  • Musica e spettacolo
balletto giselle scala biglietti
13 mt

Recital Sabine Devieilhe

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
19/11/2020
  • Musica e spettacolo
recital sabine devieilhe scala biglietti
13 mt

Concerto Giovanni Antonini

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
21/11/2020 - 22/11/2020
  • Musica e spettacolo
concerto antonini scala biglietti
13 mt

Opera La gioconda

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
13/11/2020 - 27/11/2020
  • Musica e spettacolo
gioconda scala biglietti
13 mt

Concerto Domingo / Orch. Accademia

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
30/11/2020
  • Musica e spettacolo
concerto domingo scala biglietti
13 mt

Recital Simon Keenlyside

Teatro alla Scala
Piazza della Scala
03/12/2020
  • Musica e spettacolo
recital keenlyside scala biglietti
13 mt

Stagione musicale dell'Accademia Teatro alla Scala

Teatro alla Scala
Via Filodrammatici, 2, Milano
24/10/2020 - 13/11/2020
  • Arte e Cultura
Stagione musicale dell'Accademia Teatro alla Scala
85 mt

Concerti di Musica con le Ali

Ridotto dei palchi A. Toscanini
Largo Antonio Ghiringhelli 1
18/11/2020 - 21/12/2020
  • Musica e spettacolo
salotto musicale biglietti
100 mt

29° Festival Milano Musica Caminantes

Auditorium San Fedele
via Hoepli, 3/5
06/11/2020
  • Musica e spettacolo
milano musica biglietti
163 mt

Carla Accardi. Contesti

Museo del Novecento
Piazza del Duomo, 8, Milano
09/10/2020 - 27/06/2021
  • Arte e Cultura
Carla Accardi. Contesti
416 mt

Quando l’orbo ci vedeva bene

Centro Culturale di Milano
Largo Corsia dei Servi 4, Milano
28/10/2020 - 15/11/2020
  • Arte e Cultura
Quando l’orbo ci vedeva bene
522 mt

La Famiglia Transylvania

Teatro Manzoni
Via A. Manzoni 42
31/10/2020
  • Musica e spettacolo
famiglia transylvania biglietti
550 mt

(S)legati

Teatro Manzoni - Foyer
Via A.Manzoni 42
08/11/2020
  • Musica e spettacolo
slegati biglietti 2
550 mt

Almeno tu nell'universo - Omaggio a Mia Martini

Teatro Manzoni
Via A. Manzoni 42
17/11/2020
  • Musica e spettacolo
almeno tu universo biglietti 2
550 mt

Luca Argentero - E' questa la vita che sognavo da bambino

Teatro Manzoni
Via A. Manzoni 42
20/11/2020 - 22/11/2020
  • Musica e spettacolo
luca argentero biglietti 4
550 mt

La meravigliosa favola del Grinch e del Natale

Teatro Manzoni
Via A. Manzoni 42
12/12/2020
  • Musica e spettacolo
grinch biglietti
550 mt

Biancaneve e i 7(?) nani

Teatro Manzoni
Via A. Manzoni 42
16/01/2021
  • Musica e spettacolo
biancaneve 7 nani biglietti
550 mt