Valdidentro

Valdidentro

Valdidentro Flickr_icara

La Valdidentro, con gli impianti di risalita sul monte Masucco, si collega alla ski area della Valdisotto formando il comprensorio del San Colombano, che a sua volta fa parte di uno dei più famosi comprensori in Italia grazie alle sue rinomate stazioni sciistiche, quali Santa Caterina Valfurva, Bormio e Livigno.


Durantela stagione invernale la ski area di Valdidentro è pronta ad accogliere gli appassionati di discesa, telemark e snowboard con le sue piste che presentano differenti livelli di difficoltà, ideali per chi cerca l'ebbrezza della pista nera ma anche per chi preferisce discese più tranquille su percorsi ampi e facili.


L'eccellenza della Valdidentro è lo sci di fondo praticabile sulla ben conosciuta pista Viola, che si snoda in uno splendido scenario che costeggia l'omonimo fiume.


Si tratta di venticinque Km di pista facilmente percorribili, con dislivelli moderati e la possibilità di scegliere la distanza da percorrere a seconda delle proprie capacità grazie a deviazioni accuratamente segnalate. Ben apprezzata e nota è anche la pista agonistica che si presta a competizioni nazionali e internazionali.


Valdidentro è la meta ideale per chi è alla ricerca del contatto con la natura, reso possibile attraverso passeggiate sulla neve con le ciaspole e l'opportunità di vivere l'indimenticabile emozione di una gita su una slitta trainata da cani.


Una vacanza alla Valdidentro è anche sinonimo di benessere, qui si può infatti scegliere di rigenerarsi presso i Bagni di Bormio, resi celebri perchè frequentati nel passato da importanti personaggi tra i quali spiccano Leonardo da Vinci e Ludovico il Moro.


Il fiore all'occhiello del complesso è rappresentato dalla Grotta Sudatoria, una sauna naturale che si apre nella roccia per oltre cinquanta metri, con temperature e umidità sempre maggiori più ci si avvicina alla sorgente.

Seguici sui nostri social