Abbazia di Morimondo

Abbazia di Morimondo, Chiese Milano

Abbazia di Morimondo, Chiese Milano Comune di Morimondo

L'Abbazia di Morimondo è un luogo di culto dall'architettura cistercense. Fu costrutita tra il 1182 e 1296.


Il complesso fu fondato a Morimondo da un gruppo di monaci e si sviluppa intorno al chiostro, centro della vita monastica.


Da qui si sviluppano tutti gli altri ambienti: la chiesa abbaziale, il refettorio, lo scriptoriumma e la sala capitolare, dove i monaci si riunivano per discutere e prendere decisioni importanti.


Visitando il monastero, che si presenta come una possente costruzione di quattro piani,  è possibile vedere il dormitorio. Bellissima è la facciata, con l'ampio portale, il rosone, le bifore e gli archetti.


Il movimento cistercense nacque con l'intento di riportare la sobrietà e il lavoro manuale tra gli impegni quotidiani dei monaci, ed anche l'architettura assunse valenze semplici e funzionali con strutture ed edifici sobri, dove era forte il richiamo alla spiritualità.


L'Abbazia di Morimondo è arricchita nel suo interno austero da un affresco di Bernardino Luini, un crocefisso del '400, un'acquasantiera del '300 e un coro ligneo eseguito nel 1522 da Francesco Giramo, un'artista di Abbiategrasso.

Seguici sui nostri social