Parrocchiale di Santa Maria Assunta

Parrocchiale di Santa Maria Assunta, Chiese Brescia

Parrocchiale di Santa Maria Assunta, Chiese Brescia Merighi

La Parrocchiale di Santa Maria Assunta ad Erbusco, progettata da Giovan Antonio Girelli nel 1689, prese il posto dell'antica pieve, divenuta in quel tempo troppo piccola per contenere la popolazione in continua crescita.


Al suo interno presenta una suddivisione a tre navate dove spiccano i cinque altari marmorei, la pala ed il paliotto dell'altare maggiore e il tabernacolo ligneo di Andrea Fantoni.



La chiesa di S.Giorgio nasce come il risultato di continue trasformazioni ed ampliamenti della primitiva cappella del 1567.


La facciata è caratterizzata da capitelli ionici e corinzi realizzati in marmo di Rezzato, sempre in marmo anche lo zoccolo su cui si regge l'intera struttura, la cornice del portale d'ingresso e delle lunette semicircolari ai lati.


La Torre Campanaria si innalza per 36 metri ed il concerto di campane è formato da cinque elementi di cui uno maggiore, sia per peso che per suono.


L'interno della chiesa si presenta a tre navate con cappelle laterali cupolate e l'ingresso del presbiterio, sopraelevato di alcuni gradini e arricchito da pregevoli decori, è incorniciato da un arco trionfale che poggia su lesene con capitelli corinzi.


All'interno della chiesa, tra le testimonianze artistiche si possono ammirare la Vasca del Battistero, in pietra martellinata del 1592,  l'Ultima cena di scuola bresciana, San Carlo e la Vergine di Jo Jacobus Tardellus e l'organo della seconda metà del XVIII secolo.

Seguici sui nostri social