Cosa fare sulle montagne lombarde

Cosa fare sulle montagne lombarde

Cosa fare sulle montagne lombarde

La Val Brembana offre decine di piste per la discesa e per il fondo, itinerari di sci alpinismo tra i più interessanti, aree dedicate alla pratica dello snowboard. Tra le più rinomate stazione sciistiche troviamo Foppolo, Piazzatorre (dove si pratica anche hockey su ghiaccio), Carona e Valtorta. Particolarmente attrezzato il Centro dello sci nordico della Conca dell'Alben di Oltre il Colle che consente di sciare su bellissimi tracciati lunghi alcune decine di chilometri di facile e media difficoltà inseriti in uno splendido ambiente paesaggistico.


La Val Seriana – Val di Scalve ha oltre 100 km di piste, decine di impianti di risalita, panorami da cartolina. Piste per i più piccoli adatte all'apprendimento dello sci e piste tecniche per i più esperti; piste da sci di fondo; rifugi in quota con solarium per una piacevole pausa circondati dalle Prealpi Orobie; percorsi con le ciaspole e lo sci alpinismo a tutti i livelli; escursioni in motoslitta alla luce della luna. I principali impianti sciistici sono collocati a Spiazzi di Gromo, Lizzola, Monte Pora, Monte Purito e Presolana.


La Val Camonica è un paradiso della natura. Al suo interno i Parchi dell'Adamello e dello Stelvio ideali per splendide escursioni e poi notissime località sciistiche come Ponte di Legno-Tonale, Corteno-Aprica, Borno e Montecampione tutte dotate di ottimi impianti sciistici.


La Valsassina con i Piani di Bobbio e i Piani delle Betulle costituisce un resort invernale tra i più interessanti per chi si avvicina per la prima volta alla neve e desidera apprendere tutti i segreti di una discesa perfetta ma anche per chi vuole trascorrere una piacevole vacanza di puro relax in un luogo incontaminato.


La Valtellina con oltre 400 km di piste per lo sci alpino, 200 km per lo sci nordico, snowpark e baby park, rifugi dove rilassarsi e scuole sci professionali per avvicinarsi alla neve in tutta sicurezza, è la regina della montagna lombarda. Il suo comprensorio vanta località di fama internazionale come Livigno, Bormio, Santa Caterina Valfurva, Valdidentro, Valdisotto, Aprica, Teglio, Chiesa Valmalenco e Valgerola.


Per gli amanti dello snowboard non mancano spazi attrezzati e snowpark, così come per i fondisti sono disponibili oltre 200 km di piste, 53 i rifugi e ristoranti sulle piste, 50 i centri per il noleggio dell'attrezzatura e 30 le scuole di sci che completano l'offerta. La Valtellina è terra di sci tutto l'anno, potendo contare sulle splendide piste dello Stelvio, da sempre "l'Università dello sci", che da maggio a novembre accoglie gli allenamenti dei campioni così come le discese degli appassionati che anche d'estate non vogliono rinunciare alla neve.

Seguici sui nostri social