Itinerario: La Piana di Chiavenna

Itinerario: La Piana di Chiavenna

Itinerario: La Piana di Chiavenna

L'itinerario parte da Verceia, cittadina della provincia di Sondrio situata sulle sponde del Lago Mezzola alla confluenza di due vallate, la Val Chiavenna e la Valtellina. Il Lago Mezzola fa parte della Riserva Naturale Pian di Spagna, un'area pianeggiante di origine alluvionale incastonata in una pittoresca cornice dai monti circostanti.


Si prosegue in direzione di Novate Mezzola, dotata di una stazione ferroviaria che offre l'opportunità del trasporto bici al ritorno, per chi vuole riposarsi o per i meno allenati. La tappa successiva è Prata Camportaccio, altro caratteristico borgo immerso nella natura.


Si arriva quindi a Chiavenna, ultima tappa dell'itinerario, importante meta turistica conosciuta a livello nazionale ed internazionale dove ci si potrà rifocillare nei tradizionali "crotti" e dove ci sono moltissime attrazioni da visitare  come il Mulino Moro di Bottonera; il Castello, un tempo la residenza dei Conti Balbiani , la Collegiata di San Lorenzo e il Parco Paradiso.


Chiavenna è anche punto di partenza ideale per escursioni naturalistiche nei dintorni come a Prosto di Piuro dove si può visitare Palazzo Vertemate Franchi e le Cascate dell'Acquafraggia ben visibili da Borgonuovo.



Le Tappe

  • Riserva Naturale Pian di Spagna e Lago Mezzola
  • Ponte Coperto sul Torrente Codera
  • La cittadina di Chiavenna con le sue attrazioni

Le località sul percorso:

Verceia, Novate Mezzola, Giumello, Somaggia, San Cassiano, Prata Camportaccio, Chiavenna

Seguici sui nostri social