Le Bine

Riserva Naturale Regionale Oasi Le Bine

Riserva Naturale Regionale Oasi Le Bine Flickr_br1dotcom

La Riserva Naturale Regionale Oasi Le Bine si trova all'interno di un Sito d'Importanza Comunitario nei Comuni di Calvatone (Cr) e Acquanegra sul Chiese (Mn).


É inoltre una Zona di Protezione Speciale nel Parco Regionale Oglio Sud.


L'Oasi WWF de Le Bine, una delle prime degli anni '70 , è stata istituita per tutelare la palude (chiamata in zona" Oglio morto"), un vecchio meandro del fiume Oglio trovatosi isolato dal fiume in seguito ad un intervento di rettificazione realizzato nella seconda metà del 1700.


Attualmente nell'area gravitano tre soggetti: la proprietà, il WWF con politiche di conservazione, studio e attività didattica, ed un'azienda agricola che promuove un'attività agrituristica ed un'agricoltura biocompatibile.


L'area è di circa 144 ettari. Cuore dell'Oasi è la palude dove vive uno degli anfibi più rari d'Europa: la rana di Lataste, simbolo dell'Oasi. Nell'area vi sono interventi di rinaturalizzazione (sostituzione di aree coltivate con boschi e stagni), mentre nelle zone agricole la pioppicoltura, prevalente fino al 2002, è stata sostituita successivamente da impianti misti con latifoglie autoctone in parte destinate al taglio (a rotazione) in parte destinati a diventare bosco.

Seguici sui nostri social