Palazzo Todeschini

Palazzo Todeschini, Monumenti Brescia

Palazzo Todeschini, Monumenti Brescia AssoLaTo

Sull'antica darsena della suggestivo porticciolo di Desenzano del Garda si affacciano le arcate di Palazzo Todeschini eretto nel 1580 dall'architetto bresciano Giulio Todeschini.


Il "Porto vecchio", di cui si parla già nel 1274, fu ampliato all'epoca della Repubblica veneta a servizio del fiorente mercato di grani. 


Il palazzo è un solenne edificio con quindici arcate in pietra di Malcesine a bugne, rimasto casa comunale fino agli anni '70 ed ora prestigiosa sede convegnistica.


Al piano terra sono ospitate esposizioni e mostre temporanee.  Le sale interne hanno i nomi dei vari venti che soffiano sul Lago di Garda.


Appoggiata all'ultima colonna del porticato è la pietra cosiddetta "dei disoccupati", ove salivano i banditori municipali ma anche i condannati per fallimento, che riporta incisa la data 1555.


Nel 1806 iniziava la costruzione del molo e del faro in stile nordico, che tutt'ora caratterizza il panorama del lago, mentre il ponte alla veneziana è opera degli anni '30 del secolo scorso.

Seguici sui nostri social