Villa Melzi D'Eril

Villa Melzi D'Eril, Monumenti Como

Villa Melzi D'Eril, Monumenti Como

Villa Melzi D'Eril venne commissionata come residenza estiva all'architetto Albertolli da Francesco Melzi D'Eril nel 1808.


Fu terminata due anni dopo, edificata con linee neoclassiche, semplici e severe, quasi prive di elementi decorativi.


Il parco venne realizzato nello stesso periodo in stile inglese e tra il verde dei suoi alberi sono collocate anche statue di pregio, un chiosco moresco e un piccolo museo successivamente allestito nella serra degli aranci.


Anche gli interni furono curati nei dettagli dai migliori artisti dell'epoca, con tele di Andrea Appiani, sculture di Antonio Canova e bronzi di Luigi Manfredini.


La villa non è visitabile, ma lo è il parco, signorile ed armonioso, luogo di rara armonia: un'esperienza da non perdere.

Seguici sui nostri social