Piazza Ducale Vigevano

Piazza Ducale Vigevano, Monumenti Pavia

Piazza Ducale Vigevano, Monumenti Pavia

La Piazza Ducale di Vigevano rappresenta uno dei migliori esempi di piazza rinascimentale, anche se non rispecchia totalmente il progetto originale.


La piazza è lunga 134 metri e larga 48, fu costruita tra il 1492 e il 1494 per volere di Ludovico Sforza, detto "il Moro", e per i suoi lavori furono abbattute le case della contrada mercantesca perché non subisse costrizioni di nessun genere né condizionamenti.


La sua struttura non è tutta del XV secolo: diversi cambiamenti furono apportati alla fine del XVII secolo da Juan Caramuel Lobkowitz.



Lobkowitz fece costruire lo scalone della Torre del Bramante, sostituendo la rampa fiancheggiata da due scalinate, ed eresse la nuova facciata del Duomo in stile barocco.


La statua dedicata a San Giovanni Nepomuceno fu invece collocata nella Piazza Ducale nel 1731.


Tre lati della piazza sono inoltre decorati da affreschi risalenti ai primi anni del XX secolo, ma eseguiti seguendo l'antica decorazione affrescale quattrocentesca presente sotto gli intonaci ed integrandola con le decorazioni in stile rinascimentale.


Piazza Ducale continua ad essere ancora oggi il cuore della città di Vigevano, uno spazio in cui passare momenti di relax o godere dello shopping sotto ai portici.

Seguici sui nostri social