Trenino Rosso del Bernina

Trenino Rosso del Bernina, binari tra le nuvole!

Trenino Rosso del Bernina, binari tra le nuvole!

Il Trenino Rosso del Bernina è una tratta ferroviaria di 122 km tra Italia e Svizzera.

Questo trenino rosso raggiunge i 2253 metri lungo un tracciato spettacolare e per questo, nel 2008 il trenino del Bernina è stato inserito tra i Siti Unesco.


Sul versante italiano la partenza è a Tirano; per 61 km i vagoni si inerpicano lungo le pendici dei monti fino a giungere sul punto più alto, alla stazione Ospizio Bernina. Da li inizia la discesa verso St. Moritz.  



Chi vuole può percorrerla tutta d'un fiato in circa due ore e mezza. Qualche vagone è dotato di tetto vetrato panoramico e d'estate sono previste anche alcune carrozze cabrio.


Chi va con calma può invece scendere alle stazioni più interessanti e percorrere uno dei numerosi sentieri dedicti al trekking o anche fare solo una passeggiata per le vie dei paesini che accolgono le stazioni.


Sicuramente meritano un'attenzione particolare i laghi che incontrerete lungo il percorso: arrivati alla quota più alta potete camminare lungo le rive e ammirare i diversi colori delle acque del Lago Bianco e quello Nero, separati da una diga.


La penultima fermata, in territorio svizzero, chiamata Pontresina, offre il collegamento con un'altra strada ferrata con la quale condivide l'inserimento tra i Siti Unesco. La linea dell'Abula vi può trasportare per altri 60 chilometri in mezzo a panorami mozzafiato e opere ingegneristiche che sfidano l'ambiente circostante.


Costruita ad inizio Novecento, è la classica ferrovia di montagna per i treni a vapore, e vi lascerà a bocca aperta per come riesce ad integrare gallerie e ponti nel paesaggio montano: i più spettacolari sono il viadotto Landwasser e un tunnel elicoidale.


Gli amanti della natura che vengono a visitare la Lombardia, non possono perdersi il Trenino Rosso e le vette che permette di raggiungere! E dopo di questo altri Siti Unesco valgono una visita, continuate a sfogliare la nostra guida.




Ricorda di far apporre il timbro sul Passaporto #inLombardia presso lo IAT Tirano. 
Non ce l'hai ancora? Scopri di più e richiedilo gratuitamente

Seguici sui nostri social