Palazzo del Podestà

Palazzo del Podestà, Monumenti Brescia

Palazzo del Podestà, Monumenti Brescia AssoLaTo

Il Palazzo del Podestà si trova sul lungolago di Salò, sul lago di Garda, fu edificato nel 1524 ed oggi ospitano il Palazzo del Municipio.


Nel XVI secolo Salò entra nell'orbita di Venezia, e le facevano capo 52 comuni, da Bedizzole a Limone che tutti insieme venivano denominati "Magnifica Patria".



Gli stemmi dei Comuni facenti parte della Magnifica Patria sono dipinti nel soffitto del loggiato e sotto quest'ultimo sono conservate alcune lapidi che celebrano la visita a Salò di storici personaggi come Re Vittorio Emanuele, Giuseppe Mazzini, Camillo Benso Conte di Cavour, Giuseppe Garibaldi, durante il periodo dell'unità d'Italia.


Facendo ingresso nel palazzo si incontrano delle colonne romane, punto di riferimento per delimitare le strade dell'epoca.


Salendo lo scalone del Palazzo Municipale si può ammirare un simbolico e allegorico quadro del Settecento che ritrae, inginocchiata davanti al Provveditore, una signora rappresentante la Magnifica Patria mentre porge il benvenuto e la cornucopia che contiene i frutti prodotti nelle località lacustri.



La Sala del Consiglio contiene grandi armadi, dove sono custoditi i documenti e le carte originali d'archivio che testimoniano la storia dei Comuni che costituivano la Magnifica Patria.

Seguici sui nostri social