Mete autunnali in Lombardia

Esperienze e luoghi da visitare durante l'autunno in Lombardia

Esperienze e luoghi da visitare durante l'autunno in Lombardia

L'Autunno è indubbiamente una delle stagioni più suggestive dal punto di vista cromatico, infatti i diversi paesaggi che mutano dai vividi colori estivi ai caldi colori autunnali hanno sempre un gran fascino.


La Lombardia è sicuramente una regione ricca di luoghi incantevoli da visitare che soddisfano un po' tutti i gusti, dagli amanti della montagna, ai patiti del Lago, alle città ricche di storia e di arte, alle campagne tranquille dove passare un weekend facendo scorpacciate di buon cibo.


Ovviamente sarebbe impossibile citare ogni luogo degno di una visita, motivo per cui ho cercato di estrapolare alcune piccole perle delle varie provincie lombarde che a mio avviso meritano sicuramente di essere viste, anche in versione autunnale, con i caldi colori ramati e bronzei che avvolgono la natura che li circonda.



ROCCA BORROMEO, Angera (VA)


Personalmente ritengo sia uno dei luoghi più belli della provincia di Varese, uno splendido castello che si erge su uno sperone di roccia che domina la parte meridionale del Lago Maggiore.


La rocca è ben conservata e visitabile e le sue stanze, tra cui segnalo la Sala di Giustizia, sono ricche di fascino. All'interno della struttura è ospitato il Museo della Bambola e del Giocattolo, la sua collezione è considerata tra le più importanti d'Europa; un luogo che affascina sempre grandi e piccini.


Assolutamente degno di nota il bellissimo Giardino Medievale che in autunno riporta alla memoria ancor meglio l'atmosfera del Medioevo che abbiamo imparato a conoscere sui libri di scuola.


Il panorama che si gode dal Castello non può che lasciare ogni visitatore senza fiato per la sua bellezza.



mete autunnali in lombardia




CASTELLO DI VEZIO, Perledo (LC)


Cambia la provincia (siamo nel lecchese) e cambia il lago, che stavolta è quello di Como, ma resta inalterata la bellezza del luogo.


Nella Frazione di Vezio, che fa parte del comune di Perledo, troviamo questo antichissimo castello, di origine antichissima, che dall'alto domina il lago.


La leggenda narra che fu proprio la Regina Teodolinda a far edificare il castello di Vezio, unitamente all'oratorio di Sant'Antonio, per lasciare una traccia ben visibile della sua fede cristiana.


Assolutamente pregevoli e di grande attrattiva per i più piccoli, gli spettacoli di Falconeria che si tengono all'interno del castello, mentre gironzolando per il giardino del castello potreste imbattervi in qualche strano personaggio del passato…



castello di vezio in lombardia





CASCATE DEL SERIO, Valbondione (BG)


Altro cambio di provincia, questa volta siamo nella bergamasca, più precisamente nel territorio di Valbondione in Val Seriana e questo è un luogo che affascinerà certamente gli amanti della montagna, basti dire che la cima della cascata del Serio è situata a una quota di 1.750 metri di altitudine.


La particolarità di queste cascate è il fatto che in origine si trattava di cascate naturali che però a seguito della costruzione della Diga del Barbellino non sono più state visibili ma, grazie a un accordo con Enel, azienda proprietaria della diga, cinque volte all'anno l'invaso viene nuovamente aperto per mezz'ora, lasciando così ammirare ai turisti l'imponente salto dell'acqua che va a formare la cascata.


La prossima apertura, che sarà anche l'ultima per il 2017, è prevista per il 15 ottobre. Per informazioni e prenotazioni vi consiglio di dare uno sguardo a questo link dell'ente del turismo locale.


Ovviamente questa è solo una piccola parte dei luoghi incantevoli da vedere in Lombardia ma spero possa essere d'aiuto a chi, tra tante bellezze, non sa da dove iniziare.



cascate serio in lombardia




A questo punto non mi resta che augurare a tutti Buon Autunno!



Thanks to: Signorina Bloggy

Seguici sui nostri social