Milano e Monza

I 100 film più belli girati in Lombardia

Milano, capoluogo della Lombardia, con i suoi monumenti simbolo come il Duomo e Palazzo Reale, ha fatto da sfondo a moltissimi film che hanno fatto la storia del cinema italiano nel secondo dopoguerra come Rocco e i suoi fratelli (1961) e Miracolo a Milano (1951).


Il Grattacielo Pirelli ospita gli uffici del politico rampante interpretato da Luca Barbareschi in The International (2009) ed è il quartier generale del super capo di Poste Italiane interpretato da Luca Miniero in Benvenuti al Nord (2012).


E' stato girato a Monza, sullo sfondo della splendida Villa Reale, il film Mani di Velluto (1979) di Castellano e Pipolo, mentre l'adiacente Villa Litta Bolognini Modigliani ha offerto un'elegante cornice a  "Il Giardino dei Finzi Contini".



Questi ed altri film appartengono alla selezione fatta dalla guida "Lombardia Superstar. Una regione in 100 film".


Seguici sui nostri social