Vacanza ai laghi della Lombardia

Una vacanza ai laghi della Lombardia, organizziamola!

Una vacanza ai laghi della Lombardia, organizziamola!

State organizzando una vacanza ai laghi della Lombardia? Ecco una guida utile con alcuni spunti per la vostra vacanza ai laghi.  


Sia gli amanti della natura che del movimento ameranno questa vacanza! Lombardia, regione di laghi e fiumi, saprà offrivi panorami incantevoli.


Se è la prima volta che venite a visitare la Lombardia non potete perdervi i grandi classici come il Lago di Como, il Garda, il Lago Maggiore e il Lago d'Iseo. Una maniera molto originale per visitarli è il treno: esistono dei particolari biglietti che combinati a tratte di in barca, vi faranno ammirare la meta da due punti di vista diversi.


Se invece questi li conoscete già e volete esplorare altri specchi d'acqua meno famosi ma altrettanto belli, segnatevi queste destinazioni.


L'area che si estende a sud del Lago di Como, laddove la pianura va ad incontrare le montagne del Triangolo Lariano, è caratterizzata dalla presenza dei famosi laghetti briantei, una serie di piccoli specchi d'acqua circondati da terreni ondulati e brevi pendii che arricchiscono il territorio grazie alla loro rigogliosa vegetazione e ai suggestivi paesaggi che sono in grado di offrire, rappresentando delle vere e proprie perle naturali nel cuore della Brianza.


Da est a ovest troviamo il Lago di Montorfano, il Lago di Alserio, il Lago di Pusiano, il Lago del Segrino e il Lago di Annone, mentre a sud della città di Lecco, troviamo il Lago di Garlate. Tutti sono perfettamente accessibili nel modo più naturale, a piedi, in bicicletta e perfino a cavallo, per un turismo slow in mezzo alla natura.


Al Lago d'Iseo, tra Bergamo e di Brescia, è possibile praticare numerosi sport acquatici e d'inverno le piste da sci della Valcamonica sono a soli 30 chilometri. Al centro delle sue acque c'è Montisola, isola lacustre dalla flora selvaggia.


Il laghetto di Monate è alimentato da sorgenti sotterranee e le sue rive sono adornate da ampi canneti. Vi è vietata la navigazione a motore e per questo è una tra le mete preferite dai nuotatori nonché campo di gara per numerose manifestazioni sportive.


Lo specchio di Idro è perfetto per la pesca, sono abbondanti infatti lucci, persici, anguille e alborelle.
Comabbio invece è considerato un'oasi naturalistica ricca di piante rare, soprattutto galleggianti.


C'è tutto quello che serve per godersi una vacanza ai laghi rilassante senza farla diventare noiosa. Continuate la ricerca di informazioni nelle nostre pagine!

Seguici sui nostri social