Madonna del Ghisallo, tempio dei ciclisti

Madonna del Ghisallo, Chiese Como

Madonna del Ghisallo, Chiese Como @eleonoraradaell

Il Santuario della Madonna del Ghisallo (XVII secolo) è un luogo tra i più noti per i ciclisti di tutto il mondo, perchè posto al culmine di una salita che è stata traguardo di alcune delle competizioni più importanti di ciclismo, Giro d'Italia compreso.


Si trova in località di Magreglio, paese all'interno dei due rami del Lago di Como, nel Triangolo Lariano, a 754 m sul livello del mare, lungo la Strada della Valassina, che da Milano porta a Erba e alla punta di Bellagio.


La scalata del Ghisallo è la parte di questa strada che sale da Bellagio a Magreglio ed è sempre stata una sfida per molti ciclisti, che poi si fermavano a riposare al passo; è per questo che la Beata Vergine venerata nella chiesetta è stata proclamata patrona dei ciclisti.


Nel piazzale del santuario ci sono le statue dei campioni Bartali e Coppi, mentre all'interno l'effigie della Madonna col Bambin Gesù è circondata da biciclette, maglie, trofei e foto dei campioni del pedale.


Non è un caso dunque che proprio su questo colle si trovi anche il Museo del Ciclismo.


Diversi gli eventi e le manifestazioni che si tengono ogni anno al Santuario, tra le quali la Giornata Nazionale della Bicicletta, la Commemorazione dei Ciclisti caduti e il passaggio del Giro di Lombardia.

Seguici sui nostri social