Prima della Scala

Prima della Scala

Il Teatro alla Scala di Milano, o la Scala come viene comunemente chiamato, è uno dei teatri più famosi al mondo. Da oltre duecento anni ospita artisti di fama internazionale.

 

Al Teatro alla Scala furono rappresentate le prime delle opere più famose dell'Ottocento: la Norma di Bellini, l'Otello ed il Falstaff di Verdi, la Gioconda di Ponchielli, il Mefistofele di Boito e la Turandot di Puccini.

 

La Stagione della Scala si apre tradizionalmente il 7 dicembre, giorno di Sant'Ambrogio e patrono di Milano. Il primo debutto nel giorno del patrono della città avvenne nel 1940 e dal 1951 è diventata una consuetudine. Proprio il 7 dicembre di quell'anno, Maria Callas ottenne il suo primo trionfo milanese cantando ne I vespri siciliani diretti da De Sabata. La Prima della Scala è un evento unico nel suo genere a cui prendono parte da sempre le più alte cariche dello Stato e della vita sociale economica e culturale italiana. Un evento mondano profondamente radicato nella vita milanese.

 

La Prima è vissuta con partecipazione dall'intera città. Per l'occasione l'opera viene trasmessa in diretta presso diversi cinema, teatri e spazi culturali milanesi. Negli ultimi anni un maxi schermo è stato installato presso l'Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele II, una delle zone più eleganti e frequentate della città, tanto da essere definito il salotto di Milano.

 

Quest'anno la stagione della Scala di Milano sarà aperta dall'Andrea Chénier di Umberto Giordano. La regia sarà di Mario Martone, mentre direttore musicale Riccardo Chailly. Sul palcoscenico la superstar della lirica Anna Netrebko insieme al marito Yusif Eyvazov. 

 

Prima della Scala Provincia Milano
www.teatroallascala.org Teatro alla Scala Via Filodrammatici, 2 Milano 20123 Teatro-Natale
Seguici sui nostri social