• Lifestyle

Milano, shopping nelle vie della moda

Se il Diavolo veste Prada, sicuramente fa shopping nel quadrilatero. Di cosa stiamo parlando?

Prendete una mappa di Milano e con una matita tracciate tutta via Montenapoleone, seguendola fino a incrociare via Manzoni. Svoltate in via della Spiga e imboccate corso Venezia fino a tornare al punto di partenza. 

Ecco, quel perimetro che vedete disegnato altro non è che "Il quadrilatero della moda", un concentrato di lusso, boutique e gioiellerie di alta gamma che hanno reso questo reticolo di strade, uno degli angoli di città più ambiti e famosi al mondo.

All'interno del perimetro, altre "viuzze" tutt'altro che trascurabili per le shopaholic: via Borgospesso, via Santo Spirito, via Gesù, via Sant'Andrea, via Bagutta, tanto per citarne alcune. Tacco dodici ai piedi, shopper abbinata – e portafoglio pieno – alla mano, dunque, ci si prepara a sfilare tra le griffe.

Se non sempre è facile star dietro alla danza delle nuove aperture, dei restyling e dei cambi di location, che rendono il Quadrilatero così vivace e dinamico, si può partire dalle certezze. Come Palazzo Cartier, in via Montenapoleone 16, Damiani, al civico 10, Bulgari, al 6, Tiffany, in via della Spiga 19, e Chopard, al numero 14… perché si sa, un diamante è per sempre e qui ne brillano molti nelle vetrine.

Ma per far risaltare i gioielli ci vuole un look impeccabile: ecco che allora ci si può rifare il guardaroba da Gucci, in via Monte Napoleone 5-7, da Bottega Veneta, proprio a due passi al civico 5 o in via Sant'Andrea, da Saint Laurent, in via Gesù 4, o da Prada, in corso Venezia 3. Le scarpe si comprano da Fratelli Rossetti, in Monte Napoleone 1, da Giuseppe Zanotti, al 22, fresco di restyling, o – per chi cerca un tocco più eccentrico – da René Caovilla, in Sant'Andrea 1.

Ma tante altre sarebbero le griffe da nominare e il solo elencarle o vederle tutte concentrate in questo scampolo di città crea un turbinio che fa girar la testa. Per riprendersi, allora, si fa sosta alla storica Pasticceria Cova, dove coccolarsi con un caffè e un dolce speciale, o si pranza da Bagutta, un'istituzione, più che un semplice ristorante, che ha ospitato negli anni letterati del calibro di Gadda, Calvino, Levi e Soldati.

Il tour, quindi, prosegue alla ricerca di articoli di design per la casa, perché anche in questo settore il quadrilatero riserva alcune sorprese. A partire da Gessi, che ci attira come il canto di una sirena, nel suo showroom in via Manzoni 16. I raffinati vetri di Murano, rivisti in chiave moderna, si trovano nello Spazio Venini, in via Montenapoleone 9, mentre le collezioni luxury di Frette si ammirano nello store di via della Spiga 31.

Portami qui: Milano, shopping nelle vie della moda

Dello stesso tema

Sondrio in un weekend

Tradizioni millenarie, strade da scoprire a piedi o in bicicletta, sapori unici. Sondrio, la porta della Valtellina, in 48 ore
  • Lifestyle
Sondrio in un weekend

Scopri la Lombardia in treno

10 suggerimenti per raggiungere destinazioni ed eccellenze lombarde, viaggiando in maniera sostenibile
  • Lifestyle
Scopri la Lombardia in treno

9 spunti per un weekend romantico in Lombardia

  • Lifestyle
Skyline Mantova

Pavia in estate

Tra una gita in battello lungo il Ticino e passeggiate al fresco nelle oasi e parchi in città
  • Lifestyle
Gita al Giardino botanico alpino di Pietra Corva

Como in un weekend

Cuore medioevale per una città che ama la scienza e progetta con la luce. Scopri Como in 48 ore. Senza perder di vista il lago
  • Lifestyle
Como in un weekend

10 motivi per visitare Cremona

Maestri del “saper fare”, dal violino al torrone. Cremona offre cultura e gastronomia. Ecco 10 buoni motivi per visitarla
  • Lifestyle
10 motivi per visitare Cremona

Itinerario Brescia e Lago d'Iseo

Soprannominata "Leonessa d'Italia" sfodera grandi doti turistiche grazie al suo ricco patrimonio artistico e ambientale
  • Lifestyle
Brescia e Lago d'Iseo in 2 giornate

Insider Milano

Dalla Montagnetta di San Siro a Porta Romana. 7 suggerimenti per una Milano da scoprire da un nuovo punto di vista.
  • Lifestyle
MilanoFiori

10 motivi per visitare Bergamo

La piazza più bella d’Europa, i maestri dell’arte. I laghi e le montagne. Scopri 10 buoni motivi per visitare Bergamo
  • Lifestyle
10 motivi per visitare Bergamo

Negozi storici e Liberty a Milano

Un itinerario per negozi storici ospitati dagli edifici Liberty milanesi
  • Lifestyle
Negozi storici e Liberty a Milano - Palazzo Castiglioni

Lodi in un weekend

Cielo, natura e relax. Scopri Lodi e dintorni in 48 ore. Tra il segno di Renzo Piano e i gioielli d'arte del centro storico
  • Lifestyle
Lodi in un weekend

Varese in un weekend

Dai giardini di Palazzo Estense alle prospettive del Sacro Monte. Una città a misura d’uomo. Scopri Varese in 48 ore
  • Lifestyle
Varese in un weekend

Bergamo: un capolavoro italiano

Una città che vale doppio e un territorio ricco di natura, arte e cultura
  • Lifestyle
Bergamo: un capolavoro italiano

Una giornata a Milano a costo zero... o quasi

Qualche suggerimento a buon mercato per non rinunciare ai piaceri della città
  • Lifestyle
Una giornata a Milano a costo zero... o quasi

Itinerario Varese

Concedetevi una bella passeggiata nella "Città giardino" e salite piano piano fin sul monte sacro patrimonio dell'Unesco
  • Lifestyle
Varese e Sacro Monte in giornata

Corso Como

Dove nascono nuove tendenze e si anima la Milano notturna
  • Lifestyle
Corso Como

10 motivi per visitare Lodi

Parchi e musei civici. Ceramiche e formaggi tipici. Una piazza completamente porticata. Ma non solo. 10 motivi per visitare Lodi
  • Lifestyle
10 motivi per visitare Lodi

Bergamo Bassa

A Bergamo la visita parte dal basso, dai suoi borghi storici, per poi salire piano piano...
  • Lifestyle
Vie storiche e spazi verdi a Bergamo Bassa

Valtellina per tutte le stagioni

Per cominciare: tanto sport, cibo genuino, passeggiate romantiche, gite culturali e relax
  • Lifestyle
Valtellina per tutte le stagioni

Tour della Darsena

Percorso storico culturale dei Navigli milanesi.
  • Lifestyle
Itinerario della Darsena