• Food & Wine

I migliori prestinai di Milano

La michetta rimane il simbolo del pane di Milano

Non chiamatela semplicemente michetta. Il pane più popolare e tipico della Milano del Novecento ha fatto strada e si trova fresco e fragrante tanto sui banchi dei forni più tradizionali quanto su quelli delle panetterie più alla moda.

Guidati dal caldo e invitante profumo del pane appena sfornato scopriamo i migliori prestiné di Milano.

PANIFICIO DAVIDE LONGONI

Lievito madre, farine biologiche macinate tradizionalmente a pietra e sale marino integrale. Il risultato? Una michetta lievitata naturalmente, altamente digeribile e dal gusto inconfondibile, da provare al Panificio Davide Longoni in via Tiraboschi 19. Ma non solo: qui, oltre ai pani classici, come il francese, i bocconcini di grano tenero o duro e il pane all'olio, si trovano anche specialità arricchite con noci, uvette, cachi, olive e castagne, a base di cereali antichi, come il pane di tumminia o di monococco, o di kamut. A completare l'offerta, un locale piacevole e curato e una bella scelta di dolci da forno ideali per rendere la prima colazione ancora più golosa.

BREADLY

È il locale dalle mille e più farine. Di buratto, di farro, di Enkir (o monococco, un cereale antico), di grano tenero, duro o di kamut. Perché come dicono da Breadly, la farina è il segreto di tutto. In questa panetteria di via Vigevano 9, aperta sino a notte fonda, si trovano, infatti, pani, focacce e pizze declinate in infinite variazioni e preparate con prodotti Slow Food e a chilometro zero, tutte da portare via o consumare nella panetteria, magari accompagnata da una delle birre artigianali.

PREMIATO FORNO CANTONI

Stuzzicanti pani, quiches, pizzette, torte e dolci della tradizione - come l'immancabile panettone preparato per le feste - vengono sfornati in piazza Giovine Italia 2 sin dal 1905. Oggi, il Premiato Forno Cantoni appare come una boutique del pane, dove i prodotti da forno, insieme a ricercate proposte gastronomiche, fanno bella mostra di sé tra arredi in stile Liberty, scaffali in legno, cristalli e un'antica boiserie.

LA BAGOTTA

Mai sentito parlare della Bagotta? Non si tratta solo della panetteria in via Esterle 29, ma anche di un nuovo tipo di pane qui proposto, fatto con lievito madre, farina di grano duro macinata a pietra, acqua e sale. Ingredienti semplici, ma genuini, che mirano a recuperare non solo i sapori antichi, ma anche una buona digeribilità e una lunga conservazione. Impossibile poi resistere a un'altra novità, il baciotto, un bocconcino di pane in formato mignon, da gustare nella versione semplice, dolce o piccante.

PRINCI

Può una lista che parla dei migliori prestiné di Milano non includere il più chiacchierato, blasonato e internazionale (oltre ai quattro punti vendita milanesi in piazza XV Aprile, via Ponte Vetero, Largo la Foppa e via Speronari, se n'è recentemente aggiunto uno in 135 Wardour Street a Londra) forno della città? Qui il pane si trova fresco anche la domenica e a notte fonda e si può guastare insieme a pizze, cocktail, caffè e brioches, stando seduti ai tavolini del locale.

IL FORNO DI VIA COMMENDA

Il pane buono, come si faceva una volta, le pizze e le focacce richiamano in questa piccola panetteria i golosi desiderosi di concedersi uno sfizio in pausa pranzo. Si dice che al Forno di Via Commenda si trovino ben 50 tipologie di pane diverse, con un impasto arricchito di verdure, noci, erbe aromatiche, riso e cioccolato… sarà vero? Basta assaggiarle tutte - e contare - per saperlo!

ROSSI&ROSSI

Cosa c'è sotto? Il laboratorio che sforna ogni giorno panini, pizzette e dolci invitanti. Sopra, invece, si trova un negozio moderno, luminoso che delizia gli occhi con i prodotti esposti in vetrina e il palato con i profumi inebrianti. Ideale per una prima colazione, un pranzo veloce (c'è anche una piccola cucina) o un aperitivo da assaporare in pieno relax, la panetteria Rossi&Rossi si trova a due passi dalla Chiesa di San Nazzaro, in Corso di Porta Romana.

Portami qui: I migliori prestinai di Milano

Dello stesso tema

Strade del vino e dei sapori di Lombardia

La Lombardia è stata una delle prime regioni italiane che ha sviluppato concretamente l’idea di Strade del Vino promuovendone la realizzazione
  • Food & Wine
Rassegna percorsi enogastronomici

Campagna Amica, i mercati della domenica

In Piazza Stradivari a Cremona
  • Food & Wine
Campagna Amica, i mercati della domenica

Dove mangiare a Bergamo

5 ristoranti tipici dove mangiare a Bergamo
  • Food & Wine
5 ristoranti tipici dove mangiare a Bergamo

Cosa fare in Franciacorta

Terra di vino, di natura e di storia tra Bergamo e Brescia. Franciacorta un'esperienza che lascia appagati tutti i sensi.
  • Food & Wine
Guida alle attività da fare in Franciacorta

Ricetta Zuppa alla Pavese

La zuppa alla pavese, sapore di piatti antichi, quelli che nascevano dai pochi ingredienti a disposizione
  • Food & Wine
Zuppa Pavese, la zuppa che conquistò il Re

I migliori birrifici artigianali della Lombardia

E' solo negli ultimi anni che si sono diffusi molti birrifici dove poter bere un ottima birra.
  • Food & Wine
I migliori birrifici artigianali della Lombardia

Sapori tipici bergamaschi

Piatti davvero squisiti con ingredienti genuini
  • Food & Wine
Un gustoso tour gastronomico in quel di Bergamo

A tavola con le ricette di “recupero” della tradizione lombarda

Le ricette della cucina tradizionale lombarda che utilizzano pane, riso, carne, formaggi e ortaggi avanzati per trasformarli in nuove gustose pietanze
  • Food & Wine
A tavola con le ricette di “recupero” della tradizione lombarda

Miccone

Il miccone è un pane tipico dell'Oltrepò Pavese con crosta croccante e mollica compatta ma morbida.
  • Food & Wine
Miccone di Stradella

Strada del Vino Franciacorta

Tra filari di vite dalle perfette geometrie che attraversano piccoli paesi ricchi di storia, tradizioni, cascinali, cantine e segni dell'operosità umana: scopri la Franciacorta
  • Food & Wine
Strada del Vino Franciacorta: lasciati conquistare

Grana Padano

Tipico formaggio italiano DOP a pasta dura
  • Food & Wine
Grana Padano, prodotti tipici Lombardia

Dove mangiare in Valtellina

La cucina valtellinese e' ricca di sapori antichi, di un gusto forte, ma allo stesso tempo delicato, che presenta cibi in grado di soddisfare i palati piu' raffinati
  • Food & Wine
I migliori 4 ristoranti dove mangiare in Valtellina

Fagiolo Borlotto di Gambolò

Il fagiolo borlotto, coltivato da secoli nell’areale agricolo di Gambolò e nei suoi immediati dintorni
  • Food & Wine
Fagiolo Borlotto

Riso Pavese

La provincia di Pavia, Capitale Italiana del Riso
  • Food & Wine
Risotto

La Bottega di Fattorie Cremona

  • Food & Wine
La Bottega di Fattorie Cremona

Dove mangiare nel lecchese

Uno scenario gastronomico unico: risotto, polenta, carni e salumi, formaggi e la preziosa realtà del pesce e dell'olio d'oliva
  • Food & Wine
Un invito a tavola nei 6 migliori ristoranti del lecchese

Ricetta Panettone

Il segreto della preparazione del panettone: uno dei dolci tipici della tradizione milanese
  • Food & Wine
Ricetta Panettone, assaggiare per credere

Il Polentone di Retorbido

La bella festa primaverile dedicata al Saggio contadino Bertoldo, vista da noi di PaviaTourism
  • Food & Wine
Polentone di Retorbido

Una gita a Lodi tra piatti e prodotti tipici

Lo Chef Simone Virtuani e i segreti per cucinare un risotto perfetto 
  • Food & Wine
Una gita a Lodi tra piatti e prodotti tipici

Strada vino e sapori Oltrepò Pavese

L'Oltrepo Pavese è da sempre riconosciuto per i suoi vini e la maggior parte di chi ha avuto il piacere di recarsi in questa parte della provincia di Pavia, ne ricorderà soprattutto le sue colline e le distese di filari di vite
  • Food & Wine
Strada vino e sapori Oltrepò Pavese: fra storia, gusto e tradizioni