Lago d'Iseo

Visitare il Lago d'Iseo fra arte e natura

Visitare il Lago d'Iseo fra arte e natura

Il Lago di Iseo, incastonato tra le province di Bergamo e Brescia, è una gemma di rara bellezza grazie alla presenza di antichi borghi, come quello di Pisogne, splendide piazze come quella del Porto a Lovere, una delle più belle dei laghi lombardi, e cittadine pittoresche come Riva di Solto.


Sul Lago d'Iseo natura e arte di fondono in maniera armonica. Un connubio che è diventato ancora più tangibile dal 18 giugno al 3 luglio 2016, quando la superficie del lago è stata la tela naturale sulla quale l'artista bulgaro Christo ha esibito al mondo intero la sua nuova installazione temporanea: The Floating Piers, una passerella galleggiante che ha consentito di camminare sulle acque del lago, ammirata anche dalle località circostanti. 


Continuando il nostro viaggio, Iseo è il luogo ideale per una passeggiata sul lungolago, o per un tuffo nell'arte visitando la piazza ottocentesca che ospita la Pieve di Sant'Andrea dove è custodita la famosa pala di altare raffigurante San Michele Arcangelo di Francesco Hayez.


Clusane di Iseo è la regina della gastronomia locale grazie alle sue caratteristiche trattorie, dove gustare la tinca al forno o i tipici piatti di pesce locali.


Assolutamente consigliabile è una gita in battello sul lago, per poter godere di una piacevolissima esperienza, esplorandolo da diversi punti di vista e facendo tappa nelle località che più incuriosiscono.


La perla del lago è Monte Isola, una montagna su un'isola, che divide in due il Lago di Iseo, la sponda bresciana da quella bergamasca. Chi la visita resta affascinato dalla quiete del luogo e dai ritmi lenti che la contraddistinguono. Uno dei modi più belli di percorrere l'isola è in bicicletta, noleggiabile una volta sbarcati dal traghetto.


Moltissime sono le opportunità per gli amanti del trekking e della vita all'aria aperta, che potranno scegliere tra i molti sentieri che dai borghi in riva al lago si inerpicano su fino alle montagne. Le famiglie con bambini potranno fare una passeggiata nel Parco delle Torbiere che ha sentieri adatti a tutti; gli escursionisti più esperti potranno invece affrontare percorsi un po' più impervi come quelli che portano al Monte Guglielmo (1957 mt di altitudine) o percorrere l'Antica Strada Valeriana che dalla frazione di Iseo arriva a Pisogne.


Nel periodo estivo si organizzano crociere con partenza dai moli di Lovere, Iseo e Sarnico che fanno il giro completo dell'isola, Ci sono anche crociere gastronomiche e crociere notturne.


Per rivivere un'atmosfera d'altri tempi si può prendere uno degli storici treni a vapore della linea Palazzolo - Paratico - Sarnico e poi abbinare un'escursione in battello.


Ci sono inoltre possibilità di noleggiare attrezzature per il windsurf e il kitesurf nella parte sud del lago, nelle vicinanze di Iseo.

Seguici sui nostri social