Trekking lungo il Sentiero del Viandante

Ripercorrendo i passi degli antichi viandanti

Ripercorrendo i passi degli antichi viandanti @b_b_lartista

Sul Lago di Como si snoda un sentiero che, attraversando borghi, ville e fortificazioni, arriva fino alle porte della Valtellina.


In effetti, il Sentiero del Viandante era porzione dell'itinerario che risaliva da Milano alle Alpi ed era probabilmente più utilizzato nel Medioevo che non nei secoli a noi più prossimi; ma tuttavia i successivi interventi urbanistici, ne hanno cancellato le tracce.


Oggi il Sentiero del Viandante è percorribile da Abbadia Lariana fino al Santuario di Valpozzo dopo Colico: 45 chilometri da percorrere con tranquillità nel verde, soffermandosi ad ammirare le bellezze paesaggistiche e le tracce lasciate dalla storia. 


La strada è lunga e vale la pena percorrerla in almeno tre o quattro tappe. Un consiglio: rallentate il passo e godetevi il paesaggio spettacolare che vi si apre davanti agli occhi.


A tratti incrocerete la linea ferroviaria Lecco-Colico, soluzione perfetta per ritornare alla località di partenza.

Seguici sui nostri social