Grotte di Catullo

Grotte di Catullo, Monumenti Brescia

Grotte di Catullo, Monumenti Brescia

A Sirmione, sulla costa meridionale del Lago di Garda, si trovano le Grotte di Catullo, i resti della nota Villa Romana appartenuta al poeta latino Catullo.


La Grotte di Catullo vennero edificate agli inizi del I secolo d.C. e coprono un'area complessiva di oltre due ettari. I resti attualmente conservati si trovano su livelli diversi: del settore settentrionale sono visibili le monumentali costruzioni, mentre non è rimasto nulla delle zone residenziali, crollate già nell'antichità.


Dove un tempo vi era il giardino - peristilio - ora si osserva un grande prato verde. Tutto intorno si estendeva la zona adibita ad abitazione, che purtroppo è la più danneggiata.


Suggestivi i meravigliosi panorami del lago osservabili dai lunghi corridoi terrazzati, probabilmente un tempo luoghi dove i nobili facevano passeggiate.


L'Antiquarium, situato all'interno del complesso del parco archeologico delle Grotte di Catullo di Sirmione, raccoglie i manufatti ritrovati nell'area della Villa Romana e utilizzati nella quotidianità dai ricchi romani.


I reperti archeologici sono organizzati in modo da testimoniare come il trascorrere dei secoli, abbia modificato l'utilizzo dei differenti materiali.

Seguici sui nostri social